Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    INFORMAZIONI DI VIAGGIO PER L'ISLANDA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Guida di viaggio per l'Islanda - Scopri l'isola nordica

    Esplora la splendida Islanda, terra di suggestivi geyser e di incredibili scenari naturali, dove il giorno polare dura per alcuni mesi prima che scenda il buio per qualche lunghissima settimana. Benvenuto nella terra che ha ispirato la straordinaria musica di Sigur Rós e i ritmi futuristici di Björk. Lasciati ispirare!

    Per le sue modeste dimensioni, l’Islanda è un paese che si visita facilmente spostandosi in auto. In effetti, considerata la mancanza di un sistema ferroviario sull’isola, l’auto a noleggio è un modo sicuro per scoprire ogni angolo del paese organizzando l’itinerario migliore per sé. Come capitale più a nord del mondo, Reykjavik si offre allo sguardo dei viaggiatori nella sua eccentrica atmosfera e in uno straordinario stile di vita artico. Scopri i mille volti dell'Islanda passando dalle scene urbane Reykjavik al selvaggio deserto islandese. Recati a Keflavik a bordo della tua auto per conoscere le origini vichinghe dell’isola al Viking World prima di intraprendere spettacolari tour tra i ghiacciai o in riva al mare per l’osservazione delle balene.

    In questa guida di viaggio per la Islanda troverete alcuni consigli per trarre il massimo dalla vostra visita in questo Paese così particolare, come cosa vedere nelle maggiori città e quali sono i migliori road trips a bordo del vostro veicolo.

    Se sei alla ricerca di un autonoleggiatore di qualità per il tuo noleggio auto in Islanda, non cercare oltre perché Auto Europe è una compagnia con oltre 60 anni di esperienza, specializzata in offerte low cost al miglior servizio di assistenza ai clienti. Con centinaia di auto tra cui scegliere, incluse auto sportive, di lusso e SUV, Auto Europe ti aiuterà a scegliere il veicolo giusto per te e per le tue vacanze senza grandi sofferenza per il tuo conto in banca. Prenota online oggi stesso o chiamaci al numero +39 06 948 045 37. Un nostro operatore ti assisterà per tutte le operazioni di noleggio o di richiesta di informazioni sul tuo autonoleggio in Islanda.

    Date uno sguardo agli argomenti di seguito e visitate le differenti pagine per avere maggiori informazioni su ognuno di essi.

    Road Trip Attrazioni Domande frequenti


    Road trip con il mio noleggio auto in Islanda

    L'Islanda è davvero un posto magico che vi consigliamo di visitare con attenzione. Per fortuna è possibile vedere tutto il bello che quest'isola ha da offrire attraversando le varie strade che attraversano costeggiano le attrazioni più affascinanti e insolite. Col vostro noleggio auto in Islanda potrete muovervi liberamente in tutto il Paese senza pensieri e ammirare tutti i suoi capolavori naturali. Qua alcuni dei migliori itinerari da percorrere in macchina:

    Islanda - Road Trip

    Strada 1 - Ring Road: Tutta l’isola è circondata dalla strada principale, la già menzionata Ring Road, nota anche come la strada numero uno. Tutto il percorso è lungo circa 1330 chilometri e può essere percorso in 15 – 16 ore di viaggio. Tuttavia, visto che gran parte delle attrazioni da visitare sono poste fuori dalla Ring Road, è utile a seconda dei casi, pianificare un numero maggiore di giorni per poter fare un tour rilassante con il vostro noleggio auto in Islanda. Se la vostra intenzione è viaggiare in inverno, può essere utile noleggiare un veicolo a quattro ruote motrici e in alcuni casi è consigliabile trovare anche una guida. Guidare in estate è più sicuro, e dato che la luce del giorno dura di più è possibile vedere più cose durante il giorno. La Ring Road ti condurrà verso un punto di interesse del paese molto suggestivo – Seljalandsfoss – una splendida cascata sulla costa meridionale. Per la bellezza mozzafiato del paesaggio è uno dei siti più fotografati del paese. Dal Ring Road si possono intraprendere idilliaci paesini, o si possono esplorare magnifici fiordi o fare un bagno rigenerante nelle sorgenti termali naturali. La circonvallazione stradale dell’Islanda offre fantastici scenari che si aprono lontano fino all’orizzonte per la particolarità del paesaggio privo di alberi. Il percorso ti conduce attraverso la varietà del paesaggio islandese tra montagne, cascate, geyser, laghi e fattorie con pecore, renne e cavalli negli immensi pascoli.

    Golden Circle: seguendo la strada 36 vi ritroverete a fiancheggiare i patrimoni UNESCO più famosi d'Islanda. Il Golden Circle è un percorso turistico situato nel sud dell'isola, la cui lunghezza è di circa 300 km partendo da Reykjavik. Le mete più ambite sono il Parco Nazionale Þingvellir, le cascate Gullfoss e l'area geotermale di Haukadalur, contenente i geyser Geysir e Strokkur, dove Strokkur è l'unico geyser attivo e che vedrete eruttare in tutta la sua potenza ogni 10 minuti.

    Vestfjord: a nord ovest dell'Islanda troverete Vestfjord, principale penisola islandese. Davanti ai vostri occhi si stenderà un paesaggio brullo, principalmente montuoso, con coste alte e frastagliate, baie e fiordi: nonostante ciò, la sua bellezza selvaggia, scevra del passaggio dell'uomo, è ammaliante e conquista il turista più esigente. A Vestfjord potrete vedere un ghiacciaio, il Drangajökull, situato in un paesaggio quasi onirico. Se vi piace osservare la fauna in libertà, a Vestfjord troverete la falesia di Látrabjarg, dove hanno dimora diverse colonie di bellissimi uccelli marini.


    Cosa fare in Islanda

    A bordo del vostro autonoleggio in Islanda potrete ammirare in tutta facilità i posti più belli di questo paese. La Islanda è un Paese speciale, in cui la natura la fa da padrona: lagune, geyser, fiordi, ghiacciai, montagne innevate. Sebbene le città siano piccole, anche qui troverete musei, ristoranti, negozietti tipici e in generale una vita vivace, pur essendo qui le giornate brevi e molto fredde. Ecco alcuni consigli su cosa fare e vedere in Islanda:

    Paesaggio islandese

    Storia: Per iniziare a scoprire la storia dell’Islanda parti con una visita al Viking World, un museo che ti darà un’eccellente introduzione alla storia del paese. Il museo si trova a metà strada tra l’aeroporto internazionale di Keflavik e la città di Reykjavik. Oltre alle navi vichinghe, nella collezione sono presenti reperti, ma degna di nota è la stessa struttura del museo, un mix perfetto tra il nuovo e l’antico, quasi una metafora della stessa Islanda. E se volete continuare il vostro tuffo nelle radici e nelle tradizioni dell’Islanda, allora dovete visitare il Museo Nazionale dell’Islanda, che vi offrirá una prospettiva completa della storia, della cultura, e della geologia, del paese.

    Il sole di mezzanotte e l’aurora boreale: Con circa ventidue ore di luce solare in estate, e praticamente una notte ininterrotta durante l’inverno, l’Islanda è il luogo perfetto per godersi entrambi questi due straordinari fenomeni. Sebbene la primavera e l’estate siano le stagioni migliori per visitare l’Islanda, in inverno e in autunno avrete sicuramente molte piú possibilitá di assistere ad una aurora boreale. Non ne avete mai vista una? Beh, è un fenomeno che rimane indelebile nella memoria!

    Whale-watching: L’avvistamento e l’osservazione delle balene è una fantastica opportunità da non perdere durante il vostro viaggio lungo le coste islandesi, dove se ne possono ammirare di varie specie come la balenottera azzurra, la megattera e l’orca. Sapevi che l’orca protagonista del film per la Warner Bros "Free Willy" è stata catturata in acque islandesi? Keiko, il vero nome della balena che ha dato corpo al personaggio di Willy nel film, è tornata a casa dagli Stati Uniti ed è stata addestrata a vivere libera nell’oceano con le altre balene. I posti più suggestivi per avvistare le balene nel loro habitat naturale sono Akureyri, Hauganes e Húsavík. Partendo da questi porti aumenta la possibilità di un avvistamento. Tuttavia altri porti che offrono questa possibilità sono Reykjavik e Ólafsvík.

    Laguna Blu: sicuramente una delle attrazioni più famose d'Islanda. La Laguna Blu si è formata nel 1976 ed è una piscina termale e centro benessere a circa 39 km dalla capitale Reykjavik. La laguna è alimentata dall'impianto geotermico di Svartsengi, che trasforma le acque in energia elettrica, come alimentazione per il riscaldamento e le canalizza nella laguna, dove la temperatura raggiunge i 37-39 gradi. Il colore di questa distesa d'acqua è di un colore blu latteo per la presenza di silice, calcare, zolfo e di alcune alghe. Poiché la laguna non viene disinfettata, prima di entrare bisogna fare una doccia accurata. I bambini con meno di due anni non sono ammessi.


    Un po' di storia

    Le prime testimonianze scritte relative all’Islanda fanno riferimento ad insediamento di monaci irlandesi, risalente addirittura all’VIII secolo d.C. Tuttavia, gli stessi lasciarono lísola poco prima dell’arrivo dei Normanni; questi infatti colonizzarono l’isola tra l'870 e il 930, mentre il cristianesimo fu introdotto nell’isola intorno all’anno 1000. Originariamente cattolici, la chiesa islandese divenne luterana per volontá del re di Danimarca nel 1550, che prese progressivamente il controllo di tutta l’Islanda. La dichiarazione di indipendenza dell’Islanda risale al 1918; durante la Seconda Guerra Mondiale, il paese dichiaró la propria neutralitá, ma, ciononostante, le truppe britanniche si impadronirono dell’isola, per essere poi rimpiazzate da quelle americane. Attualmente l’Islanda è uno stato indipendente, che fa parte della Nato, ma non dell’Unione Europea, avendo ritirato la sua candidatura nel 2015.


    Domande frequenti sul viaggio in Islanda

    Contattaci Qui di seguito troverete le domande più frequenti poste da chi vorrebbe visitare questo splendido tesoro di ghiaccio. Dal fuso orario alla moneta, al tipo di categoria auto più adatta per esplorare la Islanda. Se non trovate risposta alle vostre domande potete consultare i nostri agenti addetti alle prenotazioni per avere informazioni sempre aggiornata.


    Qual è il miglior tipo di noleggio auto per il tuo viaggio in Islanda?

    Scegliere il veicolo adatto per le proprie vacanze può essere un compito difficile. Scegliere un veicolo per un vacanza in Islanda può essere difficile il doppio, a causa delle condizioni meteo estreme e della conformazione delle strade. Per prenotare il veicolo a noleggio giusto è importante tenere presenti un paio di cose. Se avete intenzione di rimanere a Reykjavik o in qualche altra città islandese, una categoria Mini o Compact potrebbero fare al caso vostro. Se avete intenzione di fare una vancanza più avventurosa e visitare le aree più rurali - di cui è composta la maggior parte dell'Islanda - allora avrete bisogno di un veicolo più resistente. Consigliamo un SUV 4x4 visto che alcune strade non sono asfaltate, persino nel Ring Road troverete tratti non asfaltati. Inoltre in alcune strade si può guidare solo con 4x4. Durante la vostra scelta tenete conto anche di quante persone saranno con voi, quante valigie porterete e di quanto spazio interno avrete bisogno.

     

    Qual è la valuta in Islanda?

    La Corona islandese è la moneta ufficiale dell'Islanda. Il cambio può essere effettuato in qualsiasi banca o è possibile utilizzare la carta di credito per ogni acquisto, anche di piccola entità. Il valore della corona islandese è attualmente pari a 0,0063 euro.

     

    In quale fuso orario si trova l'Islanda?

    In Islanda le lancette dell'orologio sono un'ora indietro rispetto all'Italia o di due ore, nei mesi in cui in Italia vige l'ora legale.

     

    Elettricità - Serve un adattatore in Islanda?

    L'energia elettrica in Islanda è di 230v / 50 Hz. Le prese elettriche utilizzate sono le stesse comunemente diffuse nell'Europa continentale e in Italia (Tipo C e F).

     

    È necessario un visto per viaggiare in Islanda?

    I cittadini italiani che desiderano viaggiare verso l'Islanda devono necessariamente essere in possesso di una carta d'identità o di un passaporto validi per l'espatrio. Per qualsiasi necessità è possibile rivolgersi agli uffici diplomatici dello stato italiano. Tenete presente che in Islanda non vi è una ambasciata, ma é competente per il territorio la sede norvegese; viceversa, è presente nella capitale un ufficio consolare onorario. Questi sono i recapiti.

    Ambasciata d’Italia in Norvegia
    Indirizzo: Inkognitogata 7, 0244 Oslo, Norvegia
    E-mail: ambasciata.oslo@esteri.it
    Telefono: +47 23 08 49 00

    Consolato onorario italiano a Reykjavik
    Indirizzo: Skulagata 26, 101 Reykjavik, Islanda
    E-mail: consolato@simnet.is
    Telefono: +354 562 4042

     

    Quali sono le espressioni più comuni in Islanda?

    L'islandese è la lingua ufficiale parlata sull'isola. L'inglese è comunemente diffuso in Islanda e potrete comunicare agevolmente durante il vostro soggiorno. Di seguito troverete qualche espressione da poter usare quotidianamente.

    Buongiorno – Góðan daginn
    Buonasera – Gott kvöld
    Mi scusi – Fyrirgefðu
    Come va? – Hvernig hefur þú það?
    Tutto bene – Góður
    Come ti chiami? – Hvað heitir þú?
    Di dove sei? – Hvaðan ert þú?
    Grazie – Takk
    Prego – þú ert velkominn
    Bus – Strætisvagn
    Aeroporto – Flugvöllur
    Partenza– Brottför
    Arrivo – Koma
    Stanza – Herbergi
    Prenotazione – Bókun
    Hotel – Hótel
    Agenzia di autonoleggio – Bílaleiga


    Link utili

    Ufficio del turismo di Islanda