Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A EINDHOVEN

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Supporto telefonico lun-sab
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Eindhoven con Auto Europe

    Eindhoven è una città moderna e accogliente situata nel sud dei Paesi Bassi, tra la Germania e il Belgio, ad un’ora e mezza di macchina da una delle città portuali più grandi d’Europa: Rotterdam. Con una popolazione di circa 250.000 abitanti, è una delle città più grandi dell’Olanda con una fiorente cultura di start-up e un grande sviluppo tecnologico. Oltre ad avere un proprio aeroporto, Eindhoven si trova a circa 90 minuti da tre aeroporti internazionali e vanta una rete ultra efficiente di autostrade che collegano la città con Amsterdam, Rotterdam, Maastrich, Anversa, Bruxelles e altri luoghi di interesse.

    Negli ultimi anni Eindhoven ha implementato il settore turistico con un ricco programma di eventi e tante attrazioni di prima classe. La città vede nascere proprio qui nel 1862 una fabbrica che vendeva lampadine a filamenti di carbonio e altri prodotti elettrotecnici e che ora è una famosa multinazionale di fama mondiale: la Philips. È così che Eindhoven si trasforma in un vivace centro industriale che ancora oggi continua la sua evoluzione con una crescita costante di nuovi sviluppi nel settore della tecnologia, dell’innovazione, della creatività e del design.

    Esplorare la città con il vostro noleggio auto a Eindhoven, vi dà la possibilità di godervi le numerose attrazioni che circondano la città, come il museo Philips nella vecchia città che ne vide la nascita o l’affascinante museo di Eindhoven che ospita un villaggio dell’età del ferro. Rinomata per essere una delle città più verdi dei Paesi Bassi, Eindhoven è ricca di parchi, giardini e laghi come quello di Kerpendonck, luogo ideale per un picnic estivo. Per gli appassionati di calcio, da non perdere è il tour nello stadio Philips sede di uno dei più grandi club calcistici europei: il PSV.

    Con il vostro autonoleggio a Eindhoven, potrete inoltre visitare la pittoresca regione del Bradante sud orientale. L’incantevole campagna alle porte della città ha una serie di villaggi, grandi parchi e foreste con percorsi ciclistici ed escursionistici per coloro che amano la natura ed essere circondati dal verde. Superando il confine dell’Olanda inoltre, potrete visitare il vicino Belgio per assaggiare il famoso cioccolato. Per gli appassionati di arte da non perdere è il piccolo villaggio di Nuenen a solo 15 minuti di macchina da Eindhoven, dove Vincent van Gogh fece gran parte dei suoi miglior dipinti tra il 1883 e il 1885. Attratto dalla natura circostante, dipinse proprio qui una delle sue opere più famose: il mangiatore di patate. Il padre di Van Gogh è sepolto nel cimitero locale.

    Auto Europe offre le migliori offerte di autonoleggio e la più ampia scelta di veicoli ad Eindhoven e nei Paesi Bassi da oltre 65 anni. Uno dei principali broker di noleggio auto al mondo con oltre 24000 punti di ritiro e consegna auto in oltre 180 paesi nel mondo. I nostri specialisti sono disponibili 7 giorni su 7 per rispondere a qualsiasi tua domanda e aiutarti in ogni passo del tuo noleggio. Chiama il nostro numero +39 0694804537 o visita il nostro sito per maggiori informazioni.

    Com’è il traffico a Eindhoven?

    Spostarsi a piedi nel centro di Eindhoven è facile e comodo perché abbastanza piccolo e per lo più senza auto. Se invece desiderate visitare la periferia o i villaggi circostanti, ci vorranno solo pochi minuti con il vostro autonoleggio a Eindhoven. Inoltre avete a disposizione autobus o potete muovervi in bicicletta. Come in tutte le grandi città olandesi, parcheggiare in centro è piuttosto costoso e durante le ore di punta le strade principali possono essere piuttosto trafficate. La tangenziale che circonda la città (la cosiddetta Randweg tra gli scambi Ekkersweijer e Leenderheide) utilizza un sistema di corsie espresse locali. Le due corsie interne sono senza uscita e dedicate esclusivamente al traffico veloce intorno ad Eindhoven. È in effetti considerata un’autostrada con una velocità massima consentita di 120 km/h e prende il nome di A2. Le due corsie esterne invece sono destinate al traffico tra Eindhoven e le città limitrofe. Si distinguono dalle corsie esterne prendendo il nome di strada N2. Prima di partire, vi consigliamo di informarvi sulle norme di circolazione nei Paesi Bassi.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio a Eindhoven?

    Ad Eindhoven ci sono molte aree adibite al parcheggio, quindi non sarà molto difficile trovare un posto per la vostra auto a noleggio. Vi ricordiamo però che i controlli della polizia locale sono molto capillari e si può incappare facilmente in multe. Attenzione quindi ai segnali di senso unico e ai parchimetri. In alcune zone della città le tariffe orarie possono essere piuttosto care. Avete la possibilità di parcheggiare la vostra auto in città e in periferia. In centro il parcheggio è a pagamento tutti i giorni dalle 9 alle 20, festivi compresi. Potete utilizzare il parcheggio Neerhoven P + R (Park and Ride) nel perimetro esterno della città da cui potrete raggiungere comodamente il centro utilizzando i trasporti pubblici. Seguendo le indicazioni “Centrum” incontrerete indicazioni per i vari parcheggi situati in città. Ecco alcuni dei più grandi parcheggi con 600/700 posti disponibili tra cui i Parking Fellenoord (Pastoor Petersstraat 170), ParkingYou (Kanaalstraat 4), Parking You Philips (PSV-laan 85) e P1 Parking Kennedylaan (Kennedyplein 80).

    Aeroporto di Eindhoven

    L'aeroporto di Eindhoven si trova a 7,5 km dalla città. È il secondo aeroporto olandese dopo quello di Amsterdam con voli diretti da oltre 75 città in Europa e oltre. È un hub importante per alcune compagnie low cost tra cui Ryanair. È collegato molto bene con il centro città con i mezzi pubblici e accanto al terminal troverete la fermata degli autobus che vi porterà alla stazione centrale di Eindhoven in circa 20 minuti se non viaggiate durante le ore di punta. L’aeroporto fu fondato nel 1932 e nasce come pista di atterraggio con il nome di Vliegveld Welschap (Welschap Airfield) e venne acquistata dall’aeronautica olandese sette anni dopo l’inizio della seconda guerra mondiale. Durante la Battaglia dei Paesi Bassi se ne impossessarono le forze tedesche che investirono nell’ampliamento e lo migliorarono con tre piste pavimentate e numerosi hangar ed edifici di supporto. L’aerodromo fu poi conquistato dai paracadutisti americani durante l’operazione Market Garden e dopo la guerra tornò alla Royal Netherlands Air Force nel 1952.

    Oggi l’aeroporto offre una vasta gamma di servizi ai suoi passeggeri dalla ristorazione allo shopping. Potrete gustare i sapori autentici dei prodotti delle fattorie o concedervi la famosa colazione a buffet presso il popolare Tulip Inn. Potrete acquistare giornali e riviste presso le edicole ATO insieme ad una vasta gamma di accessori viaggio o dei colorati fiori presso il negozio Aviflora per accogliere amici che arrivano in visita o salutare chi parte. A disposizione inoltre ci sono i cambio valute e bancomat. L’aeroporto dispone di centri di intrattenimento per bambini, un centro di meditazione, personale medico e Wifi gratuito. Nell’area arrivi troverete inoltre anche diverse compagnie di autonoleggio.

    Nome ufficiale: Aeroporto di Eindhoven (EIN)
    Telefono: +31 900 9505
    Indirizzo: Luchthavenweg 25, 5657 EA Eindhoven, Netherlands
    Sito web: www.eindhovenairport.com

    Cosa fare a Eindhoven

    Eindhoven viene spesso poco considerata a discapito di città turistiche più conosciute come Amsterdam e l’Aia, ma questa città innovativa nel sud del paese è sorprendentemente vivace e ricca di attrazioni per tutti i gusti.

    • Van Abbemuseum: uno dei principali musei di arte moderna e contemporanea, il Van Abbemuseum ospita un’importante collezione di opere famose di Picasso, Chagall, Kadinsky, El Lissitzky, Theo van Doesburg, Mondriann e Appel. Un museo moderno che affaccia sul fiume nel cuore della città con una terrazza all’aperto dove potrete bere un caffè e godervi il panorama. La struttura dispone inoltre di una biblioteca,un auditorium e uno studio d’arte.

    • Museo DAF: i veicoli DAF sono stati in produzione dal 1928 fino ai giorni nostri e questo museo presenta una vasta collezione di auto della compagnia, incluse alcune che non sono mai arrivate alla fase di produzione. Qui visiterete una tradizionale piazza del villaggio olandese con negozi degli anni 30, un pub accogliente, un garage d’epoca e una riproduzione dell’ufficio di Van Doorne, il fondatore dell’azienda.

    • Museo Philips: una delle principali attrazioni di Eindhoven è il museo che racconta lo sviluppo della Philips da un piccolo produttore di lampade a incandescenza fino a diventare un grande e prestigioso gruppo internazionale. Questo museo offre una visione reale dell’impatto economico e sociale che la Philips ha avuto sulla vita delle persone dal 1891 in poi con una vasta collezione di prodotti.

    • Museo di Eindhoven: situato nella regione del Bradante Settentrionale, questo delizioso museo archeologico all’aperto, situato vicino a Genneper Park, ricrea la vita a Eindhoven durante l’età del ferro e il medioevo con una raffinata collezione di manufatti e mostre relative ad entrambi i periodi. Un museo da non perdere per una gita fuori porta che entusiasmerà in particolare i bambini con molte attività per tutta la famiglia.

    • Stadio Philips: sede del PSV una squadra che originariamente era composta da dipendenti della Philips, è uno degli stadi più grandi d’Europa. Ultramoderno e multifunzionale, è consigliabile affidarsi alle visite guidate il cui programma comprende anche la visita del museo e della sala trofei della squadra.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Eindhoven

    Con il vostro autonoleggio da Eindhoven potrete comodamente muovervi in auto verso diverse grandi città limitrofe come Amsterdam o superare il confine del Belgio e della Germania avendo altre grandi città europee a portata di mano.

    Parco Genneper

    Ai confini della città si trova il Genneper Park, una combinazione di fitte foreste, campi aperti e una splendida insenatura che attraversa il centro città. Completamente naturale con pochissime modifiche umane, il parco, che si estende su una superficie di 200 ettari, è un attrazione molto popolare per i residenti e i turisti che affollano il parco con il bel tempo per approfittare della piscina, della pista di pattinaggio sul ghiaccio e del famoso ristorante Paviljoen Genneper Parken.

    Amsterdam

    Con il vostro noleggio auto da Eindhoven, in solo un’ora e mezza, potete raggiungere Amsterdam. Un viaggio facile e comodo, tutto in rettilineo tramite l’autostrada A2 e di conseguenza una gita fuori porta da non perdere assolutamente per chi soggiorna ad Eindhoven e desidera vedere i magnifici monumenti di Amsterdam tra cui la casa di Anna Frank, il museo di Van Gogh e il Rijksmuseum.

    Aquabest

    Se viaggiate in estate, nel periodo che va da Maggio a Settembre, da non perdere è l’Aquabest Beach Park che offre attrazioni per tutta la famiglia: sci nautico, wakeboard, banana boat e ogni tipo di attività in acqua. In aggiunta, qui trovate anche il parco divertimento DippieDoe con giochi all’aperto o al chiuso con dozzine di giostre e attrazioni, tra cui le popolari montagne russe. Una giornata all’insegna del divertimento per tutta la famiglia.

    Efteling

    A soli 50 kilometri a nord-ovest di Eindhoven si trova Efteling, uno dei parchi a tema più grandi e famosi d'Europa. Inaugurato nel 1952, nasce come parco naturale con annesso un parco giochi, laghetti per il canottaggio e una casa da tè e si trasforma nel corso degli anni in un'attrazione turistica per tutte le età, con molte giostre che vanno dalla foresta delle fiabe e le rapide del fiume Pirana, ai treni a pedali Kinderspoor e le montagne russe del Barone 1898.

    Come muoversi a Eindhoven

    Eindhoven, come molte altre città olandesi, sta gradualmente riducendo l’accesso di macchine in città a favore di mezzi di trasporto più ecologici, come autobus elettrici e biciclette. La città di Eindhoven non dispone né di tram né di metropolitane. Il trasporto pubblico è assicurato da una capillare rete di mezzi pubblici composta da oltre 20 linee di autobus che servono la città e i dintorni.

    Autobus

    La rete di autobus a Eindhoven si estende a molte città e villaggi limitrofi come Veldhoven, Geldrop e Nuene dove Van Gogh visse e dipinse nel 19° secolo. Alcune linee di autobus operano con veicoli di alta qualità compresi i popolari autobus elettrici adottati pian piano anche da altre città d’Europa. Gli autobus 401 e 406 viaggiano sulle linee riservate ai bus elettrici (HOV1 e HOV2) che collegano Eidhoven all’aeroporto.

    Treni

    Eindhoven è un hub di trasporto ferroviario. La stazione principale ha collegamenti da e per Tilburg, Rotterdam, Delft, L'Aia, Utrecht, Amsterdam, Maastricht e oltre. La stazione ferroviaria centrale della città è servita da collegamenti interurbani e locali, mentre la stazione più piccola, Eindhoven Strijp-S, è servita solo da treni locali. Per le persone che viaggiano da e per Utrecht e Amsterdam in treno, i servizi sono frequenti e partono circa ogni dieci minuti sette giorni su sette.

    Taxi

    Viaggiare in taxi nei Paesi Bassi può essere piuttosto costoso, il prezzo può variare in base all’orario e alle condizioni di traffico. La principale stazione di taxi all’aeroporto si trova a soli 50 metri dall’uscita principale del terminal.

    Bicicletta

    Un mezzo comodo ed economico per girare la città come gli olandesi, è la bicicletta. Ne potete noleggiare una presso il centro informazioni turistiche vicino alla stazione ferroviaria ma assicuratevi di utilizzare gli appositi parcheggi riservati alle biciclette onde evitare il furto della bici visto che questi ultimi sono in aumento. Un parcheggio sicuro in centro città che consigliamo, si trova a 18 Septemberplein. Un altro posto sicuro per la vostra bici è nel semintterrato della Heuvelgalerie, mentre il parcheggio custodito accanto alla stazione ferroviaria ha un costo leggermente più elevato ma ha il vantaggio di avere orari più prolungati.

    Link utili

    Informazioni turistiche su Eindhoven