Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A CORFÙ

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Raggiungibili 7 giorni su 7
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Corfù – Un perla nello Ionio

    Situata appena al largo delle coste occidentali dell'Albania e della Grecia, l’isola di Corfù si trova in una posizione molto strategica all'ingresso del Mare Adriatico, con le sue radici saldamente collocate nell'VIII secolo a.C. Ci sono molti luoghi di interesse storico sparsi sul suo territorio, in particolare il Palazzo Achílleion, un tempo dimora dell'imperatore tedesco Guglielmo II, ma sono le meravigliose spiagge, molte delle quali lunghe e incontaminate, che attirano la maggior parte dei vacanzieri, specialmente durante il caldi mesi estivi.

    Con le sue strade strette e le piazze acciottolate risalenti all'epoca romana, la città di Corfù è famosa per il suo fascino antico e l'atmosfera rilassata. Conosciuta dai greci come Kérkyra, il suo fulcro è la grande piazza, la Spianáda (Esplanade), fiancheggiata da dozzine di piccoli negozi a conduzione familiare, taverne, ristoranti e boutique alla moda. Il centro è caratterizzato da un'abbondanza di palazzi, musei, fortezze e luoghi culturali incastonati in una suggestiva area portuale.

    Guidare sull'isola è un vero piacere, con alberi e arbusti in fiore che nascondono gran parte del suo terreno ondulato. Ci sono pochi hotel sviluppati in altezza e poche località turistiche sovraffollate, quindi Corfù è un nascondiglio perfetto per chi cerca alcuni giorni di pace e relax ma con il tocco dell'affascinante stile greco. Con un noleggio auto a Corfù si può esplorare l'isola da nord a sud, visitando il maggior numero possibile di attrazioni. Per consigli generali su come spostarsi, consultate la nostra sezione sulla guida in Grecia con informazioni su regole stradali, velocità limiti, distanze di guida, ecc.

    Auto Europe mette a disposizione auto a noleggio di alta qualità ai prezzi più competitivi in oltre 24.000 punti di ritiro e riconsegna in tutto il mondo. Con quasi 70 anni di esperienza, siamo in grado di soddisfare tutte le esigenze, sia con vetture per piccoli spostamenti in città che con mezzi più potenti e confortevoli per esplorazioni più più impegnative. Sul nosto sito potrete prenotare in pochi clic e in caso di domande o dubbi potete rivolgervi tutti i giorni della settimana ai nostri esperti al +39 06 948 045 37. Leggete le nostre recensioni sul noleggio auto a Corfù per saperne di più.

    Com'è il traffico a Corfù?

    La città di Corfù ha un moderno sistema stradale ed efficienti infrastrutture che permettono ai visitatori di raggiungere le principali attrazioni senza incontrare troppi problemi, tranne che nei mesi estivi dove il traffico si fa intenso. Al di fuori dei centri abitati le strade sono invece strette, con buche e talvolta cantieri; è quindi consigliabile scegliere itinerari non troppo lunghi e guidare con calma. Per spostarsi più velocemente ci sono una strada in buone condizioni che corre da nord a sud lungo la costa orientale da Sidari a Lefkimmi, e a ovest un’altra che dalla città di Corfù a est attraversa l'isola fino a Paleokastritsa.

    Dove posso parcheggiare il mio noleggio autonoleggio a Corfù?

    Sull'isola di Corfù il parcheggio non è mai un grande problema. Generalmente le strutture alberghiere forniscono ai propri clienti la possibilità di lasciare l'auto nelle proprie aeree di sosta. Parcheggiare su strada può diventare un po’ più difficile in città, dove alcuni posti sono riservati ai residenti e i parcheggi gratuiti sono limitati. Il nostro consiglio è di lasciare il vostro autonoleggio a Corfù a pagamento in prossimità del porto per poi raggiungere il centro storico in 5 minuti a piedi. All'aeroporto di Corfù ci sono molti posti auto disponibili, che fanno risparmiare tempo sia prima che dopo il viaggio. Con una capacità di oltre 250 auto, OnTime Parking si trova proprio accanto all'edificio del terminal e offre posteggio a ore (a breve termine) e per l'intera giornata (a lungo termine), con veicoli monitorati 24 ore al giorno con telecamere di sicurezza.

    Aeroporto di Corfù

    L'Aeroporto internazionale Ioannis Kapodistrias di Corfù prende il nome dal primo governatore della Grecia e si trova a pochi minuti di macchina a sud della città di Corfù e meno di un chilometro e mezzo a nord del vicino villaggio di Pontikonisi. Inaugurato per la prima volta nel 1937, l'aeroporto ha iniziato le operazioni commerciali nel 1949 e durante il boom del turismo degli anni '70 e '80 si è rapidamente sviluppato in una delle strutture di trasporto aereo più trafficate del paese, sebbene gran parte della sua attività rimanga comunque stagionale. I servizi aeroportuali sono di ampia portata e includono una buona selezione di boutique, caffè e ristoranti, nonché un grande negozio duty-free che vende prodotti locali. Lavori negli ultimi anni hanno migliorato l’illuminazione, i sanitari, gli standard di sicurezza antincendio e permesso l'introduzione del Wi-Fi gratuito. Infine ritirare un noleggio auto all'aeroporto di Corfù risulta estremamente comodo in quanto gli sportelli delle varie compagnie sono tutti all'interno del terminal e le auto pronte per il viaggo subito fuori dalla sala arrivi in parcheggi appositi.

    Aeroporto di Corfù (CFU)
    Telefono: +30 26610 89600
    Indirizzo: Aeroporto internazionale di Corfù, I. Kapodistrias, 491 008 Corfù, Grecia
    Sito web: https://www.cfu-airport.gr/en

    Cose da fare a Corfù

    Con i suoi vini pregiati, l'abbondanza di monumenti storici, spiagge idilliache, graziosi paesini e una cucina gustosa, Corfù è l'isola da non perdere per chi desidera esperire il meglio della Grecia. La città di Corfù, dove si concentrano molte delle attrazioni, è il luogo principe da cui iniziare il vostro tour di uno dei luoghi più storici e panoramici di tutto il Mediterraneo.

    • Città di Corfù: la città di Corfù, la maggiore dell’isola, ha svolto un ruolo importante nella storia greca dall'8 d.C. ed è ancora oggi un importante centro culturale per i visitatori da tutto il mondo. Il suo centro storico ruota intorno alla Spianada, un grande parco che domina la Fortezza Vecchia (Palaio Frourio) a est e la Fortezza Nuova (Neo Fruorio) a nord-ovest. Questo affascinante quartiere storico, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è una ricca miscela di stili architettonici e ospita molti degli edifici, musei e chiese più importanti dell’isola.

    • Vecchia Fortezza (Cittadella): Costruita dai veneziani nel 1546 sul sito di un antico castello, la meravigliosa e robusta Fortezza Vecchia della città di Corfù si trova su una penisola rocciosa appena ad est del centro storico. All'interno si trova una graziosa chiesetta. Il vero motivo della visita è comunque la magnifica vista dal faro che spazia sopra la città fino alla costa albanese in lontananza.

    • Chiesa di San Spiridione: la bellissima Chiesa di San Spiridione (Áyios Spyridon) prende il nome dal santo patrono di Corfù, ed è facilmente riconoscibile per il suo campanile dalla cupola rossa che domina lo skyline della città di Corfù. La caratteristica più importante della chiesa è una cappella laterale che ospita un sarcofago d'argento ornato di pietre preziose e contenente le spoglie di San Spiridione, originariamente un pastore di Cipro che compì molti miracoli durante la sua vita nel II secolo d.C.

    • L'Achilleion: a breve distanza dalla città di Corfù, l'Achilleion è una delle attrazioni turistiche più famose dell'isola e un esempio straordinario di dimora reale. Costruito nel 1890 come palazzo estivo, era una delle residenze preferite dall'imperatrice Elisabetta d'Austria, affettuosamente conosciuta come Sissi, e oggi è molto apprezzato dai visitatori per i suoi affreschi, le ampie scalinate, i mobili d'epoca, i dipinti, i giardini e la collezione di vestiti e altri oggetti personali dell'imperatrice.

    • Museo di arte asiatica: ospitato in uno splendido edificio neoclassico appena a nord della Spianada nel centro della città di Corfù, questo eccellente museo presenta un'impressionante collezione di dipinti giapponesi, indiani e cinesi, oltre ad alcuni pezzi di porcellana e scultura molto rari, con pezzi che vanno dal periodo neolitico al XIX secolo. Non perdete l'occasione di rilassarvi nella caffetteria del cortile del museo per ammirare la vista sul mare Adriatico fino all'Albania.

    • Mon Repos: luogo di nascita del principe Filippo, marito della regina Elisabetta II, questo delizioso palazzo neoclassico è uno dei punti di interesse dell'isola. Situato alla fine di un grazioso viale alberato, fu costruito nel 1831 per il Lord High Commissioner britannico, Frederick Adam, e successivamente fu utilizzato come residenza estiva dalla famiglia reale greca. Mon Repos si trova a breve distanza dalla città di Corfù ed è particolarmente attraente per i suoi piacevoli giardini che offrono molta ombra nei caldi mesi estivi.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Corfù

    Corfù viene annoverata fra le più belle isole della Grecia pertanto va girata in lungo e in largo. Con il vostro noleggio auto a Corfù potrete scoprire tutti i magici angoli di questo piccolo paradiso, fermarvi in piccole città e villaggi di mare e godervi un piacevole pranzo con l'acqua che lambisce i vostri piedi in un ristorante all'aperto, o rilassarvi con un picnic tra le lussureggianti montagne verdi spaziando con lo sguardo fino all'Albania.

    Kassiopi

    A circa trenta chilometri a nord della città di Corfù si trova uno degli punti balneari più tranquilli dell'isola: Kassiopi. Affacciato su un pittoresco porto pieno di tradizionali barche da pesca in legno, questo piccolo e pittoresco villaggio di pescatori ha mantenuto molto del suo fascino e carattere originali ed è una popolare sosta per il pranzo per chi visita l’isola in auto. Non dimenticate l'asciugamano e il costume da bagno per una rilassante nuotata nelle acque turchesi di Kassiopi prima di rientrare al vosto alloggio.

    Paleokastritsa

    La località balneare di Paleokastritsa, situata a venti minuti di auto a nord-ovest della città di Corfù, rimane fra i ricordi più belli dei turisti. Questo impressionante tratto di costa frastagliata è famoso per le sue acque cristalline, perfette per fare il bagno, e per alcune delle migliori spiagge sabbiose dell'isola. Dopo alcune ore di nuoto e di abbronzatura, si può riposare la pelle salendo sulle colline per visitare lo squisito monastero della città risalente al XIII secolo e che comprende un'antica chiesa, un meraviglioso giardino ombreggiato e un interessante museo.

    Monte Pantokrator

    Situato nella parte settentrionale dell'isola, il Monte Pantokrator è il punto più alto di Corfù. Salendo fino in cima, a un'altitudine di quasi 1.000 metri, si viene ricompensati con viste mozzafiato e nelle giornate limpide si può anche intravedere la punta meridionale dell’Italia. Come ulteriore bonus troverete anche il Monastero di Pantokrator che risale al XIV secolo.

    Rifugio degli asini

    Non lontano da Paleokastritsa potrete far visita al “Rifugio per gli asini” di Corfù, dove questi docili animali sembrano godersi un meritato periodo di pensionamento. Immerso in vaste distese di ulivi, il centro accoglie i visitatori, in particolare le famiglie con bambini piccoli, che possono trascorrere del tempo con gli animali e, se lo desiderano, donare qualche euro per il loro mantenimento.

    Come muoversi a Corfù

    Con il vostro autonoleggio a Corfù potrete esplorare l’isola servendovi soprattutto delle due arterie principali, la GR-24 a nord che collega la città di Corfù con Palaiokastritsa, e la GR-25 a ovest che collega la città di Corfù con Lefkimi. Troverete una buona rete di stazioni di servizio, aperte generalmente dalle 8:00 alle 20:00, che vendono sia benzina che diesel. Oltre a tutti i tour organizzati offerti ai visitatori, Corfù ha anche un discreto sistema di trasporto pubblico, primariamente di autobus, che permette di viaggiare intorno all'isola in modo piuttosto economico. Ci sono linee di bus che conducono dalla città di Corfù all’aeroporto, al porto per traghetti e alle migliori località balneari e turistiche. Per le altre isole ioniche come Passo, e per la terraferma greca ci sono linee di traghetti. Si possono così raggiungere le città di Patrasso, Igoumenitsa e Saranda (vicina all’Albania) da cui si può proseguire il viaggio in autobus per la capitale Atene e per Salonicco, la seconda città della Grecia.

    Link utili

    Informazioni turistiche su Corfù