Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Ricerca blog


    Categorie

    Ricerca blog in corso......

    In viaggio con Fido

    Viaggiare in auto con animaliE’ il problema che si presenta ogni volta che si parte: portiamo anche Fido (o come si chiama il vostro animale domestico)? O lo affidiamo a parenti/amici/petsitter?Certo, la soluzione migliore sarebbe portare anche i nostri animali in vacanza, ma, per farlo, occorre un minimo di informazione su come viaggiare con cane o con gatto sui vari mezzi di trasporto, e quali documenti per animali è necessario avere se si viaggia all’estero.Per ciò che riguarda i documenti, se si viaggia nell’Unione Europea ricordate che cani, gatti e furetti che viaggiano nei paesi dell'Unione europea devono obbligatoriamente avere un passaporto, rilasciato dalle Asl.Per verificare che il passaporto appartiene a quel determinato cane o gatto, le ASL, prima di rilasciarlo, dovranno verificare che sia presente il 'microchip indicativo' che viene 'iniettato' sotto la cute dell'animale dai veterinari autorizzati, in una parte del corpo che verrà poi specificata sul passaporto (esempio: spalla destra, sinistra collo etc.) insieme al numero del microchip.Il passaporto deve contenere i dati anagrafici del proprietario dell'animale, deve certificare le eventuali vaccinazioni effettuate all'animale e obbligatoriamente la vaccinazione antirabbica effettuata almeno ventuno giorni prima della partenza. Ventiquattro ore prima della partenza il veterinario certificherà, apponendo un timbro sul passaporto, che l'animale è in condizioni di salute idonee per il viaggio. Nel ricordare che in alcuni Paesi europei può essere richiesto anche un test per gli anticorpi della rabbia, è opportuno invece, se si vuole viaggiare con animali fuori dall’Europa, prendere visione, con largo anticipo, delle norme sanitarie vigenti, al fine di evitare spiacevoli sorprese!!!Per i viaggi in auto in Italia, l’art. 169, 6° comma del Codice della strada prevede che: “è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. E' consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore a uno, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.”.Al di là delle norme regolamentari da osservare, Auto Europe car rental vuole ricordarvi alcune regole perché il nostro amico a 4 zampe viaggi “comodo”; sono regole che sembrano scontate, ma le cronache, soprattutto estive ci dicono che è sempre meglio tenerle ben presenti:-    non chiudere gli animali nel bagagliaio;-    portare sempre un po’ di cibo (leggero…..) e molta acqua;-    non lasciare mai il nostro amico nell’auto parcheggiata sotto il sole (o anche all’ombra, soprattutto in estate);-    prevedere qualche sosta per sgranchirsi le zampe.In questo modo, oltre che voi, anche il vostro compagno a quattro zampe potrà godersi la vacanza con il suo padrone!!!!Il team Auto Europe

    Ricerca blog


    Categorie