Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST IN IRLANDA DEL NORD

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo

    Noleggio auto in Irlanda del Nord al miglior prezzo

    L'Irlanda del Nord è una meta molto interessante da visitare. Conosciuta principalmente per la sua scena gastronomica, per la sua costa con paesaggi mozzafiato e per le sue incantevoli città. In Irlanda del Nord ci sono poi anche importanti siti storici, geografici e culturali, come ad esempio i castelli normanni, le valli glaciali e i fiumi.

    Auto Europe ti fornisce la categoria di auto adatta al tuo tipo di viaggio, da ritirare in una delle tante sedi dislocate nel Paese. Con alle spalle 60 anni di esperienza, Auto Europe garantisce i prezzi più competitivi sul mercato. Un noleggio auto in Irlanda del Nord ti consente di viaggiare liberamente in tutto il Paese, scoprendone ogni angolo nascosto.

    Quali sono le più importanti regole stradali in Irlanda del Nord?

    In Irlanda del Nord si guida tenendo la sinistra. È severamente proibito bere e guidare. Il tasso alcolemico consentito è 0.08 (80mg di alcool per 100ml di sangue). È inoltre proibito parlare al cellulare mentre si guida, a meno che non sia in uso il dispositivo vivavoce. Guidatore e passeggeri devono sempre viaggiare con le cinture di sicurezza allacciate. Dai un'occhiata alla nostra pagina dedicata alle informazioni sulla guida per un noleggio auto in Irlanda del Nord in tutta sicurezza e per avere tutti i dettagli in merito alle regole stradali vigenti nel Paese. In Irlanda del Nord ci sono stazioni di rifornimento self service in cui prima si mette il carburante e poi si paga. Ricordati sempre di prestare attenzione al tipo di carburante della tua auto a noleggio, se diesel o benzina, onde evitare problemi al motore. I distributori sono generalmente aperti dalle 7:00 alle 19:00 e nelle città principali a volte anche 24h su 24.

    Cosa fare in Irlanda del Nord

    Vorremmo contribuire a rendere perfetto e indimenticabile il tuo autonoleggio in Irlanda del Nord. Abbiamo pertanto selezionato alcuni dei luoghi più affascinanti da visitare durante il tuo soggiorno. Dai un'occhiata all'elenco riportato di seguito e lasciati ispirare:

    • Giants Causeway (il selciato del gigante): Situato nella contea di Antrim, nel nord est del Paese, si tratta di un affioramento roccioso composto da circa 40.000 colonne basaltiche di origine vulcanica che emergono dal mare. Il Selciato del gigante è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO dal 1986. È senza dubbio uno dei luoghi più magici e originali d'Irlanda. È possibile raggiungere il secliato del gigante in auto e c'è un apposito parcheggio a pagamento in cui sostare. L'ingresso al centro visitatori è gratuito. In alternativa si può lasciare l'auto al villaggio di Bushmills e poi proseguire con il caratteristico trenino.

    • Carrick-a-rede rope bridge (Il ponte di corda di Carrick-a-Rede): Questo ponte in corda fu costruito con lo scopo di collegare la terraferma con l'isola Carrickarede. È lungo 20 metri ed è fissato ad una scogliera ad un'altezza di circa 30 metri. Poco distante dal Giants Causeway, questo ponte di farà vivere un'esperienza unica ed ammirare incredibili paesaggi costieri. La passeggiata è di circa 1 km e si snoda tra un sentiero sterrato e scale lungo il bordo delle scogliere. Possono passare sul ponte solo 8 persone alla volta. Nei periodi di maggiore affluenza turistica e di domenica mettete in conto quindi di fare un po' di coda.Data ö'altezza questa esperienza è sconsigliata a chi soffre di vertigini.

    • Titanic Belfast: Qui si trova il famoso cantiere Harland & Wolff dove fu costruita la famosa nave Titanic. Presso questo cantiere si trova un museo con nove gallerie interattive in cui è possibile rivivere e ascoltare la storia del Titanic. Inaugurato nel 2012, questo edificio occupa una superificie di 12 mq. Si tratta di un percorso unico attraverso la storia del Titanic e dei cantieri navali di Belfast. Il colosso del Titanic è ricostruito in modo minuzioso attraverso una sala 3D, in cui sono riprodotte le cabine di prima, seconda e terza classe. È possibile rivivere anche le fasi di cotruzione del Titanic attraverso un viaggio virtuale.

    • HM Prison Crumlin Road: Conosciuta anche come Crumlin road Gaol, è l'antica prigione di Belfast. È l'unica prigione nord irlandese risalente all'epoca vittoriana ed è un luogo molto interessante da vedere e visitare. Progettata per dare un esempio di potere e ordine, la prigione ebbe un ruolo molto importante a Belfast nel periodo dei Troubles (1968-1998). Fu chiusa nel 1996 e dal 2012 è un luogo visitabile.La visita guidata dura circa 40 muniti ed è solo in lingua inglese. Il primo tour parte alle 10:00 e l'ultimo alle 16:30.

    • Il tour di Game of Thrones: In tutto il mondo Game of Thrones (Il trono di spade) è una delle serie tv più popolari. Alcune delle scene sono state girate proprio in Irlanda del Nord. Se sei un fan della serie ci sono diversi tour a cui vale la pena prendere parte. Ci sono diverse località in Irlanda del Nord legate alla serie. Ti piacerebbe passeggiare e sbarcare nel porto delle Isole di Ferro, perderti nel grande Mare Dothraki, o ammirare il Castello Nero, residenza dei Guardiani di Notte?  Non perdere allora i nostri suggerimenti per un road trip di 3 giorni dedicato a Game of Thrones .

    Road trips con il mio noleggio auto in Irlanda del Nord

    Lasciati ispirare da queste idee di viaggio per pianificare al meglio la tua avventura in Irlanda del Nord. Da un'occhiata a questi itinerari e mettiti alla guida!

    Dublino

    Si tratta della capitale della Repubblica d'Irlanda. Ci sono tantissime cose da fare e posti da visitare nel centro di Dublino. Tra questi il Trinity College Dublin, l'Irish House of Parliament, Grafton Street e Dublin Castle. Ma Dublino è soprattutto atmosfera, quella che si respira passeggiando ad esempio lungo il Liffey o sorsegiando una Guinness in uno dei tanti pub caratteristici della città. E per sapere proprio tutto sulla birra simbolo della città non perdere la Guinness Storehouse, la mitica fabbrica che risulta essere il luogo più visitato d'Irlanda. In 7 piani viene raccontata la storia della birra più amata d'Irlanda.

    Cliffs of Moher

    Queste scogliere si trovano nel sud della Repubblica d'Irlanda, nella contea di Clare. Le scogliere di Moher sono uno spettacolare sito naturale. Si tratta di scogliere alte 214 metri a strapiombo sul mare. Sono lunghe 8 km e la camminata a strapiombo sul mare dà una sensazione unica, raggiungendo l'apice al tramonto, quando ci sono colori magnifici. Essendo così scenografiche sono state utilizzate in diversi film, come ad esempio Harry Potter e La Storia Fantastica.

    Galway

    Galway è una famosa città portuale situata nella parte occidentale dell'Irlanda. Qui si respira la vera tradizione irlandese e vale la pena visitare tutto il centro. Galway è una piccola cittadina universitaria caratterizzata da un'atmosfera davvero suggestiva. I moli, le banchine, le barchette che ondeggiano sul mare e il vento costante, conferiscono a Galway un fascino particolare. Memorabili sono poi le pittoresche e coloratissime vie del centro: tanti pub e ristoranti in cui gustare la cucina tipica fatta di ostriche e frutti di mare, con la musica tradizionale suonata in ogni angolo.

    Isola di Man

    Quest'isola si trova nel mare irlandese tra l'Irlanda e la Gran Bretagna. È molto interessante da visitare e offre paesaggi davvero suggestivi. Si tratta di uno stato indipendente dalla Gran Bretagna, in cui è sopravvissuta una particolare forma di cultura, mix tra quella celtica e quella norvegese. È possibile raggiungerla dalla terraferma in traghetto o in aereo. La città principale è Douglas, in cui vivono circa 30.000 abitanti, ovvero la metà dell'intera popolazione dell'isola.

    Croagh Patrick

    Croagh Patrick, conosciuta localmente anche come The Reek, è una montagna che si trova nella contea di Mayo ed è nota per essere il principale luogo di pellegrinaggio cattolico in Irlanda. Alta 764 metri, veien visitata ogni anno da quasi un milione di persone. Circa 30.000 pellegrini poi fanno questa esperienza di trekking l'ultima domenica di luglio, la Reek Sunday, a piedi nudi o addirittura in ginocchio. Esistono due tipi di percorsi: quello più breve di 7 km per corca 4-5 ore di cammno e un dislivello di 760 metri e quello originale di 37 km che dura due giorni.

    Qual è l'età minima per il noleggio auto in Irlanda del Nord?

    Pr un autonoleggio in Irlanda del Nord l'età minima richiesta al guidatore è di 21 anni (tuttavia l'età minima può variare in base alla categoria di auto) ed è necessario possedere la patente di guida valida da almeno un anno.

    Sono previsti pedaggi per il mio autonoleggio in Irlanda del Nord?

    Non esistono pedaggi in Irlanda del Nord a differenza della confinante Repubblica d'Irlanda, dove le autostrade sono invece a pagamento. Non ci sono controlli doganali e si può facilmente viaggiare tra i due Paesi. Tuttavia ti consigliamo di portare sempre con te un documento d'identità. Alcuni noleggiatori richiedono un'assicurazione aggiuntiva per viaggiare nella Repubblica d'Irlanda. Ti consigliamo pertanto di verificare questa informazione prima di partire.

    Un po' di storia

    L'Irlanda del Nord è nota per le sue vicissitudini storiche che spesso, purtroppo, hanno avuto anche risvolti violenti. Nel corso dei secoli c'è sempre stata una forte tensione tra l'Irlanda del Nord e l'Inghilterra. L'Irlanda del Nord divenne ufficialmente parte del Regno Unito nel 1801. A seguito della grande carestia alla fine del 1800, gli irlandesi svilupparono un sentimento di odio nei confronti degli inglesi, colpevoli di non averli aiutati durante la crisi. Da quel momento si decise che l'Irlanda avrebbe avuto un proprio parlamento con delle proprie leggei. I protestanti dell'Ulster, però, si ribellarono. L'Irlanda del Nord e la Repubblica d'Irlanda si separarono ufficialmente nel 1948. L'Irlanda del Nord era governata dal partito unionista, filo inglese e quindi anti cattolico. Ciò per anni ha causato gravi tensioni tra cattolici e protestanti. Per decenni a seguire ci furono numerose violenze sulle questioni tra Irlanda del Nord e Repubblica d'Irlanda. Con l'accordo di Belfast del 1998 si stabilirono diverse leggi ancora in vigore, tra qui quella che l'Irlanda non sarà un Paese unito se non con il consenso della maggioranza dell'Irlanda del Nord .

    Qual è la valuta in Irlanda del Nord?

    La valuta ufficiale dell'Irlanda del Nord è la sterlina inglese. Le principali banche dell'Irlanda del Nord emettono le proprie banconote in sterline, che potrebbero non essere accettate nel resto del Regno Unito. Qualora dovesse succedere ciò, scambia semplicemente le tue bancanote con quelle accettate dalle banche locali. Nelle zone di confine a volte vengono accettate sia le sterline che gli euro. Tuttavia, una volta entrati nella Repubblica d'Irlanda, vengono accettati solo gli euro.

    In quale fuso orario si trova l'Irlanda del Nord?

    Il fuso orario in Irlanda del Nord è quello di Greenwich, pertanto un'ora indietro rispetto all'Italia, tutto l'anno.

    Quali sono le espressioni più comuni nel Regno Unito?

    Sebbene l'inglese sia la lingua principale parlata dalla maggioranza degli abitanti dell'Irlanda del Nord, l'irlandese è la lingua madre dell'isola. La maggior parte delle persone di lingua irlandese vive a Belfast, Londonderry o Newry. Oltre all'inglese e all'irlandese, nell'Ulster si parla anche l'Ulster scozzese, un dialetto scozzese.

    Ciao - Dia duit, Dia daoibh
    Grazie (molte) - Go raibh míle maith agat
    Arrivederci - Slán leat
    Saluti! - Sláinte!
    Buongiorno - Bheannaigh sé dom
    Come stai? - Cad é mar atá tú?

    Elettricità – Serve un adattatore in Irlanda del Nord?

    In Irlanda del Nord troverai le stesse prese elettriche dell'Inghilterra, del Galles o della Scozia: la presa elettrica Tipo G British BS-1363, quella con 3 buchi rettangolari. Le prese quindi, non sono compatibili con le nostre spine e serve un adattatore reperibile in qualsiasi ferramenta, supermercato in Italia, oppure negli aeroporti.

    È necessario un visto per viaggiare in Irlanda del Nord?

    Ai cittadini italiani non è richiesto alcun visto per viaggiare in Irlanda del Nord. Ti ricordiamo che, per ritirare la tua auto a noleggio, dovrai comunque portare con te il tuo documento d'identità e la patente di guida valida (più la carta di credito).

    Link utili

    Informazioni turistiche

    Torna su