Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Fornitore
    Fornitore
    Fornitore
    Fornitore
    Fornitore
    Fornitore
    Fornitore
    Fornitore
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Categorie

    I giardini di marzo

    Sicuramente ricorderete la bellissima canzone con questo titolo, a firma Mogol – Battisti, e cantata proprio da Lucio Battisti, che fu uno dei singoli (allora si chiamavano 45 giri) di maggior successo nel 1972.Bene, questa canzone, e l’arrivo ormai prossimo della primavera, ci hanno fatto venire il desiderio di immaginare con voi una gita in alcuni dei più bei giardini italiani, proprio per apprezzare “dal vivo” il risveglio della natura dopo il letargo invernale.E possiamo iniziare la nostra escursione proprio da un “classico” dell’arte del giardinaggio, ovvero i meravigliosi Giardini di Boboli, che si trovano a Firenze accanto a Palazzo Pitti: iniziati, per volere dei Medici, intorno alla metà del XVI secolo, raggiunsero le attuali dimensioni sotto il governo di Cosimo II, all’inizio del XVII secolo, e, nel 2013 sono divenuti patrimonio dell’Unesco.

    I Giardini di Boboli, proprio perché situati Oltrarno, ma comunque in pieno centro dell’attuale Firenze, rappresentano un centro d’attrazione turistico fenomenale, anche grazie alle stupende opere d’arte che si trovano disseminate nella vasta area di estensione: tra le tantissime, merita di essere segnalata la Grotta del Buontalenti, realizzata dall’omonimo architetto tra il 1583 e il 1593, e la Fontana del Bacchino, opera di Valerio Cioni risalente al 1560.I Giardini di Boboli, nel mese di marzo, è aperto dalle 8.15 alle 17.30 (18.30 con l’ora legale) e il costo del biglietto d’ingresso è di 7 euro, che dà la possibilità di visitare però anche altri importanti musei, tra cui quello degli Argenti e quello delle Porcellane.Se ci spostiamo nelle Marche, e più precisamente a Castel di Lama, tra i 100 Grandi Giardini d'Italia in evidenza per la prossima Expo di Milano troviamo il Parco Storico Seghetti Panichi, che circonda la bellissima dimora, prima castello fortificato, eretto sul torrente Lama nel 1311, e poi, venute meno le esigenze militari, ingentilito come borgo nobiliare, e abbellito dall’opera del grande botanico e paesaggista tedesco Ludwig Winter, che lo disegnò e costruì tra il 1875 e il 1890.Questo giardino, visitabile tutto l’anno mediante prenotazione, con orario 10.00 – 18.00, al costo di 8 euro comprendente anche la visita guidata, è notevole anche per la grande varietà di palme, vera e propria passione del botanico Winter, la cui crescita è favorita dal microclima della zona, particolarmente mite, e per i sentieri bioenergetici, ovvero percorsi tra le piante la cui combinazione è in grado di produrre effetti benefici sui vari organi umani e funzioni biologiche (sistema immunitario, sistema nervoso e cardiocircolatorio, fegato, tiroide e riproduttivo).Per concludere in piena sintonia con il nostro tema, la nostra passeggiata si conclude con i Giardini (o Sacro Bosco) di Bomarzo, in provincia di Viterbo; eccentrico parco, conosciuto anche come Parco dei Mostri, fu voluto dal principe Orsini, che ne commissionò la realizzazione all’architetto Pirro Lagorio, nel 1552, ed è stato recentemente restaurato e reso ampiamente fruibile, diventando una meta turistica particolarmente apprezzata.

    Nella vasta area del parco, infatti, anziché l’ordinata struttura tipica dei giardini all’italiana, troviamo disseminati draghi, mostri, grotte, case sbilenche, ricche di significati ed iscrizioni la cui interpretazione in molti casi sfugge ancora.L’aria di mistero che aleggia, e che ha affascinato per secoli tantissimi artisti (Salvador Dalì, tra gli altri) lo rende un luogo unico, visitabile, a marzo, tutti i giorni dalle 8.30 al tramonto, al costo del biglietto pari a 10 euro.Insomma, se volete immergervi per una giornata intera nell’energia sprigionata dal risveglio della natura, dovete soltanto scegliere il giardino più vicino a voi … La primavera farà il resto!

    Categorie

    Migliora la tua esperienza

    Stai utilizzando un browser che non supportiamo. Per favore aggiorna il browser per migliorare la tua navigazione e la tua sicurezza.

    Ti suggeriamo di utilizzare l'ultima versione di Chrome o Firefox