Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    INFORMAZIONI DI VIAGGIO PER LA NORVEGIA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Guida di viaggio per la Norvegia - Consigli e itinerari in auto

    Con i suoi numerosi fiordi, ghiacciai e zone montuose innevate la Norvegia è un paradiso per chi ama stare all’aria aperta attorniato da paesaggi mozzafiato. Ma seppur qui sia la natura a farla da padrona, anche la cultura non ha nulla da invidiarle con musei e centri culturali tra i più impressionanti e tecnologicamente avanzati del mondo. Con la vostra auto a noleggio in Norvegia potrete ammirare navi vichinghe secolari, antiche chiese medievali in legno e pregiate collezioni d'arte e oggetti rari fino nei più remoti angoli del paese.

    Partendo dalla capitale Oslo e dirigendosi verso la costa sud-occidentale da Stavanger per risalire poi fino a Bergen si incontrano i fiordi più spettacolari. Per chi non si fa intimorire dalle lunghe distanze il viaggio puó continuare anche fino a Tromso, dove si possono anche ammirare l'aurora boreale e il dorato sole di mezzanotte.

    Noi ad Auto Europe sappiamo quanto è entusiasmante ma allo stesso tempo impegnativo pianificare un viaggio in un nuovo stato. Forti di ormai oltre 60 anni di esperienza nel settore dell'autonoleggio riusciamo a garantirvi le migliori tariffe prenotabili in tre semplici passaggi, ma soprattutto un supporto amichevole e molte informazioni sul noleggio auto e sulla vostra meta. Qui di seguito vi abbiamo preparato una guida di viaggio per la Norvegia, sintetica ma molto utile ed esaustiva, che vi farà risparmiare molte ricerche e vi farà viaggiare rilassati e sicura una volta giunti in loco. Non ci siamo infatti limitati al solito elenco delle cose da vedere e da fare, ma abbiamo anche raccolto le risposte alle principali FAQ su questo meraviglioso paese scandinavo.

    Per maggiori informazioni sul noleggio auto in Norvegia date un'occhiata ai seguenti link:

    Road trip Attrazioni Domande frequenti
     

    Road trip con il mio noleggio auto in Norvegia

    Road Trip della NorvegiaDi seguito abbiamo preparato alcuni suggerimenti per viaggi su strada concentrandoci sulle parti meridionali e settentrionali del paese. Questi viaggi dureranno un minimo di due giorni, quindi sarà necessario cercarsi delle sistemazioni convenientemente posizionate lungo il percorso. Se si viaggia da nord a sud o viceversa si dovrebbe prendere seriamente in considerazione un noleggio auto one way, il che significa con restituzione della vettura in un'altra città in modo da poter eventualmente rientrare in aereo risparmiandosi il lungo viaggio di ritorno. In questo caso la prenotazione sarà su richiesta, ovvero i nostri agenti di autonoleggio possano verificare la disponibilità e l'importo esatto della tariffa di sola andata.

    Se avete poco tempo a disposizione o volete semplicemente fare un tuffo nella natura vi proponiamo un bell’itinerario nei dintorni di Oslo. La prima tappa può essere Geilo per sciare o in uno dei due parchi nazionali vicini, Hallingskarvet e Hardangervidda per fare escursioni. Si può quindi procedere alla volta di Flåm e dei fiordi circostanti. Il secondo giorno si raggiunge il punto clou del viaggio: il Geirangerfjord, che non a caso è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. Qui non resta che immergersi nel fantastico scenario, facendo attività all'aria aperta o semplicemente rilassandosi. Per chi fosse interessato, nelle vicinanze c'è il Parco Nazionale Jostedalsbreen. Trollstigen è la prossima tappa e qui la vera esperienza è il tragitto stesso, la famosa "Troll's Road", una strada con curve strette che si snodano su una ripida montagna. Con gli occhi stracolmi di panorami dalla bellezza ineffabile potrete rientrare soddisfatti a Oslo.

    Per chi ha più giorni a disposizione una delle aree con la più alta concentrazione di fiordi è vicino a Bergen e si chiama Nordfjord/Fjordkysten Region. Il viaggio inizia a Bergen e si dirige a Kalvåg, un villaggio circondato dall'acqua dove si può andare in kayak, visitare la fabbrica di aringhe o persino unirsi a una barca da pesca o a vela. A trenta minuti di distanza, a Grotle, vi è una spiaggia da sogno con sabbia bianca e acqua turchese. Dulcis infundo potrete fare una capatina a Hornelen, la scogliera più alta d'Europa.

    Una buona alternativa o un perfetto complemento all'itinerario precedente è la panoramica Ryfylke Route, che copre la punta più meridionale della Norvegia. Come punto di partenza si può prendere Oanes, vicino a Stavanger. Qui si può ammirare il Lysefjorden, alzando lo sguardo verso l'impressionante scogliera di Preikestolen e il monte Kjerag. Si prosegue verso nord e a Lovra nel Suldal potrete scegliere se andare a ovest o a est. Vi consigliamo la direzione ovest in modo da poter seguire il fiordo e arrivare direttamente alla cascata di Svandalfossen. Verso est la strada porta invece verso le brulle montagne e può essere più impegnativa.

    La strada costiera Kystriksveien lungo la costa del Nordland è uno stupendo percorso di circa 650 km e, secondo la rivista National Geographic, uno dei viaggi in auto più panoramici del mondo. Kystriksveien ha molte attrazioni turistiche, tra cui Norveg, un centro del patrimonio costiero, il Museo Petter Dass dal nome del sacerdote e poeta del XVII secolo, la colonia di pulcinelle di mare (oltre 200.000) e il Museo dell'aviazione norvegese, il più grande nel suo genere in Scandinavia. Da non perdere l'isola di Vega, appena a sud del Circolo Polare Artico, dove i residenti locali si guadagnano ancora da vivere pescando e raccogliendo il piumino degli edredoni. C'è pochissimo traffico, anche in piena estate, quindi la guida è rilassante.

    In Norvegia, più a nord ci si spinge maggiori sono le possibilità di vedere il più grande spettacolo di luci sulla terra: l'incredibile aurora boreale. Causata dalle particelle cariche emesse dal sole che entrano in collisione con l'alta atmosfera terrestre, è visibile tutto l'anno anche se quella più spettacolare appare nelle notti invernali più buie, lontano da qualsiasi città o città.


    Cosa fare in Norvegia

    La magica Norvegia non offre solo l'emozione di vedere la leggendaria aurora boreale, ma anche la possibilità di ammirare paesaggi eccezionali e alcune delle migliori stazioni sciistiche del mondo. I visitatori hanno a disposizione una miriade di attività all'aria aperta, tra cui snowboard, slitte trainate da cani, avvistamento di balene e sci estremo. Chi viaggia a bordo di un autonoleggio in Norvegia può anche ripercorrere la storia vichinga del paese specie in prossimità delle insenature costiere meridionali e sud-occidentali da dove questo popolo salpava con le sue lunghe navi alla conquista del Mare del Nord.

    Trondheim - Norvegia

    • Trondheim: La città vecchia di Trondheim, nel nord della Norvegia, merita una visita per la sua enorme e antichissima cattedrale, la più grande della Scandinavia, dove è sepolto il santo patrono del paese, Sant'Olaf. Il suo centro storico è un'altra delle attrazioni principali nonché una zona perfetta per una piacevole passeggiata tra i numerosi bar, caffetterie, ristoranti e boutique alla moda. Altri luoghi imperdibili includono il Museo Nazionale delle Arti Decorative, il Museo d'Arte di Trondheim, il Museo del Palazzo dell'Arcivescovo e, in netto contrasto, Rockheim, il museo nazionale norvegese della musica popolare.

    • Museo dei Ghiacciai: Situato in posizione centrale a Fjærland, a nord-est di Bergen, il Museo dei ghiacciai norvegesi non è solo un museo interattivo per tutta la famiglia ma anche sede del Centro Climatico Ulltveit-Moe. Ospitato in un edificio innovativoprogettato da Sverre Fehn in una posizione davvero magnifica, il museo esplora una varietà di temi, incluso il modo in cui si sono formati i ghiacciai dalla creazione del pianeta fino all'ultima era glaciale e oltre, con un'attenzione particolare ai cambiamenti climatici.

    • Oslo: Oslo è una delle città più ricche d'Europa e offre una vasta gamma di attrazioni per tutti i gusti, da musei e centri culturali di prim'ordine a splendidi paesaggi marini e un eclettico mix di architettura sia più antiche che moderna. Visitate il famoso Museo dei Vichinghi dove si può apprendere tutto sul passato della Norvegia, o il Museo Kon-Tiki che raffigura lo storico viaggio di Thor Heyerdahl attraverso il Pacifico su una zattera di legno di balsa. Dopodiché, fate una piacevole passeggiata sul lungomare per vedere il famoso teatro dell'opera della città, uno dei migliori al mondo, per poi recarvi all'imponente Galleria Nazionale e al magnifico Palazzo Reale.

    • Bergen: Una delle "città di legno" meglio conservate di tutta la Scandinavia, Bergen è famosa per il suo storico quartiere sul mare chiamato Bryggen, che è stato classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 1979. Un'altra grande attrazione turistica è la funicolare Floibanen che collega la città vecchia con il Monte Floyen, un luogo particolarmente popolare per i suoi splendidi panorami. Circondata dalle sette montagne, le radici commerciali di Bergen risalgono all'inizio dell'XI secolo e oggi la città è una popolare porta d'accesso ai fiordi norvegesi che attirano migliaia di viaggiatori ogni anno.

    • Chiese a doghe: Le incantevoli chiese a doghe medievali, chiamate in lingua locale “stavkirker”, di cui sono rimasti circa 30 esemplari sparsi su tutto il territorio norvegese, sono senza dubbio una delle cose più antiche e caratteristiche che vedrete. La loro struttura è costituita da assi verticali in legno sapientemente intrecciate. Sono arrivate fino ai giorni nostri grazie a delle opere di recupero. Originariamente se ne contavano circa un migliaio e le poche rimaste risalgono al XV secolo e colpiscono soprattutto per il loro imponente design, in particolare la chiesa in legno di Heddal a Notodden a ovest di Oslo, la più grande del paese.

    Domande frequenti sul viaggio in Norvegia

    Contatta i nostri specialistiOltre ai numerosi consigli di viaggio che vi abbiamo elencato sopra, abbiamo anche raccolto alcune domande frequenti riguardanti il tipo di vettura più adatto per varie tipologie di viaggio in Norvegia, valuta, lingua locale e molto altro. Inoltre vi segnaliamo una pagina più generale sul noleggio auto con informazioni sui tipi di assicurazione, età e restrizioni alla guida, nonché su tutto ciò che riguarda il processo di prenotazione e ritiro del mezzo. Ricordate che in caso aveste ulteriori quesiti o dubbi non dovete fare altro che contattare i nostri agenti di prenotazione che saranno lieti di assistervi tutti i giorni della settimana.


    Qual è il miglior tipo di noleggio auto per il mio viaggio in Norvegia?

    Il tipo di soggiorno e di viaggio che state pianificando per la vostra visita in Norvegia determinerà principalmente il tipo di veicolo che dovrete noleggiare. Ai viaggiatori che si spostano per affari nelle città più grandi si consiglia di optare per modelli più spaziosi e confortevoli come le berline. Se invece prevedete di guidare molto in tutto il paese, attraversando aree montuose o prendendo strade più strette, dovresti optare per uno dei nostri modelli SUV più potenti. Per gruppi più numerosi fino a 12 persone sono ovviamente a disposizione moderni furgoni. Auto Europe soddisfa anche richieste specifiche come quelle per auto di lusso o camper.

    Per avere un’idea più precisa di tutte le categorie di auto tra cui potrete scegliere, date un'occhiata alla nostra pagina sulle categorie di auto a noleggio con descrizioni brevi ma molto chiare. Se non siete ancora sicuri sul miglior modello per il tuo viaggio, chiamate i nostri agenti di prenotazione e chiedete loro consiglio.

     

    Qual è la valuta in Norvegia?

    La Norvegia usa la corona norvegese come valuta (chiamata “krone” al singolare). Si possono cambiare i soldisia uffici di cambio o negli uffici di informazioni turistiche. Anche presso gli sportelli bancomat si può prelevare direttamente in corone. Le carte di credito, tra cui Visa, Eurocard, Mastercard, Diner's Club e American Express sono largamente accettate.

     

    In quale fuso orario si trova la Norvegia?

    La Norvegia si trova nel fuso orario dell’Europa Centrale (CET) che è quindi come in Italia GMT +1. Anche in Norvegia si applica l’ora legale.

     

    Elettricità – Serve un adattatore in Norvegia?

    La Norvegia alimenta le sue prese con 220 volt a 50-60 Hz, come nel Regno Unito. Tuttavia, le prese non saranno le stesse in quanto la Norvegia utilizza l'Europlug (tipo C e F), quindi potrebbe servire un adattatore per le prese a L.

     

    È necessario un visto per viaggiare in Norvegia?

    Pur non facendo parte dell’UE la Norvegia è parte dell’area Schengen pertanto per ai cittadini italiani bastano carta d’identità o passaporto per accedere al paese. Se avrete bisogno di assistenza da parte dell’Italia durante il vostro soggiorno vi lasciamo di seguito i contatti dell’Ambasciata d’Italia a Oslo:

    Ambasciata d’Italia a Oslo
    Inkognitogata 7
    0244 Oslo, Norvegia
    Sito web: www.amboslo.esteri.it
    Telefono: +47 23 08 49 00

     

    Quali sono le espressioni più comuni in norvegese?

    Ciao - Hallo
    Buongiorno - God Morgen
    Buon pomeriggio - God Ettermiddag
    Buonasera - God Kveld
    Dov'è la stazione di polizia più vicina? - Hvor er nærmeste politistasjon?
    Dov'è l'ospedale più vicino? - Hvor er nærmeste sykehus?
    Dov'è il bancomat più vicino? - Hvor er det nærmeste minibank?
    Dov'è [località]? - Hvor er [location]?
    Posso pagare con la carta di credito? - Kan jeg betale med kredittkort bil?
    Posso pagare con la carta di debito? - Kan jeg betale med debetkort?
    Quanto costa - Hvor mye koster dette?
    Grazie - Takk
    Tenga il resto - Behold veksle


    Link utili

    Infografica - Pneumatici invernali in Europa

    Sito ufficiale del turismo in Norvegia

    Viaggiare sicuri in Norvegia - Ministero degli Esteri