Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Ricerca blog


    Categorie

    Ricerca blog in corso......

    Shopping di Natale in centro

    Il periodo di Natale, come si sa, è caratterizzato da un particolare fermento: le città e i paesi si addobbano di luminarie, così come i negozi, e la gente esce più volentieri per passeggiare per le strade 'vestite a festa'.Questo però fa sì che, se si vuole andare in centro con i propri mezzi, bisogna quasi sempre mettere in conto traffico, lunghe code e parcheggi introvabili: ecco perché vi vogliamo far conoscere come alcune città italiane si sono organizzate, in questo periodo, per agevolare l’uso dei mezzi pubblici, proponendo tariffe agevolate o soluzione combinate tra parcheggi e navette.Ovviamente, queste soluzioni vanno bene sia per chi abita in città, sia anche per il turista, che magari vuole sapere dove lasciare la macchina propria o presa a noleggio, senza perdere neppure un minuto del tempo prezioso da dedicare agli acquisti o alla visita di musei o altre attrazioni.A Roma, per iniziare, il programma prevede l'estensione della ZTL diurna del centro storico, il potenziamento della metro e dei bus e il ritorno della navetta shopping dell’Azienda di trasporto pubblico, con notevoli sconti sul biglietto per i mezzi pubblici e sulla sosta per chi userà i parcheggi di scambio. La tradizionale navetta shopping farà anche quest'anno da spola per quanti decideranno di lasciare l'auto a casa o presso i parcheggi situati vicino alle fermate della metro, passando per via Veneto, via del Tritone, via del Corso, largo di Torre Argentina e corso Rinascimento, per poi attraversare il Tevere e proseguire per piazza Cavour, via Cicerone e via Cola di Rienzo.Alla Capitale risponde Milano, con sconti sui biglietti giornalieri dei mezzi e più taxi, a tariffe agevolate, per disincentivare i milanesi e i turisti dall’usare l’auto per i loro acquisti natalizi o per visitare il centro, visto anche il problema dello smog che, soprattutto d’inverno, è particolarmente sentito nel capoluogo lombardo Le agevolazioni copriranno il periodo che va dal 5 al 23 dicembre, e il costo del biglietto giornaliero passerà quindi da 3 a 2 euro; inoltre, come detto, l’amministrazione comunale si è impegnata a trovare un accordo coi taxisti, per poter liberalizzare temporaneamente i turni e avere tariffe orarie più basse.Scendendo decisamente a sud, la ricetta di Palermo è invece quella di potenziare al massimo le isole pedonali, il cui piano scatterà il 14 dicembre e andrà avanti per tutte le feste fino al 6 gennaio; e sono stati proprio i commercianti, per combattere la crisi e scongiurare il calo dei consumi a proporre all'amministrazione lo shopping a piedi, sicuramente più a misura d’uomo e suggestivo. Il piano prevede la chiusura al traffico ogni giorno dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 20,30, e la domenica dalle 9 alle 20, di numerose strade del centro, più altre isole pedonali che invece saranno in funzione soltanto la domenica, sempre dalle 9 alle 20. In queste aree potranno accedere soltanto taxi e bici, e anche gli autobus avranno percorsi modificati verso le vie adiacenti, proprio per non “disturbare la sacralità” della passeggiata.A Cagliari, infine, la locale azienda di trasporto pubblico propone quest'anno il servizio di Bus Rapid Transit, su autobus decorati con elefanti natalizi, che ogni 10 minuti percorrerà la tratta da piazza Matteotti a piazza Repubblica (entrambi dotate di ampie zone di parcheggio) su corsie preferenziali, al costo del biglietto ordinario e con tempi ridottissimi. Il servizio BRT sarà sincronizzato con il servizio “Metrocagliari”, la metropolitana di superficie che collega piazza Repubblica con i comuni dell’hinterland, dove è possibile lasciare l’auto gratuitamente. Tre saranno i gazebi informativi dove si possono acquistare i biglietti: in piazza Matteotti, in piazza Costituzione e il sabato sera nel caratteristico Mercato di San Benedetto. Per le vie del centro, quindi, si potrà arrivare con tutta calma, e godersi una passeggiata tra le luminarie e l’animazione affidata agli angoli delle strade a diverse band musicali che, tra le note di musica tradizionale e natalizia, allieteranno le passeggiate di cagliaritani e di turisti.Buon divertimento, allora, e buono shopping di Natale in centro!Il team Auto Europe

    Ricerca blog


    Categorie