Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A VARSAVIA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Raggiungibili da lunedì a domenica
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Varsavia - Esplora la capitale della Polonia

    Varsavia è la capitale della Polonia e la città più grande del paese per estensione e numero di abitanti. La città sorge sulle sponde del fiume Vistola nel voivodato della Masonia ed è tra le città più importanti dell’Est Europa per peso economico, politico e culturale. Qui troverete molti luoghi di interesse storico e culturale: passeggiate per la città vecchia, visitate musei e teatri che contribuiscono alla vivacità culturale di questa bella capitale europea, lasciatevi conquistare dallo sfarzo di castelli e regge reali o rilassatevi semplicemente in qualche bel parco.

    Auto Europe grazie alla collaborazione con le migliori società di noleggio auto a Varsavia vi garantisce le offerte migliori di autonoleggio e un gran numero di stazioni di ritiro negli aeroporti di Varsavia, nelle principali stazioni ferroviarie e in città. Approfittate del nostro sistema di prenotazione online facile e sicuro oppure telefonate al numero +39 06 948 045 37, i nostri operatori vi aiuteranno a scegliere l'auto più adatta alle vostre esigenze di viaggio. Per maggiori informazioni consultate la nsotra pagina sulle flotte disponibili in Polonia. Leggete le nostre recensioni sul noleggio auto a Varsavia di chi ha già prenotato con noi.

    Com'è il traffico a Varsavia?

    Varsavia non possiede ancora una tangenziale e gran parte della circolazione si effettua transitando pr il centro della città. Le condizioni delle infrastrutture stradali non sono ottimali e spesso si creano ingorghi di traffico e le strade restano bloccate dalla neve in inverno.

    • Alla guida del vostro autonoleggio a Varsavia indossate le cinture di sicurezza che sono obbligatorie per il guidatore e passegeri che viaggiano sui sedili anteriori.
    • Rispettate sempre i limiti di velocità del traffico cittadino, generalmente di 50 km/h, 90 km/h sulle strade extraurbane e 110 km/h sulle autostrade, se non altrimenti specificato dai cartelli stradali.
    • Il limite massimo consentito per il tasso alcolemico è 0,02% e la guida in stato di ebbrezza è punita severamente.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio a Varsavia?

    Il parcheggio su strada è generalmente gratuito a Varsavia, ma vicino al centro c'è la sosta a pagamento dal lunedì al venerdì dalle 08:00 e le 18:00. Le macchinette accettano pagamento in moneta e la maggior parte delle carte di credito. Un'altra opzione per il pagamento è anche tramite l'applicazione mobiParking sullo smartphone. In caso non troviate posteggio, ci sono numerosi parcheggi multipiano in tutta la città e anche i parcheggi Park & Ride, posti nei pressi della periferia di Varsavia. Una volta lasciata qui l'auto, dovrete solo prendere un mezzo pubblico per ritornare verso il centro città.

    Aeroporto di Varsavia F. Chopin

    L'aeroporto di Varsavia è dedicato al famoso musicista Frédéric Chopin ed è situato a circa 10 chilometri a sud ovest di Varsavia, nel comune di Okęcie. È l'aeroporto più grande e importante della Polonia. Da qui partono e arrivano voli da e per l'Italia, da Roma, Milano, Venezia, Bari, Lamezia Terme, Catania e molti altri, e i voli vengono effettuati da compagnie come Wizz Air e Polish Airlines. All'interno dell'aeroporto di Varsavia Chopin si trovano noleggiatori, come Avis, Hertz, Enterprise e Sixt. I desk dei noleggiatori sono situati nella hall degli arrivi del Terminal A, mentre i parcheggi si trovano al livello 0 del parcheggio P1.

    Nome ufficiale: Aeroporto Internazionale di Varsavia Frédéric Chopin
    Sito web: www.lotnisko-chopina.pl
    Telefono: +48 22 650 42 20

    Aeroporto di Varsavia Modlin

    L'aeroporto di Varsavia Modlin si trova a circa 40 chilometri a nord ovest di Varsavia. È il secondo aeroporto della capitale polacca per importanza ed è servito principalmente da compagnie low cost. È il quinto aeroporto con più traffico aereo in Polonia e oggi è utilizzato esclusivamente da Ryanair. Dall'Italia arrivano e partono voli da e per Bologna, Bergamo, Cagliari, Napoli, Roma Ciampino e molte altre. All'aeroporto di Modlin troverete sia compagnie di noleggio auto locali che internazionali come Avis, Hertz, Europcar e Budget e i loro desk li troverete nella hall degli arrivi.

    Nome ufficiale: Aeroporto della Masovia di Varsavia-Modlin
    Sito web: www.modlinairport.pl
    Telefono: +48 22 315 18 80

    Cosa fare a Varsavia?

    Varsavia è una bella città con una storia, purtroppo, travagliata. Durante la seconda guerra mondiale venne completamente rasa al suolo dai bombardamenti, quasi nulla degli antichi palazzi sopravvisse: quindi quasi tutto quello che vedrete è frutto di pazienti ricostruzioni. Questo però non cambia di una virgola il suo fascino da grande città dell'Europa dell'est ed è per questo che vi consigliamo di prendervi il vostro tempo per esplorarla tutta. Ecco alcune cose che potreste fare durante il vostro soggiorno:

    • Visitare la città vecchia: la città vecchia, o Stare Miasto in polacco, costituisce il centro storico della città. Raggiungete la vivace piazza del Castello Reale e prendetevi un attimo per tirare in su la testa e osservare la Colonna di Sigismondo, monumento alto 22m dedicato al re Sigismondo III e disegnato da due architetti italiani. Alla vostra sinistra, vicino al grande castello arancione, si aprirà una via, circondata da case basse e colorate sovrastate da tetti trapezoidali. Seguite la via, osservate i negozi di souvenir e di oggetti fatti con l'ambra e sbucherete in Piazza del Mercato circondata nuovamente da queste case colorate e con al centro la statua di una sirena, simbolo di Varsavia. Se nel frattempo vi è venuto un languorino, niente paura, perché in questa zona troverete tantissimi ristoranti, specialmente di cucina polacca!

    • Provare la cucina polacca: la cucina polacca è un altro must del vostro viaggio a Varsavia. È una cucina che risente delle lunghe notti invernali, quindi costituita per lo più da zuppe, arrosti, ravioli ripieni, patate, funghi etc. Da assaggiare sono assolutamente i Piroghi, questi grossi ravioli con diversi ripieni salati e anche dolci, la chlodnik, minestra di latte cagliato, e arrosti di carne con patate. Il tutto ovviamente accompagnato da fiumi di birra, che è la bevanda principale polacca. Un altro pregio del mangiare in Polonia è che i prezzi sono veramente contenuti e le porzioni abbondanti.

    • Fare una passeggiata tra i parchi: se la giornata è bella, perché non fare un tour dei principeschi parchi di Varsavia? Il Parco Lazienki è sicuramente uno di questi, col suo bianco palazzo che sorge al centro di questo polmone verde, un laghetto, le paperelle e i pavoni. Passeggiare qua è molto piacevole, specie in estate, per sfuggire alla calura della città e perdersi un po' in questo angolo di natura. Un'altra residenza reale con un parco incantevole è la Wilanow, definito Versailles polacca, forse una delle poche cose sfuggite ai bombardamenti nazisti. La residenza al suo interno custodisce dei tesori sottoforma di opere d'arte (dipinti, arredi, sculture), mentre all'esterno potrete ammirare un mirabile esempio di architettura paesaggistica, tra laghi, statue, fontane e giardini all'inglese.

    • Vedere la città dall'alto: non si capisce quanto bella e vasta è una citta finché non la si vede dall'alto. Anche se non esattamente un esempio di stile ed eleganza, il palazzo della Cultura e della Scienza è un altro dei simboli di Varsavia che incombe sulla città con la sua presenza così massiccia. A vederla così sembra una grossolana costruzione fatta con i Lego, ma in realtà è il grattacielo più alto di tutta la Polonia con i suoi 42 piani, in cui si trovano uffici, una piscina e un museo. Pagando una piccola quota, potrete prendere l'ascensore e salire fino all'ultimo piano per osservare Varsavia stendersi ai vostri piedi.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Varsavia

    Grazie ai prezzi contenuti, non vi sarà difficile trovre un noleggio auto a Varsavia che sia conveniente per poter intraprendere un bellissimo road trip per la Polonia. Varsavia poi è ottimamente collegata da un'efficiente rete autostradala a tutte le località più interessanti che potrete raggiungere in auto. Cosa vedere dunque in questa bella nazione dell'est Europa? Ecco i nostri consigli:

    Danzica

    Non esattamente un viaggio veloce, visto che con il vostro autonoleggio a Varsavia fino a Danzica ci vogliono all'incirca 4 ore, ma vi assicuriamo che non sarà assolutamente noioso. Infatti prendendo la A1 avrete la possibilità di ammirare la ricca flora polacca, con le sue aree boschive popolate di pini e ontani svettanti. Arrivati a Danzica vi troverete davanti una bella città che si riflette sulle acque del Mar Baltico, dove, passeggiando, potretete ammirare esempi di maestria architettonica nella Porta Alta e nella Porta d'Oro e nei diversi edifici e monumenti di stile gotico, barocco e rinascimentale che incontrerete lungo il cammino.

    Cracovia

    Percorrendo la S7 in direzione sud arriverete invece a Cracovia, città altrettanto vivace e ricca di cultura. Qui infatti, al Museo Nazionale, è custodito il famoso dipinto di Leonardo da Vinci "La dama con l'ermellino", un esempio mirabile di arte rinascimentale. Inoltre è da non perdere una passeggiata nella città vecchia e una visita al castello di Wawel, dove potrete visitare gli appartamenti reali e opere d'arte dell'epoca.

    Miniere di sale di Wieliczka

    Una meta curiosa è sicuramente quella delle miniere di sale di Wieliczka, a sud di Varsavia. Rimase attiva fino al 2007 per l'estrazione di sale, ma la cosa che più colpisce di questo luogo sono le sue state scolpite nella roccia nonché i percorsi guidati che vi porteranno a conoscere l'attività di questa miniera e le leggende a lei connesse. C'è persino una cappella dove vengono celebrati dei matrimoni di tanto in tanto.

    Come muoversi a Varsavia

    Dall'aeroporto Frédéric Chopin è possibile raggiungere il centro di Varsavia con gli autobus di linea (N.175 e n.188). Inoltre, l'aerostazione è collegata con tutte le principali città della Polonia come Cracovia o Breslavia. In aeroporto esiste anche un collegamento ferroviario che in 25 minuti conduce al centro di Varsavia. Dall'aeroporto di Varsavia Modlin è possibile raggiungere la capitale con il Modlin Airport Bus. Questo autobus conduce direttamente alla stazione di Varsavia in circa 50 minuti. Dal centro potrete poi muovervi tranquillamente a piedi, in metro con le due linee che collegano tutta la città oppure in autobus. È possibile anche acquistare dei brevi abbonamenti che vi permetterano di non preoccuparvi del costo dei trasporti per tutta la durata del vostro soggiorno. Oppure potete optare per un noleggio auto a Varsavia e raggiungere anche quei luoghi più belli e particolari che i mezzi di trasporto non coprono.

    Link utili

    Turismo a Varsavia