Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A PONTA DELGADA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Supporto telefonico lun-sab
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Ponta Delgada – Trova l'auto perfetta

    Ponta Delgada, nell'isola di São Miguel, è la capitale dell'arcipelago delle Azzorre, un gruppo di isole di origine vulcanica nell'Atlantico che costituiscono una regione autonoma del Portogallo. Un noleggio auto a Ponta Delgada con Auto Europe è la scelta ideale per scoprire la città e i suoi dintorni ed esplorare le regioni più interne di questa perla dell'Atlantico. Conosciuta anche come porta d'accesso tra America ed Europa, Ponta Delgada non è più l'antico paese di pescatori e agricoltori, ma una città moderna con grattacieli, industrie e grandi centri commerciali. L'isola di São Miguel, conosciuta anche come "isola verde", offre paesaggi di grande bellezza naturalistica, tra cui i due stupendi laghi Lagoa Azul e Lagoa Verde, formatisi nella caldera di Sete Cidades nell'interno dell'isola.

    E non esiste un partner migliore che ti aiuti a pianificare questa avventura rispetto a Auto Europe. Per garantire il massimo della qualità del servizio, offriamo un'esperienza eccezionale nella cura del cliente. Collaboriamo inoltre con fornitori locali e internazionali, offrendo una vasta gamma di veicoli, che puoi noleggiare da oltre 24.000 destinazioni in tutto il mondo. Quindi, se sei pronto per iniziare a programmare il tuo viaggio a Ponta Delgada, approfitta delle nostre offerte online o chiamaci al numero +39 06 948 045 37.

    Com'è il traffico a Ponta Delgada?

    Ponta Delgada è sicuramente il centro abitato più importante dell'isola di São Miguel, ma certamente non può definirsi una metropoli. Le tre municipalità centrali della città, São Pedro, São Sebastiao e São Jose, sono le più densamente popolate, quindi il traffico è naturalmente più intenso in queste aree. E questo è particolarmente vero durante l'alta stagione turistica. E' lecito quindi aspettarsi un po' di traffico stradale, ma gli ingorghi sono per fortuna piuttosto rari.

    A Ponta Delgada, come in molte città portoghesi, si può notare che la gente del posto non tiene in considerazione i limiti di velocità imposti; non pensate però che questi limiti non siano adeguatamente sanzionati, in caso di violazione. Occhio perciò alle auto della polizia, che spesso girano senza contrassegni, e attenetevi ai limiti vigenti, in modo da evitare problemi inutili.

    Infine, ecco alcuni altri comportamenti che è bene evitare sempre:
    - guidare senza cintura di sicurezza;
    - comporre sms mentre si è alla guida;
    - parlare al telefono mentre si guida;
    - guidare sotto l'influenza di bevande alcoliche;
    - sorpassare da destra.
    Per informazioni ancora più dettagliate, dai un'occhiata alla nostra guida e scopri di più sulle normative sul traffico in Portogallo.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio a Ponta Delgada?

    Soprattutto durante l'alta stagione, trovare un parcheggio gratuito per il tuo autonoleggio a Ponta Delgada può essere molto complicato. Vi sono delle aree, anche abbastanza centrali, nelle quali si può lasciare il mezzo senza dover pagare. Oppure, in altre aree, normalmente a pagamento con il sistema dei parchimetri durante la settimana lavorativa, il fine settimana è previsto il parcheggio gratuito. Resta comunque il fatto che queste aree risultano spesso occupate, per cui non è facile trovare uno spazio per parcheggiare. Molto meglio, allora, lasciare la propria auto in un parcheggio coperto e custodito, evitando rischi inutili e spendendo relativamente poco, considerato che i prezzi sono più che accettabili.

    L'aeroporto di Ponta Delgada

    L'Aeroporto di Ponta Delgada, noto anche con il nome commerciale di Aeroporto João Paulo II, è l'aeroporto che serve l'isola di São Miguel, nella Regione Autonoma delle Azzorre. La struttura è intitolata a papa Giovanni Paolo II, e si trova a poco più di 2 chilometri a ovest della capitale dell'isola. Il suo unico terminal è stato costruito nel 1995 e gestisce voli internazionali e intercontinentali da e per l'Europa, Stati Uniti e Canada e voli nazionali da e per le isole delle Azzore, Madeira, e le città del Portogallo, in particolare Lisbona, Porto e Faro. Le principali compagnie aeree che operano a Ponta Delgada, il cui traffico annuale passeggeri è di circa due milioni di persone, sono SATA Air Acores, TAP Portugal, SATA International, Air Berlin, EasyJet e Ryanair. L'aeroporto è noto anche per le installazioni d'arte e i murales che raffigurano la storia dell'aviazione, la giungla, i vulcani, e diversi fiori.

    Aeroporto Joao Paulo II de Ponta Delgada (PDL)
    Indirizzo: 9500-749 São Miguel, Azzorre, Portogallo
    Website: www.aeroportopontadelgada.pt
    Telefono: +351 296 205 400

    Cosa fare a Ponta Delgada

    Ponta Delgada è nata come un semplice paesino di pescatori, ma è diventato ben presto il porto principale dell'isola di São Miguel. La città si è poi espansa, in particolare tra il XVII e il XVIII secolo, arricchendosi di case signorili, conventi e chiese che ancora oggi ne caratterizzano il centro storico. Ponta Delgada è oggi una città cosmopolita con una vita economica e culturale molto attiva, ma il suo dinamismo si fonde con la tranquillità della vita delle Azzorre. Visitando la città grazie al tuo noleggio auto a Ponta Delgada, non puoi perdere, tra le altre cose l'Igreja Matriz de São Sebastião, il Museu Carlos Machado e il Jardim José do Canto.

    • l'Igreja Matriz de São Sebastião : La chiesa di san Sebastiano è una chiesa risalente al XVI secolo, e rappresenta uno dei più alti esempi dello stile architettonico che si affermò in questa isola tra il XVI e il XVII secolo. La sua facciata elaborata, i suoi interni adornati di intricati intarsi in legno e la maestosa e iconica torre dell'orologio caratterizzano la città, e delineano il delizioso centro storico ove questa chiesa sorge.

    • Museu Carlos Machado: Il Museo Carlos Machado è uno dei più prestigiosi musei delle Azzorre. La sua collezione, iniziata nel 1880, era principalmente dedicata alla zoologia, alla botanica e alla mineralogia. Successivamente, ad essa si sono aggiunti altri elementi, che hanno portato ad allargare il proprio campo anche all'etnografia e all'arte regionale. Dal 1930 il museo ha stabilito la sua sede nel bellissimo Convento di Santo André, che risale al 1600. Le sue collezioni sono in continua espansione, e spaziano dalla gioielleria all'arte tradizionale, con particolare attenzione alle tipiche piastrelle decorative chiamate ‘azulejos', nonché alla porcellana e alla pittura.

    • Jardim Josè do Canto: In un'isola caratterizzata da un clima tropicale, con molte piogge e una piacevole temperatura durante tutto l'anno, è facile immaginare che la natura, e la flora in particolare, si sviluppi rigogliosa. Non perdetevi allora una visita allo straordinario orto botanico dedicato alla figura di botanista eccelso di Josè do Canto. Sono centinaia le specie botaniche in mostra, alcune delle quali veramente impressionanti per il senso di maestosità che trasmettono. Il tutto ovviamente è reso ancora più piacevole dall'incessante canto degli uccelli, per i quali questo giardino è un vero e proprio paradiso!

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Ponta Delgada

    Ponta Delgada è naturalmente anche un ottimo punto di partenza per varie escursioni, con il vostro autonoleggio in Portogallo, verso l'interno dell'isola, dove ammirerete la spettacolare valle vulcanica Sete Cidades, con i suoi due laghi e le fonti termali. Ricordiamo infine che l'isola di São Miguel ha una vasta offerta di attività sportive e naturalistiche, con escursioni guidate di trekking a piedi, bird watching e whale watching.

    Sete Citades

    Il vulcano Sete Cidades situato sull'estrema parte occidentale dell'isola di São Miguel occupa un'area di circa 110 chilometri quadrati ed è costituito da un vulcano poligonale (massiccio di Sete Cidades) e da una caldera. Il suo interno è occupato da diverse strutture vulcaniche e da due laghi. È una caldera quasi circolare (5 km di diametro e fino a 400 metri di altezza) formata da tre differenti fasi di eruzioni, l'ultima delle quali si è verificata circa 500 anni dopo la nascita, con conseguente creazione del cono di Caldeira Seca. I due laghi del cratere (portoghese: Lagoas das Sete Cidades), a 500 metri all'interno del cratere, sono indicati dal colore delle acque: blu, che riflette il cielo (portoghese: Lagoa Azul) e verde, che riflette il terreno (Portoghese: Lagoa Verde). Secondo la leggenda, i laghi di diverso colore furono creati quando una principessa e il suo amante, un giovane pastore, dovettero separarsi l'uno dall'altro. Le lacrime che versarono al loro addio divennero i due laghi, con l'acqua colorata come i loro occhi.

    Parco Ribeira dos Caldeiroes

    Il Parco Naturale della Ribeira dos Caldeirões è un'area protetta delle Azzorre, situata lungo la parte del corso d'acqua Ribeira dos Caldeirões, nella municipalità di Achada, comune del Nord-Est, sull'isola di São Miguel. Questo parco naturale si trova sulle pendici della Serra da Tronqueira e occupa parte del corso di Ribeira do Guilherme. In questo parco naturale è possibile osservare un'abbondante e variegata flora, tra la quale spiccano le grandi felci arboree. L'estrema piacevolezza del luogo è aumentata senz'altro dalla presenza di una cascata che alimenta parte dell'acqua del parco, e dalla presenza di cinque mulini ad acqua, risalenti al XIX secolo e ben conservati, retaggio di un tempo in cui dette costruzioni rappresentavano l'unica fonte di sussistenza e reddito di numerose famiglie. Alcuni dei mulini sono ancora in funzione e uno di loro è un museo etnografico. Le case del mugnaio sono state trasformate in negozi di artigianato, punto di informazioni turistiche e caffetteria.

    Cappella Nossa Senhora das Vitorias

    La Capella de Nossa Senhora das Vitórias, fu costruita per onorare la memoria di Maria Guilhermina Taveira de Brum da Silveira, moglie del famoso botanico José Do Conto. E l'opera fu seguita personalmente da Do Conto, che riuscì a farla terminare prima della sua morte, avvenuta nel 1898. Realizzò così il suo desiderio di essere sepolto accanto a sua moglie, e ancora lì si possono trovare le tombe della coppia. Adornata con 18 finestre, ricoperte di vetrate colorate brillantemente, e che riportano una serie di raffigurazioni evangeliche, è un luogo incantato: non si tengono funzioni, ma regna solo il silenzio in questo promontorio davanti al mare e circondato dalle rigogliose foreste dell'isola. Questa sua peculiarità lo rende senz'altro uno dei luoghi più accattivanti e suggestivi delle Azzorre.

    Informazioni geografiche & cenni storici

    Ponta Delgada, nell'isola di São Miguel dell'Arcipelago della Azzorre, è una cittadina di quasi 70.000 abitanti che rappresenta il maggior centro abitato, oltre che il capoluogo, della Regione Autonoma della Azzorre, facenti parte del Portogallo. La sua rilevanza è dovuta, oltre al fatto di essere sede di alcuni importanti organi amministrativi e politici della Regione, anche al massiccio afflusso di turisti. Le Azzorre, infatti, e in particolar modo l'isola di São Miguel, sono da alcuni anni, grazie all'incremento della disponibilità di voli aerei, diventate meta di un costante afflusso di visitatori, favorito anche dal clima che ne consente la visita pressoché durante tutto l'anno.

    La città gode di un piacevole clima subtropicale, con temperature da miti a calde tutto l'anno. Esistono, come ovvio, periodi in cui la temperatura media è relativamente più fresca, come ad esempio tra febbraio e marzo, quando più alta è la probabilità di incappare in giornate di pioggia; è meglio nei mesi di gennaio, quando, in prima serata, la temperatura media è di 17° e sono attesi 13 giorni di pioggia, o a dicembre, quando la temperatura sale fino a 19° e ci si può aspettare di avere 191 mm di precipitazioni al mese nel corso di questo periodo. Il periodo migliore è però tra aprile e novembre, quando la temperatura media sale ben oltre 20°; comunque, si deve tenere presente che la possibilità di precipitazioni, anche molto brevi, è sempre alta.

    Situata sulla costa meridionale dell'isola di São Miguel, in fondo a una baia che si apre tra due promontori, uno dei quali, un'affilata (in portoghese “delgada”) punta rocciosa, le ha dato il nome, Ponta Delgada è assai pittoresca, con le sue case basse di un biancore abbagliante, chiuse da una cortina di rigogliosissima vegetazione. Oltre ai già citati edifici religiosi e civili, vanno anche ricordate la manifattura di tabacchi e lo zuccherificio, tra le più notevoli industrie della città. Ponta Delgada ha anche un porto artificiale protetto a sud da un molo di 1300 m. Quando l'isola cominciò a popolarsi, la scelta della capitale cadde su Vila Franca, nella costa nord, ma già al principio del sec. XVI, Ponta Delgada era diventata un centro d'una certa importanza, e gli abitanti, non volendo più sopportare il predominio di Vila Franca, chiesero di elevare il proprio paese al rango di "Vila"; tale richiesta venne accolta dal re Manuel I nel 1494. Dopo il terremoto del 1522, in cui Ponta Delgada fu in parte distrutta, la città, ricostruita, si sviluppò rapidamente tanto che nel 1546 il re João III le concesse il titolo vero e proprio di città, creandola capitale dell'isola.

    Come muoversi a Ponta Delgada

    Poiché l'isola si trova nel mezzo dell'Oceano Atlantico, e a meno che non si sia in possesso di un panfilo, è possibile raggiungere Ponta Delgada in aereo, per es. da Lisbona, e muoversi utilizzando i taxi, l'autobus o un autonoleggio a Ponta Delgada. Oppure, per chi è dotato di spirito atletico, è possibile facilmente noleggiare una bici e girare con questa per le strade dell'isola.

    Bus

    Andare in giro mentre si è sull'isola può essere fatto servendosi di una delle principali linee di autobus della città. C'è una linea da Ponta Delgada a Ribeira Grande, con molte corse giornaliere. Altre linee di autobus collegano Gorreana e Porto Fomoso, una regione del paese famosa per la sua fabbrica di tè. Esistono poi anche tre linee che percorrono la città di Ponta Delgada, servite da minibus: le linee A, B e C, che operano all'interno della città nei giorni lavorativi. Questi autobus operano dalle 07:30 alle 19:30, e partono ogni 15 minuti. I biglietti sono convenienti, solo 50 centesimi la corsa semplice, con la possibilità di sconti in caso di acquisto di carnet da 10. Per coloro che vogliono andare o tornare in aeroporto, è a disposizione la linea A fino al terminal dell'aeroporto. C'è anche un bus navetta che collega l'aeroporto al centro della città: questo autobus parte dall'aeroporto circa 20 minuti dopo l'arrivo di un aereo ed è disponibile dal primo all'ultimo volo.

    Taxi

    Ci sono molti taxi disponibili a Ponta Delgada, e le diverse compagnie offrono il trasporto non solo da e per l'aeroporto, ma anche per le varie cittadine sparse per l'isola. Esiste inoltre la possibilità di avere a disposizione, a prezzi comunque non esagerati, il taxi che vi può trasportare a vedere le località più famose, nell'arco di mezza giornata o di una giornata intera. In ogni caso, e per informazione, una corsa per o dall'aeroporto verso la città costa tra i 16 e i 22 euro.

    Link utili

    Informazioni turistiche

    Back to the top