Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Ricerca blog in corso......

    Vignetta autostradale in Europa

    Il pedaggio autostradale è un obbligo per molti automobilisti e motociclisti europei, eccetto per quei pochi fortunati, come gli abitanti della Germania, che possono permettersi di viaggiare gratuitamente da un capo all’altro del paese.Ad ogni modo, il pagamento del pedaggio autostradale non avviene allo stesso modo in tutta Europa: mentre, infatti, in Italia il pedaggio è pagato ai caselli autostradali sulla base dei chilometri percorsi, in altri paesi il pagamento del pedaggio è a tempo; il pedaggio viene pagato acquistando una “vignetta” adesiva, il cui costo varia in base alla durata della validità.La vignetta, come dicevamo, è adesiva e va incollata subito dopo l’acquisto al parabrezza dell’auto, in modo che sia ben visibile. Infatti, essa è valida solo se apposta al cristallo anteriore, in un punto che non risulti scurito o colorato: le indicazioni su come apporre l’adesivo al parabrezza sono generalmente illustrate sul retro del bollino stesso e vanno eseguite con la massima cura.L’adesivo non va manipolato in alcun modo, pena l’annullamento dello stesso e viaggiare senza vignetta in autostrada o sulle superstrade che richiedono necessariamente il pagamento del bollino autostradale significa commettere una grave infrazione, punibile con una multa molto costosa.Il bollino è generalmente rilevato da un sistema automatico di controllo, e un errore di posizionamento sul parabrezza può portare ad un mancato rilevamento e di conseguenza ad una multa di importo elevato: dopo le infrazioni su limiti di velocità in autostrada, il mancato pagamento del pedaggio è tra le cause più diffuse delle multe in Europa. Il controllo da parte delle autorità locali non va sottovalutato in ogni caso.Il bollino, dunque, va tenuto sul parabrezza per tutto il periodo di viaggio e non può più essere rimosso per successivi utilizzi.Generalmente la vignetta autostradale si acquista nelle stazioni di rifornimento in autostrada, in prossimità dei confini del paese che si intende visitare; talvolta sono però disponibili anche presso i locali uffici dell’Aci.Ma vediamo per ogni singolo paese a quanto ammonta il costo del bollino autostradale e quanto può costare il mancato pagamento dell’adesivo.SvizzeraIn Svizzera esiste solo una vignetta annuale, valida 14 mesi, dal 1 dicembre al 31 gennaio dell’anno seguente. L’adesivo va apposto solo sul bordo sinistro o dietro lo specchietto retrovisore. Il costo è di 40 CHF ed è prevista una multa di 100 CHF per chi ne è sprovvisto, oltre che l’obbligo di acquistare immediatamente la vignetta.AustriaL’Austria si mostra più flessibile sui tempi di validità della vignetta (Maut/Vignette): infatti, chi viaggia in auto può decidere di acquistare un bollino valido per 10 giorni al costo di 8,50€, 2 mesi al costo di 24,80€ o 1 anno al costo di 82,70€. La violazione è punibile con una multa da 300 a 3000 euro.SloveniaAnche la Slovenia mostra maggiore flessibilità sui tempi andando incontro  alle esigenze dei turisti che si spostano nel paese per brevi periodi. Le vignette autostradali disponibili per le auto possono avere validità di 7 giorni al costo di 15€, 1 mese al costo di 30€ o annuo al costo di 110€. La violazione è punibile con una multa da 300 a 800€.SlovacchiaIl contrassegno adesivo valido nella Repubblica Slovacca va apposto in alto a destra sul parabrezza e può essere acquistato con diversa validità: 10 giorni al costo di 10€, 1 mese al costo di 14€ e di 1 anno al costo di 50€.RomaniaIn Romania la vignetta (roviniete) è stata già sostituita da qualche anno da un sistema di pedaggio elettronico. La tassa si può pagare direttamente alla frontiera e le tariffe sono: 1 giorno gratuito, 7 giorni al costo di 3€, 1 mese al costo di 7€, 2 mesi al costo di 13€ e 1 anno al costo di 28€. Le multe previste per la violazione vanno da 250 a 4500 RON.Repubblica CecaLe autostrade ceche sono percorribili acquistando l’apposito contrassegno stradale. Le vignette possono avere validità di 10 giorni al costo di 310 CZK, 1 mese al costo di 440 CZK e 1 anno al costo di 1500 CZK.BulgariaPer poter guidare in Bulgaria, gli automobilisti devono acquistare una vignetta (винетка vinetka) disponibile alle frontiere o nelle stazioni di servizio. I contrassegni vanno attaccati sul parabrezza anteriore e possono avere validità di 1 settimana al costo di 5€, di 1 mese al costo di 13€ e di un anno al costo di 34€.UngheriaPer muoversi in auto in Ungheria è necessario acquistare la vignetta autostradale (Matrica in ungherese). I contrassegni possono avere validità di 10 giorni al costo di 2.975 HUF, 1 mese al costo di 4.780 HUF e un anno al costo di 42.980 HUF. Il mancato pagamento della vignetta può essere punito con multe ingenti da parte della polizia ungherese.Buon viaggio a tutti,Il team Auto Europe