Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Ricerca blog


    Categorie

    Ricerca blog in corso

    Vacanze di ferragosto in Italia e in Spagna

    In molti paesi d’Europa il ferragosto è sinonimo di vacanza per eccellenza. C’è chi parte, chi si riposa, chi va al mare e chi decide di passarlo tra i fornelli per preparare un succulento pranzo da condividere in famiglia.Come noto, il 15 agosto cade in concomitanza con i festeggiamenti per l’assunzione di Maria. Il termine “Ferragosto” ha però origini più antiche, discendendo dal latino feriae Augusti, per designare un periodo di riposo voluto dall’imperatore Augusto, dopo le fatiche dei raccolti e la fine dei lavori agricoli estivi. In tutto l’Impero romano si organizzavano grandi festeggiamenti con corse di cavalli, buoi e asini che venivano dispensati dai lavori dei campi e agghindati a festa per l’occasione.Quest’antica tradizione rivive oggi durante il Palio dell’Assunta: tra i più belli e noti ricordiamo il Palio di Fermo nelle Marche, celebrato il 15 di agosto e il celebre Palio di Siena, che si corre il 16 agosto.Il primo, noto come “Cavalcata dell’Assunta”, è considerato il Palio più antico d’Italia; i primi documenti scritti che testimoniamo la presenza della festa dedicata a Maria, patrona della città, risalgono all’anno Mille. Dal Medioevo, il Palio rivive a Fermo con un corteo storico in costume, la corsa dei cavalli e la degustazione dei piatti tipici tra musiche, danze e canti. (Qui trovate il programma completo della Cavalcata dell’Assunta.)Il primo Palio di Siena invece venne corso nel 1644 e da allora ripetuto con continuità, generalmente due volte l’anno: si tratta di una competizione che coinvolge le 17 contrade in cui è divisa la città di Siena sotto forma di una giostra equestre medievale. La manifestazione è particolarmente interessante, in quanto non è organizzata a scopi turistici, ma è vissuta dai senesi come parte dei loro usi e costumi, tanto dai coinvolgerli tutti, in prima persona, praticamente per tutto l’anno, sia nell’organizzazione della festa, che nelle manifestazioni per reperire i fondi e assicurarsi i migliori fantini e cavalli. (Per maggiori informazioni visitate questa pagina.)Per chi invece è in vacanza in Sardegna, in questo periodo consigliamo una visita nella città di Sassari per partecipare alla “Discesa dei candelieri” o “Faradda di li candareri”: la festa si tiene la sera del 14 agosto, con una processione danzante di dieci grandi colonne di legno, chiamati appunto “candelieri”, che attraversano il centro storico di Sassari a ritmo dei tamburi per raggiungere la chiesa di Santa Maria di Betlem dove viene sciolto l’antico voto fatto alla Madonna (probabilmente nel corso del XVI secolo) dai suoi abitanti, come ringraziamento per avere protetto e salvato la città dalla peste che aveva colpito Sassari in modo particolarmente violento.Quest’antica celebrazione è entrata di recente a far parte, insieme alle altre città facenti parte della rete delle grandi Macchine a spalla italiane (Nola per la Festa dei Gigli, Viterbo con La Macchina di Santa Rosa e Palmi con La Varia), del Patrimonio orale immateriale dell’umanità dell’Unesco.Anche in Spagna i festeggiamenti per l’Assunta sono sentiti in tutto il paese e assumono spesso la forma di feste popolari, che richiamano migliaia di persone da ogni parte del Paese e dall’estero.Una delle ricorrenze più antiche è la Rappresentazione dei misteri di Elx, che si tiene nel piccolo comune spagnolo di Elche, non lontano da Alicante. Questo dramma lirico medievale è suddiviso in due atti, e ripropone il mistero dell'Assunzione ed Incoronazione della Vergine Maria; si svolge il 14 e il 15 di agosto nell’imponente basilica barocca di Santa Maria, ed è recitata nell’antica lingua valenziana. Anche quest’antica rappresentazione è stata dichiarata Patrimonio orale immateriale dell’umanità dall’Unesco.Anche nelle grandi città come Madrid non mancano grandi festeggiamenti popolari in occasione del ferragosto: il 15 di agosto, infatti, molti madrileni si riuniscono nel quartiere La Latina per la Festa della Paloma, una Maria Vergine particolarmente amata alla città, e la cui venerazione iniziò diversi secoli orsono, quando fu ritrovata da alcuni bambini una tela che raffigurava la Virgen de la Paloma. In questo giorno la processione religiosa è accompagnata dalla popolazione che indossa per l’occasione abiti tipici; la festa è poi animata con balli tradizionali, e abbondantissimi banchetti e libagioni.Queste sono solo alcune delle feste religiose e popolari di ferragosto più note in Italia e in Spagna, ma ovunque potete trovare simili manifestazioni, sia nelle grandi città che nei paesini più piccoli: allora, raccontateci il vostro ferragosto, per condividere con noi i vostri momenti di allegria nel giorno più “caldo” dell’estate.Il team Auto Europe

    Ricerca blog


    Categorie

    Migliora la tua esperienza

    Stai utilizzando un browser che non supportiamo. Per favore aggiorna il browser per migliorare la tua navigazione e la tua sicurezza.

    Ti suggeriamo di utilizzare l'ultima versione di Chrome o Firefox