Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    INFORMAZIONI DI VIAGGIO PER LA GRECIA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Guida di viaggio per la Grecia - Tra spiagge e storia

    La Grecia occupa l'estremo sud della penisola balcanica ed è uno Stato dell'Unione Europea. Bagnata dal mare su 3 lati, la Grecia vanta anche un gran numero di isole e isolotti, ben 6.000. La Grecia è stata nei secoli passati la culla della civiltà occidentale, la patria della democrazia, della filosofia, delle Olimpiadi, della matematica, del teatro e della medicina occidentali. La capitale del Paese è Atene. Il clima è di tipo merditerraneo con estati molto calde ed inverni miti e poco piovosi. Il turismo rappresenta un'importante fetta del PIL. I turisti provengono soprattutto dal Regno Unito e dalla Germania. Isole come Santorini e Mykonos sono state classificate più volte tra le più belle al mondo.

    Auto Europe è una compagnia di intermediazione nel campo dell'autonoleggio da 60 anni. Grazie alla collaborazione con i principali noleggiatori sia nazionali che internazionali siamo in grado di offrirvi le offerte più vantaggiose sul mercato, in più di 24.000 sedi dislocate in 180 Paesi nel mondo. Per un noleggio auto in Grecia potrete scegliere tra oltre 55 sedi, sia in aeroporto che nelle stazioni o negli uffici cittadini. Per controllare disponibilità e prezzi potete usare il motore di ricerca posto in alto a sinistra.

    In questa guida di viaggio per la Grecia troverai tanti utili consigli e suggerimenti su cosa vedere e cosa fare per sfruttare al massimo questi momenti in uno dei Paesi più belli e ricchi d'Europa.

    Date uno sguardo agli argomenti di seguito e visitate le differenti pagine per avere maggiori informazioni su ognuno di essi.

    Road Trips Attrazioni Domande frequenti
     

    Road Trips con il mio noleggio auto in Grecia

    Isola di Rodi

    La Grecia è un Paese davvero unico, che merita di essere visitato in lungo e in largo. Con un autonoleggio in Grecia e con un po' di tempo a disposizione, sono diversi i road trips possibili. Ve ne segnaliamo un paio, ma chiaramente la scelta è notevolmente ampia. In generale vi ricordiamo che la Grecia è un Paese molto caldo e, soprattutto in estate, è meglio partire leggeri, con qualche giubbino per la sera. Sul versante occidentale non è raro incontrare persone che parlino italiano.

    • Peloponneso: Si parte da Atene, facilmente raggiungibile in aereo da numerose città italiane. Dopo una visita della città, potrete spostarvi circa 80km a nord, a Corinto. Qui è molto suggestivo lo stretto cohe collega il Golfo di Corinto con il Mar Egeo. Si prosegue poi per Micene, famosa città per essere stata la patria del re Agamennone. Da non perdere la Porta di Micene e la Rocca dei Leoni. Le tappe successive possono essere Nafplio e Tripoli. Proseguendo poi verso sud incontrerete Mystra, una splendida città bizantina, vero e proprio museo a cielo aperto. A questo punto è necessaria una bella sosta in spiaggia. Il nostro consigio? L'isola di Elafonisos. Vi attenderanno spiagge di sabbia finissima, un mare cristallino e pesce freschissimo. Il tour del Peloponneso si conclude poi nella pensiola di Mani. Potete poi personalizzarlo a seconda dei giorni che avete a disposizione.

    • Patrasso e le isole Ionie: Patrasso è un'altra città ricca di storia e tradizione. Dopo aver visitato la Basilica di Sant'Andrea, la fortezza romana e il Museo archeologico, dal porto è possibile raggiungere le isole Ionie. Ovviamente meritano tutte una visita, ma dipende da quanto è lunga la vostra vacanza. Da non perdere sicuramente Zante, isola che diede i natali a Ugo Foscolo, Itaca, la patria di Ulisse, Cefalonia e Corfù.

    Cosa fare in Grecia

    Come abbiamo detto, la Grecia è una delle principali destinazioni turistiche a livello mondiale. La storia millenaria del Paese ha lasciato importanti testimonianze ancora visibili. E, per gli amanti del mare, qui ci sono dei luoghi unici e senza paragoni nel resto del mondo. Con il vostro noleggio auto in Grecia non avrete che l'imbarazzo della scelta.

    Acropoli  - Grecia

    • L'Acropoli di Atene: Atene, culla della civiltà antica, vanta rovine millenarie visibili in ogni suo angolo. I templi dell'acropoli sono tra gli esempi più importanti dell'architettura classica greca. L'acropoli sovrasta la città di Atene da un'altezza di 156 metri ed è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 1987. L'acropoli comprende 4 capolavori dell'arte classica greca: il Partenone, tempio di ordine dorico dedicato alla dea Atena e considerato come il massimo esempio dell'architettura greca classica, i Propilei, ovvero gli ingressi monumentali della zona sacra dedicata ad Atena, l'Eretteo e il tempio di Atena Nike. Raggiungere l'acropoli è molto piacevole. Ci sono infatti grandi viali pedonali animati da caffè e ristoranti. Il momento migliore è il tramonto.

    • Palazzo di Cnosso: Cnosso è il più importante sito archeologico dell'isola di Creta, fortemente legato all'antica mitologia greca. Secondo la leggenda infatti, Minosse, uno dei figli di Zeus, aveva rinchiuso nel labirinto del palazzo il pericoloso Minotauro. Il Palazzo di Cnosso costituiva il centro politico, religioso ed economico dell'impero minoico. Tra i particolari più importanti del palazzo ricordiamo i bagni degli appartamenti della regina, realizzati secondo una perfetta tecnica cretese. Il Palazzo di Cnosso sopravvisse come una piccola cittadella fino al periodo bizantino. Il suo declino definitivo avvenne nel Medioevo, periodo in cui si ridusse ad un piccolo villaggio. Insieme al Palazzo di Cnosso consigliamo anche una visita al Museo Archeologico di Iraklio, in cui sono si trovano i più importanti reperti una volta custoditi nel Palazzo.

    • Sito archeologico di Olimpia: si tratta della prima sede in cui ebbero inizio i Giochi Olimpici, nel 776 a.C. Situata a 4 ore da Atene e a una da Patrasso, nel Peloponneso, Olimpia è anche definita la Valle degli Dei, in quanto fu un importante luogo di culto a Zeus. Oggi è possibile visitare ancora alcune delle vecchie rovine, tra cui templi, monumenti e teatri. Olimpia è stata dichiarata Patrimonio Unesco nel 1989, considerando il suo inestimabile patrimonio artistico.

    • Meteora: Meteora è una località unica al mondo, che si trova vicino alla cittadina di Kalambaka, nella pianura della Tessaglia. La caratteristica di questa zona sono le torri di roccia naturale che si ergono sulla pianura e sulla cui sommità si trovano appunto le Meteore, ovvero sei monasteri ortodossi praticamente sospesi in aria (in origine erano 24, oggi ne sono stati recuperati e ne sono abitati solo 6). Meteora è la seconda zona di pellegrinaggio dopo il monte Athos e anch'essa è Patrimonio Unesco.

    • Oia a Santorini: Santorini è la vera icona delle isole greche, situata nel Mar Egeo. Il villaggio di Oia rappresenta qualcosa di unico, con le sue caratteristiche case bianche arroccate sul pendio a strapiombo sul mare, le cupole blu, i mulini a vento e la scalinate a picco sul mare. Osservare un tramonto da qui può sembrare addirrittura irreale. Consigliamo senza dubbio una vista dall'alto sulla baia e sul cratere del vulcano che ha dato origine all'isola.

    Un po' di storia

    La Grecia è stata senza dubbio la culla del progresso occidentale. La sua filosofia, la medicina, l'arte, il teatro, lo sport e la democrazia inflenzano tutt'ora la nostra quotidianità. I primi insediamenti in Grecia avvennero nella parte settentrianle del Paese, 40.000 anni prima di Cristo. Verso il III millennio a.C. si ebbe un notevole progresso a Creta e nelle Cicladi, a cui fece invece da contrappeso un declino nella Grecia continentale.

    Tra il XVI e il XV secolo a.C. abbiamo la supremazia della civiltà micenea, caratterizzata da insediamenti ben definiti e fortificati. Un altro periodo fondamentale nella storia greca è la cosiddetta antichità classica, che coincide con l'inizio della prima Olimpiade, nel 776 a.C e termina con la morte di Alessandro Magno nel 323 a.C., quando poi la Grecia fu integrata nell'Impero Romano. Nel corso del VII sec. a. C. Abbiamo l'affermazione della polis, la città stato, e le prime colonie greche nel sud Italia, che andranno poi a costituire la Magna Grecia. Sotto Alessandro Magno, poi, la cultura greca si unisce con quelle dell'Asia Minore, dell'Africa del Nord e dell'India.

    Dopo la morte di Alessandro Magno inizia l'età ellenistica e la Grecia diventa una delle province più importanti dell'impero romano. Questo è un periodo di pace e prosperità, destinato a concludersi con le invasioni barbariche nel V sec. d.C., in cui anche la Grecia venne invasa e saccheggiata. Dopo aver resistito ancora come roccaforte cristiana nell'Impero romano d'Oriente, la Grecia venne poi conquistata dall'impero ottomano nel 1453.

    Il dominio turco dura fino ai primi decenni del XIX secolo. L'indiepndenza greca arriva ufficialmente nel 1829. La Grecia ha partecipato anche alle due guerre mondiali, è stata poi teatro di una lunga guerra civile e ha ritrovato la democrazia nel 1974. Da qui ha iniziato il proceso che portato la Grecia all'integrazione nella Comunità Europea.


    Domande frequenti sul viaggio in Grecia

    Contatta i nostri specialistiL'offerta turistica di questo paese è ampia e variegata e solo con un noleggio auto in Grecia potrete viverla tutta al meglio e ai vostri ritrmi. Ora potreste avere alcune domande, per esempio, qual è la categoria auto migliore con cui visitare la Grecia, alcune frasi utili in greco. i contatti dell'ambasciata oppure se dovrete portarvi un adattatore per il vostro carica batteria. Se avete dei dubbi riguardo il noleggio di un veicolo, le coperture o eventuali supplementi da pagare potete contattarci tramite e-mail a itres@autoeurope.de o al numero +39 06 948 045 37.


    Qual è il miglior tipo di noleggio auto per il tuo viaggio in Grecia?

    Per stabilire quale sia la categoria auto adatta per voi, dovrete innanzi tutto capire l'utilizzo che ne farete durante il vostro viaggio in Grecia. Se avete intenzione di visitare le città e le loro spiagge, allora consigliamo una macchina di categoria Mini, in modo da non avere problemi durante manovre in strade strette e parcheggi. Con una Compatta potrete avere sia manovrabilità che spazio per i vostri familiari o amici e i loro bagagli.

    Anche la parte interna della Grecia è molto suggestiva e piena di cose da vedere e fare: in questo caso, dovendo affrontare sentieri più impervi, consigliamo il noleggio di un'auto categoria SUV per una maggiore tenuta di strada. Se il vostro sarà invece un viaggio in famiglia, la scelta sarà tra categoria Intermedia e Van, entrambi con abitacoli e bagagliai molto spaziosi. I van sono di 7 e 9 posti.

    La nostra pagina su categorie auto a noleggio è molto esaustiva e vi darà una panoramica dei pro e dei contro di ognuna.

     

    Qual è la valuta in Grecia?

    La valuta corrente in Grecia è l'euro (si dice evrò). Il pagamento tramite bancomat così come gli sportelli bancomat sono molto diffusi in Grecia. Solo i piccoli esercizi commerciali accettano esclusivamente i contanti. In Grecia le carte di credito sono di norma poco accettate se non nei grandi alberghi e nei ristoranti di alta categoria. Ricordatevi però che per noleggiare un'auto la carta di credito è indispensabile.

     

    In quale fuso orario si trova la Grecia?

    La differenza oraria tra l'Italia d la Grecia è di un'ora: la Grecia è un'ora avanti. Come in Italia da fine marzo a fine ottobre viene applicata l'ora legale.

     

    Elettricità - Serve un adattatore in Grecia?

    Il voltaggio disponibile in Grecia è di 220 V a 50 Hz come in Italia. Anche le prese elettriche sono le stesse di quelle italiane. Non avrete pertanto bisogno di adattatori.

     

    È necessario un visto per viaggiare in Grecia?

    In quanto membro dell'Unione Europea, ai cittadini italiani non è richiesto alcun visto per poter entrare in Grecia.

    Ambasciata d'Italia ad Atene
    Odos Sekeri 2,
    106 74 Atene
    Telefono: +30 210 36 17 260
    Email: ambasciata.atene@esteri.it

     

    Quali sono le espressioni più comuni in Grecia?

    Ciao - Yassou
    Buongiorno - Kalimera
    Buonasera - Kalispera
    Buona notte - Kalinikta
    Grazie - Efkharisto
    Parla inglese? - Milas Anglika?
    Quanto costa? - Poso kani?


    Link utili

    Ufficio del turismo Grecia

    Sito ufficiale del Governo