Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A MARRAKECH

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Raggiungibili da lunedì a domenica
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Marrakech - la città dai mille colori

    Soprannominata la città rossa per le sue alte mura bruno-rossastre, Marrakech è una delle città più accessibili del continente africano nonché una delle città più famose del Marocco. Baciata dal sole tutto l'anno è famosa in tutto il mondo per il suo ambiente esotico, vibrante ed affascinante. Marrakech rappresenta la perfetta miscela di tre culture, quella medio oriente, africana ed europea che da secoli si intrecciano fra loro influenzandone l'architettura, la cucina e persino la fisionomia della popolazione locale.

    Fondata nel 1060 dagli Almoravidi (una dinastia berbera), Marrakech è stata il primo importante snodo commerciale del Nord Africa nonché una delle città imperiali insieme a Fez, Meknes e Rabat. Ai giorni d'oggi rappresenta un connubio perfetto tra modernità e tradizione dove i suoi visitatori possono immergersi nei suoi profumi, colori e suoni.

    Accessibile da otre una dozzina di porte, questa cittá da cartolina si trova sotto le cime della spesso innevata catena montuosa dell'Alto Atlante che raggiunge un altezza massima di 4,167 metri. A Marrakech é possibile perdersi nei suoi mercati (Suq), bere del delizioso té alla menta in compagnia della gente del posto e assaggiare il famoso tajine (il tradizionale piatto marocchino cucinato in una pentola di terracotta con il caratteristico coperchio a forma di cono). Se sei in cerca di tranquillitá potrai rilassarti in uno dei numerosi hammam (bagni turchi) presenti nella cittá o soggiornare in una riad (caratteristica abitazione con cortile). Per gli amanti della natura impossibile non pianificare una tappa in prossimitá delle vicine montagne o nel caldo deserto del Sahara. Prenotare un noleggio auto a Marrakech è sicuramente un esperienza da provare per immergersi al 100% nella quotidianità di questa città. Scoprirete a pieno tutti i suoi colori, il suo fascino sfuggente e le sue sfumature che l'hanno resa nei secoli una fonte d'ispirazione nel campo musicale, letterario ed artistico.

    Come per qualsiasi altra meta turistica un soggiorno prolungato vi permetterà non solo di visitare i musei o di passeggiare tra i suoi imponenti monumenti ma di comprendere al meglio la sua essenza e d'immergervi nella sua avvincente atmosfera. Marrakech è la meta ideale per gli amanti degli affari e dell'antiquariato che da tutto il mondo affollano la città alla ricerca di preziosi oggetti dallo stile orientale o esotico. Per quanto concerne le attrazioni culturali grazie alla sua fiorente collezione di musei e gallerie è capace di offrire una vasta scelta per accontentare tutti i gusti, dalla fotografia alla moda francese (da non perdere il museo dedicato a Yves Saint Laurent) all'arte contemporanea africana o la storia del patrimonio berbero. Il Museo di Marrakech è indubbiamente uno dei più famosi e merita una visita approfondita, situato in un antico palazzo dallo stile moresco ospita interessanti testimonianze archeologiche, documenti storici e una collezione d'arte contemporanea.

    Edificata nel 1070 la Medina è il cuore pulsante della città. Caratterizzata da profumi inebrianti, tortuosi vicoli che formano un labirinto, vivaci bazar, sacri sepolcri e mosche (in particolare la moschea della Koutoubia) il tutto intervallato da bancarelle di cibo speziato. Fondata dal sultano Youssef Ben Tachfine nell'alto medioevo la Medina ruota attorno alla brulicante piazza Djemaa el Fna. Questa enorme piazza si anima dal tramonto in poi offrendo variegate esibizioni dagli incantatori di serpenti ai giocolieri, mangiafuocho, acrobati e cantastorie. È senza ombra di dubbio il luogo della città con maggior affluenza turistica soprattutto al calare del sole dove turisti e locali si mescolano alla ricerca del luogo perfetto per consumare del buon cibo.

    Sin dalla sua fondazione nel 1954 Auto Europe seleziona le migliori offerte presenti sul mercato grazie ad una stretta collaborazione con i noleggiatori leader nel settore. Grazie al nostro motore di prenotazione con un solo click potrai non solo trovare l'auto che fa per te a Marrakech ma anche presso le altre popolari destinazioni del Marocco come ad esempio Agadir, Tangier e Casablanca.

    Per ulteriori informazioni o semplicemente per un aiuto su come pianificare al meglio il tuo viaggio non esitare a contattare uno dei nostri specialisti al numero +39 06 948 045 37. Le nostre linee sono aperte 7 giorni su 7. Per avere delle informazioni generali sui limiti di velociá e le principali regole stradali nel paese puoi consulare la nostra pagina informativa per guidare in Marocco. Per avere un'idea della qualità dei nostri servizi, date un'occhiata alle recensioni sul noleggio auto a Marrakech lasciate dai nostri clienti

    Com'è il traffico a Marrakech?

    In Marocco si guida sul lato destro della strada. Il limite di velocità nelle strade di Marrakech è di 60kph, mentre fuori dalla città la velocità consentita è pari a 100kph sulle strade principali e 120kph nelle autostrade. Durante il vostro autonoleggio a Marrakech è molto importante tenere gli occhi ben aperti, le strade marocchine sono infatti piene di sorprese!. Durante il giorno sono molto trafficate (meno durante la notte) e districarsi tra le ondate di rumorosi motorini, biciclette e persino carretti trainati da asini non è per nulla semplice.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio a Marrakech?

    Le strade all'interno del quartiere La Medina e nella maggior parte della zona centrale sono spesso molto trafficate ed è per questo molto più semplice e meno stressante percorrerle a piedi. Qualora invece vorreste avventurarvi alla guida vi consigliamo di chiedere al personale della reception dell'hotel dove soggiornate il posto migliore dove parcheggiare l'auto in totale sicurezza, saranno lieti di consigliarvi la soluzione migliore.

    Aeroporto di Marrakech

    Situato a soli 9 km di distanza dal centro città l'aeroporto di Marrakech-Menara é uno dei più moderni all'interno del continente africano. Annualmente è in grado di ospitare una media di 6 milioni di passeggeri ed offre giornalmente numerosi collegamenti con le principali città europee oltre agli arrivi e partenze per Casablanca e per i principali paesi del medio oriente. Durante la seconda guerra mondiale l'aeroporto fu usato dall'aeronautica statunitense (US Air Force) come base di scalo per i voli in rotta verso Agadir, Casablanca e lungo la costa atlantica. L'aeroporto è dotato di due terminal entrambi situati nello stesso edificio che hanno al loro interno uffici di cambio valuta e bancomat. Qualora decideste di prelevare del denaro dagli sportelli bancomat controllate bene che siano presenti i loghi Maestro, Cirrus e Plus per assicurarvi che vengano accettati bancomat/carte di credito straniere. Di recente la struttura è stata ampliata con l'apertura di un terzo terminal ospitato in un edificio adiacente. All'interno dei terminal potrete trovare negozi di pasticceria marocchina, d'artigianato tradizionale, un Duty free con un vasto assortimento di prodotti e diversi punti vendita di bevande e cibo. L'aeroporto è dotato anche di un centro medico e l'aerea è interamente servita da WiFi.

    Nome ufficiale: aeroporto di Marrakech-Menara (RAK)
    Indirizzo: RAK Mhamid saada 6 n209، 40000, Marocco
    Sito internet: www.aeroport-marrakech.com
    Telefono: +212 5244-47910

    Cosa fare a Marrakech?

    La città di Marrakech è piena di cose da vedere, un'intera giornata può essere dedicata alla scoperta dei diversi mercati alla ricerca di souvenir unici o delle migliori occasioni. La città offre inoltre moltissimi siti storici e architettonici senza però tralasciare i suoi musei. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare:

    • La Medina: Questo quartiere medievale è la parte vecchia di Marrakech caratterizzato da stretti vicoli e vivaci mercati dove è possibile acquistare tessuti, ceramiche, gioielli il tutto a prezzi stracciati a patto che siate disposti a contrattare. Questa è anche la zona delle bancarelle di cibo e spezie capaci di sprigionare un profumo a dir poco delizioso e degli artisti di strada che specialmente la sera popolano la zona. Assolutamente da non perdere!

    • Le tombe di Saadian: Situate in uno splendido complesso di mausolei, queste tombe contengono i resti dei 60 membri della dinastia Saadi che regnarono il paese dal 1554 al 1659. Le tombe furono scoperte durante un rilievo del terreno nel 1917 e furono scrupolosamente restaurate per riportarle al loro antico splendore.

    • I giardini Majorelle: Il luogo perfetto per sfuggire al caos della città, questo splendido parco fu progettato dall'artista Jacques Majorelle tra il 1920 e il 1930. Nel 1980 il parco fu acquistato da Yves Saint-Laurent e Pierre Bergé e oggi ospita una collezione di piante provenienti da tutto il mondo tra cui una vasta collezione di cactus. Duranti i mesi estivi il parco è molto affollato, vi consigliamo di vistarlo di prima mattina per evitare la folla. Al suo interno è presente l'interessante museo Berbero, ricco di testimonianze, costumi e strumenti musicali delle più antiche tribù marocchine.

    • Il palazzo El Badi: Qualora aveste tempo di visitare solo uno dei numerosi edifici presenti a Marrakech assicurati che il palazzo El Bedi sia sulla vostra lista. Costruito nel 1578 dal sultano Ahmed al Mansour per celebrare la vittoria sui portoghesi nella famosa battaglia di Alcazarquivir (detta anche Battaglia dei tre Re). Oggi parzialmente distrutto, il palazzo è famoso per i suoi passaggi sotterranei nella quale spesso vengono allestite delle esibizioni. Uno dei punti di forza è sicuramente la terrazza dalla quale si potrà godere di una vista mozzafiato.

    • Museo di Marrakech: Situato all'interno del palazzo Menebhi, questa incredibile collezione include oggetti d'arte moderna e tradizionale marocchina, testi storici, monete, ceramiche berbere e mostre che rappresentano la cultura ebraica e quella islamica. L'edificio stesso è un classico esempio di arte moresca con la presenza di fontane nel cortile centrale, mosaici in ceramica e un hammam.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Marrakech

    Non c'è sensazione migliore che guidare con il tuo noleggio auto a Marrakech verso le montagne dell'Alto Atlante (situate a pochi km dalla città) o spingersi ancora più lontano sul bordo occidentale del Sahara, il deserto più grande al mondo!. Se preferite il mare potrete visitare le spiagge dorate della costa atlantica arricchite da stupende cittadine e panorami che vi lasceranno senza fiato. Fai il pieno di benzina e inizia la tua avventura.

    Essaouira

    Situata a tre ore d'auto a ovest di Marrakech, lungo la costa atlantica sorge l'affascinante località balneare di Essaouira. Questa bellissima città famosa per la sua fortezza e i suoi muri bianchi vanta inoltre una lunga spiaggia sabbiosa sulla quale sarà un piacere passeggiare in totale tranquillità. Essaouira è anche molto famosa per le botteghe artigiane e per alcuni dei migliori ristoranti di pesce e frutti di mare dell'intero paese.

    Ait-Benhaddou

    Ait-Benhaddou è situato sulla strada principale (N9) che collega Marrakech a Ouarzazate ed è senza ombra di dubbio uno dei viaggi su strada nel Nord Africa più affascinati e ricchi di emozioni Questo villaggio situato appena oltre le montagne dell'Alto Altlante è stato interamente costruito utilizzando fango, argilla e paglia. La strada per arrivare alla kasbah è tortuosa ma vi offrirà un panorama stupendo tra montagne, deserto e piccoli paesini. Un' escursione da non perdere che vi permetterà di scoprire il vero Marocco lontano dalle grandi città.

    Casablanca

    Diventata famosa per l'omonimo film Hollywoodiano del 1942 che vede come protagonisti Humphrey Bogart e Ingrid Bergman, Casablanca è situata a 240 km a nord di Marrakech. Data la distanza è una meta perfetta per una gita fuori porta anche se per rendere giustizia alle innumerevoli attrazioni turistiche vi consigliamo di pernottarci almeno una notte. Una delle maggiori attrazioni è l'imponente moschea di Hassan II una delle poche aperte anche ai non mussulmani. Questo edificio rappresenta un capolavoro dell'architettura, l'edificio si affaccia sull'Oceano Atlantico e occupa una superficie di 80.000 metri quadrati rendendola la più grande moschea del paese.

    Fez

    Al pari di Marrakech in termini di bellezza architettonica questa città situata nella parte settentrionale del Marocco è uno dei luoghi più importanti e ricchi per quanto concerne la storia del paese. Una volta terminato il tour della città e dei suoi mercati vi consigliamo di dirigetevi verso le magnifiche rovine romane di Volubilis e la città sacra di Moulay Idriss entrambe situate a 1 ora e 30 minuti da Fez.

    Come muoversi a Marrakech

    Benché un autonoleggio a Marrakech sia la soluzione ideale per esplorare in totale autonomia la città e le aree limitrofe è importante tenere a mente che molte zone come Piazza Jemaa El Fna nel quartiere della Medina sono strettamente pedonali. Di conseguenza potrete spostarvi solo a piedi o in bicicletta. Tuttavia la città offre un buon servizio di autobus, taxi e treni per spostamenti a lungo raggio.

    Autobus

    Il sistema di trasporto pubblico di Marrahech é prevalentemente stradale, di conseguenza il traffico specialmente nelle ore di punta é molto elevato. I servizi di autobus vengono gestiti dalla compagnia nazionale CTM (Compagnie de Transport au Maroc) o da altre compagnie leader come Supratours che offrono rotte tra Marrakech e altre popolari mete all'interno del paese. La stazione principale degli autobus di Marrakech si trova in prossimitá della stazione ferroviaria.

    Treno

    La stazione ferroviaria di Marrakech si trova nel quartiere Guéliz a circa mezz'ora a piedi a ovest della Medina. Questa stazione è una delle più importanti del paese ed è perciò ben servita dal sistema nazionale ferroviario chiamato ONCF (Office National des Chemins de Fer) offrendo molteplici collegamenti verso le altre città marocchine come Casablanca, Rabat, Fez e Tangier.

    Taxi

    I taxi sono un mezzo di trasporto usato in abbondanza sia dai turisti che dai locali. Esistono due tipi di taxi, i "grand" utilizzarti per i viaggi a lungo raggio (ad esempio per raggiungere l'aeroporto o mete al di fuori della città) ed i "petits" che vengono utilizzati principalmente per raggiungere mete all'interno della città. Un'altra valida alternativa dal sapore più romantico per muoversi tra le strade di Marrakech sono i 'calèche' ovvero le carrozze trainate da cavalli.

    Bicicletta

    Volete immergerti totalmente negli usi e costumi di Marrakech? semplice, noleggiate una bicicletta! I marocchini infatti la usano per spostarsi da una parte all'altra della città. Questo mezzo è sicuramente il modo più pratico e veloce per muoversi e soprattutto è facile da parcheggiare!.

    Link utili

    Informazioni turistiche