Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Ricerca blog


    Categorie

    Ricerca blog in corso......

    In viaggio a San Pietroburgo

    San Pietroburgo è il centro culturale della Russia, di cui è la seconda città dopo Mosca. San Pietroburgo fu chiamata dapprima Pietrogrado nel 1914 e poi Leningrado durante il regime comunista. Dopo la caduta del Muro di Berlino si è quindi riappropriata del suo nome originario.San Pietroburgo è una città con un fascino unico. Situata alla foce del fiume Neva nel Golfo di Finlandia è caratterizzata da numerosi canali, più di 600 ponti  e sontuosi palazzi che le hanno valso il soprannome di Venezia del Nord. L’architettura della città non è stata modificata durante il periodo stalinista e ciò le ha permesso di conservare quasi intatta l’eredità del periodo zarista.Quando andareNonostante la sua latitudine faccia pensare ad un clima molto rigido, in realtà le temperature sono mitigate dalle correnti del golfo di Finandia. Il periodo migliore, ma anche più affollato, è tra fine maggio e l’inizio di luglio, quando si manifesta il fenomeno delle cosiddette “Notti Bianche”. Si tratta di un periodo di circa 50 giorni in cui non fa mai veramente buio. Ci si può ritrovare a camminare alle 11 di sera con gli occhiali da sole! È un fenomeno unico e San Pietroburgo è l’unica metropoli al mondo in cui si manifesta ogni anno. Durante le Notti Bianche la città si popola di turisti e vengono organizzati numerosi eventi. Attenzione però che chiaramente i prezzi di hotel e voli saranno più cari! Con un volo diretto dall’Italia è possibile raggiungere San Pietroburgo in circa 3h e mezzo.DocumentiPer entrare in Russia è necessario un visto. I tempi per ottenerlo possono essere lunghi: vi consigliamo pertanto di organizzarvi con largo anticipo. All’arrivo alla dogana vi sarà richiesto di compilare anche un modulo, “delaratsia”, da conservare fino alla partenza. È inoltre richiesta una polizza di asscicurazione sanitaria.Moneta e manceLa moneta vigente a San Pietroburgo è il rublo. Un rublo è diviso in 100 copechi. È consigliabile non girare con troppi contanti ma piuttosto pagare con carte di credito o bancomat. È consuetudine lasciare una mancia compresa tra il 5 e il 10% del costo totale.Cosa vedere

    Il centro storico di San Pietroburgo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è delimitato dal fiume Neva da una parte e dal fiume Fontanka dall’altra. Tra i due fiumi si apre la via principale, la Prosepttiva Nevsky, che divide la città in due parti quasi uguali. San Pietroburgo è una città ricca di canali e ponti levatoi, che di sera vengono sollevati ad orari prestabiliti per consentire il passaggio delle navi. Il colpo d’occhio per il turista è davvero suggestivo. Ecco cosa non dovrete assolutamente perdere a San Pietroburgo.Il Museo dell’ErmitageSi tratta di uno dei musei più prestigiosi e più estesi al mondo. Le opere sono esposte in diverse sale ed edifici, tra cui il più bello è senza dubbio il Palazzo d’Inverno. È un edificio in stile barocco, residenza degli zar per oltre 200 anni e divenuto di proprietà dello Stato e sede del museo dopo la Rivoluzione d’ottobre.

    Il Palazzo d’InvernoÈ l’edificio più famoso di San Pietroburgo ed è stato la residenza invernale degli zar da Pietro il Grande in poi. Sorge sulla Piazza del Popolo ed è caratterizzato da un’imponente facciata bianca e verde decorata da 400 colonne ioniche. Ora fa parte dello Stato e del complesso dell’Ermitage. È pertanto possibile visitare moltre delle 1057 sale.La Cattedrale di Sant’IsaccoSi tratta di un’opera imponente, sontuosa, giantesca, caratterizzata da una grande cupola dorata. Salendo i 262 gradini si può godere di una spelendida vista della città da 43 m di altezza.Il Giardino d’EstateSi tratta del parco più antico della città, voluto da Pieto il Grande. La sua struttura perimetrale si ispira al parco di Versailles. Il parco è molto elegante ed è caratterizzato da padiglioni e fontane.Peterhof

    Peterhof fa parte delle Sette Meraviglie della Russia ed era una delle residenze degli zar voluta da Pietro il Grande. Si trova a circa 20 km da San Pietroburgo e si può accedere dal mare con i numerosi aliscafi che partono dal Palazzo d’Inverno, percorrono il fiume Neva e arrivano al Golfo di Finlandia. Peterhof è un edificio molto elegante e sfarzoso al suo interno. La vera attrazione è tuttavia il parco con le sue 150 fontane e 4 cascate.La Prospettiva NevskyÈ il grande viale che attraversa la città da ovest a est. È un luogo vivace e animato giorno e notte, ricco di chiese, teatri e negozi.La Fortezza dei Santi Pietro e PaoloQuesta Fortezza, voluta da Pietro il Grande è l’edificio più antico della città e sorge su un’isoletta sul delta della Neva e fu costruita per difendersi dalle invasioni svedesi. In realtà fino al 1917 fu utilizzata come prigione per gli oppositori del regime. Tra gli altri fu incarcerato qui anche Dostoevskij. All’interno dell’edificio si trovano i sepolcri dei Romanov.Auto Europe è sempre a disposizione, 7 giorni su 7, al numero
    +39 06 948 045 37 per assistervi nell'organizzazione del vostro viaggio. E dal nostro sito potrete non solo prenotare la vostra auto a noleggio bensì anche l'hotel che meglio risponde alle vostre esigenze.

    Ricerca blog


    Categorie