Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    INFORMAZIONI DI VIAGGIO IN GRAN BRETAGNA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Guida di viaggio per la Gran Bretagna – Le migliori tariffe

    Stai pensando ad un viaggio in Gran Bretagna? Ottima scelta! Potrai infatti goderti magnifici paesaggi, costieri, urbani, in mezzo alla natura, in montagna. Gli amanti della natura aprrezzeranno senza dubbio i numerosi parchi naturali e i magnifici paesaggi inglesi, scozzesi, irlandesi e gallesi. Per gli sportivi l'atmosfera degli stadi e dei pub è tutta da godere. Da non perdere una partita di calcio o di rugby, o uno dei tanti percorsi da golf. Dal lato culinario immancabili le fish & chips e la tipica colazione inglese a base di uova, pancetta, fagioli e toast: un vero e prorpio must! Scegli il tuo noleggio auto in Gran Bretagna e parti!

    Con oltre 60 anni di esperienza, Auto Europe ti propone un'ampia scelta di auto a noleggio a prezzi scontati in numerosi sedi aeroportuali e cittadine. Auto Europe offre inoltre auto di lusso e camper. Per prenotare utilizza il nostro modulo online o contattaci 7 giorni su 7 al numero +39 06 948 045 37. Per una guida sicura è importante noleggiare un'auto adatta al numero di persone in viaggio con relativi bagagli. Con i nostri partner è possibile prenotare dalle auto mini fino ai minivan 7-9 posti.

    In questa guida di viaggio per la Gran Bretagna troverai tanti utili consigli e suggerimenti su cosa vedere e cosa fare per organizzare la vacanza perfetta.

    Date uno sguardo agli argomenti di seguito e visitate le differenti pagine per avere maggiori informazioni su ognuno di essi.

    Road Trips Attrazioni Domande frequenti

    Road trips con il mio noleggio auto in Gran Bretagna

    La Gran Bretagna è il posto perfetto per organizzare un road trip, ma bisogna tenere in conto soprattutto il clima e quindi scegliere il periodo dell'anno ideale per un lungo viaggio in macchina. In inverno le temperature possono scendere fino a -2 gradi in Scozia e raggiungere i 9 gradi in estate. A sud dell'Inghilterra, d'altro canto, si possono raggiungere temperature fino ai 32 gradi con un media di 18 gradi

    Loch Ness Scozia - Gran BretagnaNonostante ciò, con una buona pianificazione, la Gran Bretagna, con il suo clima moderato, le sue lunghe sterade, le sue zone pianeggianti e la brulla campagna, resta un ottimo luogo da visitare in macchina. Ecco alcuni suggerimenti sui migliori road trip in Gran Bretagna.

    Per coloro che decideranno di dirigersi verso la Scozia, allora il luogo perfetto perfetto per sfuggire al caos cittadino è la zona nord della costa scozzese. Il viaggio ti porterà attraverso Inverness, Caithness, Sutherland e Wester Ross e, seguendo questa via, assisterai ai panorami più belli di tutta la Scozia, tra cui quello del lago di Loch Ness. Ti consigliamo inoltre un road trip tra le Highland che ti lascerà senza fiato.

    Anche la parte nord dell'Irlanda è caratterizzata da bellissimi paesaggi costieri. Guidare dalla capitale Belfast fino a Londonderry seguendo la costa ti ci vorrà solo 3 ore e nel frattempo vedrai la città marittima di Castlerock, il piccolo villaggio costiero di Waterfoot e il vivace porto di Larne. A Larne potrai anche visitare le cascate di Gleno, se cerchi un posto scenico in cui fermarti.

    Se ti trovi in Galles, i numerosi parchi nazionali, le spiagge e e le verdi colline non ti deluderanno. Guida attraverso i parchi nazionali migliori di tutta la Gran Bretagna, da Abergavenny verso Brecon Beacons e ritorno. Ad Abergavenny fai una passeggiata fino alla montagna Sugar Loaf prima di dirigerti col tuo veicolo alla riserva Talybont. Guida poi verso la riserva Usk e segui la Black Mountain Pass, strada leggendaria per tutti coloro che decidono di avventurarsi in Galles in macchina.

    Anche Londra può rappresentare un ottimo punto di partenza per un road trip. Da Londra puoi infatti dirigerti a nord, verso città iconiche come Birmingham, Liverpool e Manchester e poi seguire il percorso costiero della contea di Norfolk. Da non perdere anche la brughiera dello Yorkshire, immortalata anche nel famoso libro Cime Tempestose per la sua suggestività, e il Lake District, rinomata zona per i suoi laghi di origine glaciale.

    Per gli amanti delle serie televisive sono molti i percorsi a tema! Games of Thrones, da Belfast a Londonderry in Irlanda del Nord, a Downtown Abbey, nei ditorni di Oxford, passando per Harry Potter, da Glennfinnan in Scozia alla stazione di King's Cross a Londra. Per tutti gli amanti dello sport c'è anche il road trip dedicato al golf, che copre alcuni dei percorsi da golf più prestigiosi, con tappe a St. Andrews e Woodhall Spa.


    Cosa fare in Gran Bretagna

    Per un tour completo del Paese sono necessari mesi! Per aiutarti, Auto Europe a stilato una lista di cinque attrazioni davvero imperdibili. Non ti resta quindi che prenotare il tuo noleggio auto in Gran Bretagna e pianificare il tuo viaggio.

    Buckingham Palace - Londra

    • Londra in Inghilterra : Impossibile visitare la capitale inglese in una sola giornata! Da vedere: Buckingham Palace e il cambio della guardia, il Big Ben e il suo orologio. Scenario completamente diverso a Camden, quartiere estremamente dinamico! Per un po' di relax puoi approfittare dei numerosi parchi cittadini (Hyde Park, St James' Park, ecc). Sei un'amante della vita nottruna? Nessun problema. Concerti, teatri, ristoranti, discoteche...la città non conosce noia. Per quanto riguarda i musei, che sono gratuiti, ti raccomandiamo il British Museum e il Museo di Storia Naturale! I fan dei Beatles potranno ricreare la copertina dell'album Abbey Road e gli appassionati di calcio saranno in paradiso: visita degli stadi e visione delle partite nei pub tradizionali con un'atmosfera unica! Non perderti questa città dai mille volti!

    • Loch Ness in Scozia : Loch Ness è conosciuto in tutto il mondo soprattutto per la leggenda di Nessie, il mostro di Loch Ness. Perché non provare a vederlo di persona? Il lago si trova a sud ovest d'Inverness, nel nord della Scozia. È il secondo lago più grande in termini di superficie, ma il più grande in volume, perché molto profondo (fino a 272 metri). Lasciati incantare dallo spirito celtico e visita le rovine del castello di Urquhart, sulle rive del lago di Loch Ness. A seconda della stagione i colori cambiano e l'atmosfera è totalmente diversa. Gli amanti del whisky dovranno visitare una delle tante distillerie, conosciute in tutto il mondo.

    • Pembrokeshire Coast National Park in Galles: Questo parco nazionale esiste dal 1952. Corrisponde alla punta sud del Galles, a circa 160 km a ovest di Cardiff. È stato creato al fine di preservare la bellezza naturale del paesaggio. La costa del Pembrokeshire è infatti piena di ripide scogliere, spiagge sabbiose, archi naturali, grotte marine e lagune. Percorri una parte del sentiero costiero (misura quasi 300 km) e lasciati incantare da questi splendidi paesaggi. Ci sono molti punti panoramici e luoghi da scoprire e, per ammirare la natura in tutto il suo splendore, non c'è niente di meglio di un'escursione o di una gita in barca!

    • Irlanda del Nord: Non perdere l'incredibile scenario del Giant's Causeway sulla costa settentionale dell'Irlanda del Nord. Si tratta di un affioramente roccioso di circa 40.000 colonne di basalto di forma uniforme che emrgono dal mare. Avventurati poi sul ponte sospeso Carrick-a-rede, che si trova sulla costa della contea di Amrin e collega la piccola isola disabitata di Carrick-a-rede con la terraferma. E ancora visita il Titanic Museum a Belfast e scopri tutto sul leggendario Titanic. Potrai addirittura entrare nelle cabine passeggeri o in altri luoghi simbolo grazie alla scrupolosa ricostruzione 3D. Per gli amanti della natura suggeriamo il giardino botanico, a soli 10 minuti dal centro di Belfast. Se sei fortunato e ti trovi in Irlanda del Nord il 17 marzo, unisciti ai festeggiamenti del St. Patrick's Day!

    Un po’ di storia

    Nel corso dei secoli le Isole britanniche furono governate, occupate o invase da Celti, Romani, tribù germaniche, Vichinghi o ancora dai Normanni, nel 1066. Quasi 200 anni dopo, la Magna Carta fu firmata tra i nobili inglesi e il re John, limitando così il potere reale. Il XIV e il XV secolo furono segnati dalla Guerra dei Cent'anni, che oppose la Francia all'Inghilterra e quest'ultima ne uscì molto indebolita. Di conseguenza scoppiarono conflitti interni e questo portò alla guerra delle Due Rose, una lotta di potere tra le case reali di York e Lancaster. Sarà poi un re della dinastia Tudor a ristabilire la pace. In seguito il re Enrico VIII avrebbe fondato la Chiesa anglicana perché in disaccordo con le posizioni politiche e teologiche del Papa e della religione cattolica.

    Il secolo successivo fu caratterizzato da numerose controversie religiose e da un periodo senza monarchia, ristabilita poi nel 1660. Il Regno Unito fu fondato nel 1707 e comprendeva Inghilterra, Scozia e Galles. L'Irlanda si unì solo un secolo dopo e nel 1922 l'Irlanda del sud si divise per diventare Repubblica d'Irlanda. Le relazioni tra le due parti dell'isola non sono sempre state buone e ciò ha cuasato anche molti incidenti.

    Oggi il Regno Unito copre oltre 243.000 km2 e la sua capitale è Londra. Buckingham Palace è ls residenza ufficiale della famiglia reale e della regina Elisabetta II, al potere dal 1952. La lingua inglese è la seonda lingua più parlata al mondo, probabilmente come conseguenza dell'Impero britannico e delle sue colonie. Statistiche britanniche alla mano, gli abitanti del Regno Unito sono poco meno di 66 milioni. Sono conosciuti per le loro innovazioni e per la loro influenza sull'arte: libri, film, musica ecc.


    Domande frequenti sul viaggio in Gran Bretagna

    ContattaciDopo avervi illustrato l'offerta turistica così variegata della Gran Bretagna, potresti avere alcune domande riguardo al tuo soggiorno in questo Paese. Dai un'occhiata alle nostre domande più frequenti per sapere, per esempio, qual è la categoria auto migliore con cui visitare la Gran Bretagna, alcune frasi utili in inglese o se ti servirà un adattatore. Se hai dei dubbi riguardo il noleggio di un veicolo, le coperture o eventuali supplementi da pagare puoi contattarci tramite email a itres@autoeurope.de o al numero +39 06 948 045 37.


    Qual è il miglior tipo di noleggio auto per il tuo viaggio in Gran Bretagna?

    Dandoti ampia scelta di categorie auto, sarai certo di trovare proprio quella che fa per te. È importante scegliere il tipo di veicolo in base a ciò che hai intenzione di fare durante il tuo viaggio, dove pensi di dirigerti e quanti passeggeri e bagagli porterai con te.

    Per il tuo viaggio in Gran Bretagna puoi optare per una categoria Mini se hai intenzione di muoverti in città. Molte città inglesi hanno infatti delle strade molto strette, per cui una city car ti darà massima manovrabilità e ti agevolerà con la ricerca del parcheggio.

    Al di fuori di città come Londra, Luton e Newcastle sarà più confortevole guidare macchine di cilindrata più grande: potrete visitare i dintorni di questi città e avere la comodità di una macchina più larga, quindi più spazio per le gambe e per i vostri bagagli. In questo caso consigliamo una categoria compatta.

    Infine, se state progettando un viaggio in un contesto più rurale, consigliamo il noleggio di un SUV. Veicoli robusti, resistenti e adatti a percorrere le strade più accidentate senza alcuna difficioltà. Se viaggiate con un gruppo nutrito di persone, consigliamo invece di optare per un mini-van: disponibili da 7 e 9 posti, potrete portare con voi tutta la vostra famiglia e anche i loro bagagli approfittando dell'ampia capienza di questo tipo di veicolo.

     

    Qual è la valuta in Gran Bretagna?

    La valuta in circolazione in Gran Bretagna è la sterlina. Il simbolo adottato per la sterlina è £, dal latino Libra. La moneta è suddivisa in pound, pence e penny. 1 GBP equivale a circa 1,214 EUR. Potrai facilmente cambiare gli euro nelle banche, negli uffici postali, in alcuni hotel e negli uffici di cambio negli aeroporti e nelle città. Troverai sportelli bancomat automatici (ATM) un po' ovunque. Le carte di credito sono ampiamente accettate in Gran Bretagna. Sappi che i commercianti possono applicare un sovrapprezzo in caso di acquisti e servizi effettuati tramite carta di credito. Attenzione: in Scozia la sterlina è leggermente differente. Il valore è lo stesso del GBP ma il biglietto da 1 pound scozzese è valido solo in Scozia!

     

    In quale fuso orario si trova la Gran Bretagna?

    La Gran Bretagna si trova nel meridiano di Greenwich, pertanto è un'ora indietro rispetto all'Italia anche quando è in vigore l'ora legale.

     

    Elettricità – Serve un adattatore in Gran Bretagna?

    In Gran Bretagna il voltaggio elettrico è di 220V con spina a sezione rettangolare con tre poli. Per l'utilizzo dei dispositivi elettronici è pertanto necessario un adattatore britannico. Ti consigliamo di acquistarlo in anticipo in Italia.

     

    È necessario un visto per viaggiare in Gran Bretagna?

    Per entrare nel Paese è necessario un passaporto o la carta di identità validi.

    Ambasciata d'Italia a Londra
    14 Three Kings Yard
    London W1K 4EH
    Telefono: +44 (0)20 73122200
    Indirizzo email: ambasciata.londra@esteri.it

     

    Quali sono le espressioni più comuni in Gran Bretagna?

    La lingua ufficiale è l'inglese (inglese britannico).

    Ciao - Hello
    Buongiorno - Good morning
    Buonasera - Good evening
    Dov'è la stazione di polizia più vicina? - Where is the closest police station?
    Dov'è l'ospedale più vicino? - Where is the closest hospital?
    Dov'è il bancomat più vicino? - Where is the closest ATM machine?
    Dov'è? - Where is [location]?
    Posso pagare con la carta di credito? - Can I pay by credit card?
    Posso pagare con la carta di debito? - Can I pay by debit card?
    Quanto costa? - How much does this cost?
    Grazie - Thank you
    Tenga il resto - You can keep the change


    Link utili

    Turismo in Gran Bretagna