Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A MANCHESTER

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Supporto telefonico lun-sab
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Manchester con Auto Europe

    La città di Manchester, conosciuta per la sua scena musicale e sportiva, saprà come accogliervi in maniera amichevole e intrattenere la vostra permanenza in città. Non solo Manchester ospita club calcistici come il Manchester United e il Manchester City, ma negli anni ha regalato alla scena musicale gruppi famosi come Oasis e The Smith. Senza contare che, a solo un’ora di macchina, a ovest della città trovate Liverpool, città natale dei Beatles. Non va dimenticato inoltre che anche la rivoluzione industriale che ha posto le basi per il mondo moderno è iniziata proprio qui. Prenotando la vostra auto a noleggio a Manchester potrete muovervi comodamente alla scoperta di questa vivace città, delle località limitrofe ricche di storia, come York e Leeds, o il centro commerciale dello Yorkshire che sono facilmente raggiungibili in auto.

    Prenotate un noleggio auto a Manchester con Auto Europe e potrete beneficiare di prezzi convenienti e delle migliori flotte presenti sul mercato. Da oltre 60 anni infatti Auto Europe offre opzioni di noleggio auto conveniente con ritiro in aeroporti, centri città e stazioni ferroviarie. I nostri fornitori sono i maggiori autonoleggiatori attivi nel Regno Unito, capaci di offrirvi un'ampia scelta di categorie auto per tutta la famiglia in base alle vostre esigenze. Date un'occhiata alle categorie di auto disponibili in Inghilterra. Inoltre, grazie alle nostre condizioni flessibili di noleggio, vi offriamo la possibilità di cancellare gratuitamente la prenotazione entro 48 ore dal ritiro del veicolo.

    Com'è il traffico a Manchester?

    Manchester figura tra le città più trafficate dell'Inghilterra e per questo motivo vi raccomandiamo la massima attenzione e prudenza alla guida della vostra auto. Inoltre, vi ricordiamo che la guida è a sinistra e che il sedile del conducente si trova sul lato destro della macchina. Dunque, prendetevi tutto il tempo di cui avete bisogno per abituarvi alla nuova guida prima di avventurarvi nelle strade più trafficate della città. Seguite i nostri consigli per una guida sicura in Inghilterra visitando questa pagina dedicata al tema. Rispettate sempre i limiti di velocità sulle strade: 70 miglia orarie in autostrada, 60 miglia orarie su strade a singola carreggiata e 30 miglia orarie in prossimità dei centri urbani. Le cinture di sicurezza sono obbligatorie e l'uso del cellulare alla guida è vietato. Le autostrade sono generalmente in buone condizioni e non c'è pedaggio autostradale.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio a Manchester?

    Se prendete un autonoleggio a Manchester, assicuratevi di fare attenzione alle restrizioni di parcheggio in centro. I biglietti possono essere acquistati presso le biglietterie automatiche sul marciapiede. La città è divisa in 4 zone di parcheggio in cui la sosta è a pagamento ed è consentita dal lunedì alla domenica, dalle 8 del mattino alle 8 di sera. Potrete parcheggiare la vostra auto gratuitamente in tutte e quattro le zone solo dalle 8 di sera alle 8 del mattino seguente e nei giorni di festività nazionale. Nella zona 1 e 2 il limite massimo di sosta è di due ore. Nella zona 3 il limite massimo di sosta è invece di 3 ore mentre, per soste più lunghe, avrete a disposizione i parcheggi nella zona 4 che hanno un limite massimo di sosta di 10 ore ad eccezione dei weekend durante i quali potrete parcheggiare comodamente la vostra auto senza limiti di orario.

    Aeroporto di Manchester

    L'aeroporto di Manchester è situato a circa 18 chilometri dal centro città. È un aeroporto internazionale e rappresenta il maggiore aeroporto del paese fuori dall'aerea londinese. L'aerostazione è costituita di tre terminal e da qui partono voli verso tutte le principali destinazioni in Europa e nel Nord America. L’aeroporto è ben collegato tramite treni e autobus che operano 24 ore su 24. Per brevi soste, adiacente ai Terminal troverete parcheggi multi piano custoditi pensati per offrire ad accompagnatori e passeggeri un accesso ai Terminal facile e confortevole. Qualora doveste avere bisogno invece di una sosta lunga ma nel contempo economica, troverete numerosi parcheggi privati a circa 1 km di distanza raggiungibili via shuttlebus con cadenza ogni 15 minuti.

    Nome ufficiale: Aeroporto Internazionale di Manchestr (MAN)
    Sito web: www.manchesterairport.co.uk
    Telefono: +44 871 271 0711

    Cosa fare a Manchester

    Questa meravigliosa città ha molto da offrire ai suoi visitatori. Oltre ad essere una città estremamente vivace, piena di ristoranti, caffetterie e pub tipici, potrete inoltre visitare lo stadio del Manchester o godervi una passeggiata nella tipica Chinatown. Ecco a voi alcuni must ai quali non potrete rinunciare durante il vostro soggiorno:

    • Salford Museum & Art Gallery: il museo fu aperto nel lontano 1850 ed è visitato ogni anno da circa 1,6 milioni di persone che si recano qui per scoprire il vasto programma di mostre permanenti e temporanee. Potrete esplorare le belle arti, i numerosi dipinti, l’artigianato, le piastrelle decorative e le ceramiche oppure, per gli appassionati dell’epoca vittoriana, visitare la mostra di Lark Hill Place.

    • Lego Discovery Centre: sia che viaggiate con bambini o che vi sentiate ancora bambini dentro, questa è la scelta che accontenterà tutti. Con le moltissime attrazioni per i più piccoli e non solo, questo viaggio attraverso la scoperta del mondo dei Lego non vi deluderà. Il centro dispone persino di una sala cinematografica in 4D e ospita inoltre molti modellisti. Il centro, con i suoi ristoranti e negozi che vendono ogni tipo di giocattolo, è il luogo perfetto se si vuole passare una giornata in spensieratezza o se si vuole festeggiare una festa di compleanno!

    • The Lowry: inaugurato nel 2000, questo teatro prende il nome da L.S. Lowry, un pittore del ventesimo secolo. La galleria è dedicata all’esposizione delle sue opere insieme ad altri dipinti e ad oggi la collezione comprende oltre 400 dipinti a pastello, acquarello e olio. Questo teatro dispone inoltre di mezzi multimediali e interattivi per coinvolgere i visitatori. Oltre alla galleria, il complesso dispone di due teatri ed uno studio drammatico in cui si svolgono molti musical, spettacoli teatrali e commedie.

    • National Football Museum: Manchester è l’emblema del calcio, ragion per cui il National Football Museum è un must da visitare soprattutto per gli appassionati di questo sport. Il museo, nato nel 1994, raccoglie cimeli calcistici di varie epoche, disposti su ben sei piani. C’è decisamente tanto da vedere: dal primo libro di regole sul calcio datato 1863, alla raccolta d’informazioni su stadi, giocatori, trofei e allenatori. Ma non solo storia, avrete anche l’opportunità di divertirvi con le molte altre attrazioni legate al calcio!

    • Chinatown: questa vibrante città è uno dei centri multiculturali del Regno Unito e Chinatown ne è il fulcro. Con i suoi ristoranti, negozi e supermercati cinesi, così come quelli nepalesi, giapponesi e thailandesi, a Manchester troviamo la terza Chinatown d’Europa per grandezza e vi sembrerà di essere veramente in estremo oriente. Qui troverete il monumento “The Archway”, un’eccellente esempio di arte cinese costruito nel 1987 e spedito dalla Cina a Manchester. Chinatown è inoltre una parte estremamente vivace della città soprattutto per la vita notturna.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Manchester

    Manchester è situata nel nord dell'Inghilterra e sorge su una splendida pianura che offre caratteristici paesaggi della campagna inglese. In città, partendo dalla piazza principale, la Albert Square, troverete gli edifici più belli come la Clock Tower, la City Art Gallery, la Central Gallery e il Castlefield Urban Heritage Park. Manchester è una città sempre in movimento dove convivono molteplici culture. Negli ultimi anni la città attira sempre più giovani che accorrono per il fermento culturale e musicale che si è creato intorno alla città, dove sono nate diverse bands memorabili, una su tutte gli Oasis. Infine, anche i patiti del calcio troveranno Manchester molto interessante visto che proprio qui gioca e risiede la famosa squadra del Manchester United. Con il vostro noleggio auto a Manchester potrete visitare anche alcune città vicine come Liverpool e Birmingham.

    Liverpool

    A solo un’ora di macchina a ovest di Manchester, trovate Liverpool famosa per il Liverpool football Club, i Beatles, Frankie goes to Hollywood e RMS Titanic. Questa città è piena di storia ed è conosciuta a livello mondiale come la capitale del pop. Con tutti i suoi musei, le sale concerto, i ristoranti, i bar e i pub c’è sempre qualcosa da fare o da vedere. Come l’Empire Theatre che ha il più grande auditorium a due livelli del Regno Unito o il World Museum, la biblioteca centrale, la Walker Art Gallery o la sala lettura Picton. Insomma avrete l’imbarazzo della scelta in una città che ha un forte legame con la letteratura, le arti visive e lo spettacolo.

    La località balneare di Blackpool

    Sempre a poco più di un’ora di distanza potrete visitare la località balneare di Blackpool, una delle più famose del Regno Unito con la sua spiaggia che si estende per più di 12 km. Anche qui troverete tante cose da fare con il suo lungomare, i moli, i pub, i negozi, i teatri, le chiromanti o le passeggiate sugli asini. Insomma, sia per la varietà di attrazioni presenti ma anche per i voli internazionali a basso costo, Blackpool rimane la meta estiva preferita da molti inglesi ma anche da milioni di visitatori che la popolano ogni anno. Insieme alla torre di Blackpool, le sue luci, la sua spiaggia, lo zoo, il parco acquatico e i giardini d’inverno, Blackpool è un luogo interessante tutto da scoprire.

    Northen Walles

    Per gli appassionati della vita all’aria aperta e delle verdi colline, una tappa nel Galles del Nord è d’obbligo. Con il vostro autonoleggio a Manchester a circa due ore di macchina dalla città, troverete il Galles, il posto giusto se volete scappare da tutto. Questa parte del Galles è molto rurale con numerose montagne tutte da scoprire. Essendo situata sul mare d’Irlanda scoprirete molte insenature, laghi e spiagge appartatate. I castelli medievali di Carnarfon, Conwy, Beaumaris, Harlech, Dolbadarn e Criccieth sono luoghi incantati per trascorrere un pomeriggio unico. Lo stesso vale per le due città della cattedrale di St. Asaph e Bangor. Un mondo a parte con il loro dialetto tipico e addirittura due siti patrimonio mondiale dell’UNESCO: i castelli edoardiani, l’acquedotto e il canale di Pontcysyllte.

    Peak District National Park

    Viaggiando verso sud-est a soli 45 minuti di distanza da Manchester, si trova il Peak District National Park. Questo parco nazionale è un posto meraviglioso da visitare e con molte attività all’aria aperta per convolgere tutta la famiglia. Dal ciclismo ai sentieri escursionistici, dalla corsa al campeggio, oppure semplicemente per godersi un barbecue immersi nella natura. Il parco, con i suoi fiumi, boschi, pascoli e rocce, si estende per ben 1437 km quadrati. Stanage e Roaches sono conosciuti a livello mondiale come una delle aree migliori per le arrampicate su roccia. Ma sono popolari qui anche gli sport acquatici come la pesca, la canoa, la vela ed il parapendio nonchè il rally e il birdwatching. Insomma tutto quello che cercate per una perfetta avventura immersi nella natura.

    Informazioni geografiche e cenni storici

    Nell’area della Greater Manchester, la città di Manchester è quella oggigiorno più popolata. Sorge tra il nord della pianura di Cheshire e il sud delle Pennine, una serie di montagne e colline che separano l’Inghilterra nord-occidentale dallo Yorkshire. Il centro città si affaccia sul fiume Irwell ed offre una vista spettacolare con i suoi ponti soprattutto quando è illuminata di notte. Il centro è prettamente pianeggiante, ma ci sono anche grattacieli moderni come la Beetham Tower, un punto di riferimento per la città che simboleggia la rinascita di Manchester post industriale e dalla quale si può vedere una vista spettacolare che si estende sulle brughiere e le cime spesso innevate delle Pennine: un paesaggio incantevole.

    Manchester, grazie al suo clima marittimo temperato, vede spesso estati calde e inverni freddi accompagnati da pioggia leggera tutto l’anno. Luglio è il mese più caldo con temperature medie intorno ai 16°C, gennaio il mese più freddo quando si toccano temperature anche al di sotto di 4°C mentre ottobre è il mese più piovoso che vede la maggior parte delle precipitazioni annuali con una media di 90 mm di pioggia. L’umidità elevata e l’abbondanza di acqua dolce hanno contribuito alla fioritura dell’industria tessile nella zona.

    Manchester, come altre grandi città del Regno Unito, ha una storia lunga e ricca anche se prima della costruzione del Mancunium, nel 97 d.C, abbiamo poche prove di insediamenti nella zona e si ritiene che Manchester abbia preso il nome dal proprio da quest’ultimo. La terra oggi conosciuta con il nome di Salford e Manchester fu divisa in feudi dai Normanni e nel corso dei secoli molti signori e baroni vi presero residenza. Furono costruite così case padronali e il castello facendo diventare Manchester, nel corso del tempo, una vivace città di mercato fino a che nel XIV secolo una comunità di tessitori fiamminghi si stabilì nella città dando inizio alla produzione di lana e lino. Fu così che Manchester divenne nel XVI secolo un centro nevralgico per l’industria tessile.

    Fino al XVIII secolo quella che era una piccola città di mercato, diventa, con l’arrivo della rivoluzione industriale e della produzione meccanizzata, una fiorente città basata sull’industria tessile. Arrivò la prima linea ferroviaria passeggeri al mondo nel 1868 a collegare Birmingham e Londra. Ma fu con la fine dell’era industriale nel XX secolo che Manchester cadde in abbandono. Nel 1996 l’ IRA (l’esercito repubblicano irlandese) fece esplodere una bomba causando 200 feriti e danneggiando gran parte delle infrastrutture locali. Ed è da qui che la città capisce che deve rimettersi in gioco e ricominciare ad investire in nuove infrastrutture, edifici e programmi di rigenerazione locale. La nuova Manchester diventa così una città vibrante che ha ospitato con successo nel XVII secolo i Giochi di Commonwealth e che ancora oggi spera di ospitare i giochi olimpici.

    Come muoversi a Manchester

    I due principali tipi di trasporto in città sono i tram e gli autobus. Manchester vanta una vasta rete di linee di autobus a cui si è recentemente aggiunto anche un servizio gratuito che serve i tre percorsi più trafficati della città collegando le principali aree del centro con le due principali stazioni ferroviarie. Ad oggi Manchester non dispone ancora di una metropolitana sotterranea.

    Canali - Il sistema di canali della città di Manchester, risalente all’era industriale, offre un modo rapido ed efficace per spostarsi dal centro città a MediaCityUK e Salford Quays tramite un servizio di traghetti. Opzione perfetta per vedere la città da una prospettiva diversa se si è in visita qui.

    Treni - Manchester con la sua rete ferroviaria considerata una delle più antiche, copre ampiamente tutto il territorio con destinazioni interurbane e locali. Inoltre grazie alla nuova linea ad alta velocità in solo un’ora potrete viaggiare da Manchester a Londra.

    Tram (Metrolink) - Metrolink, inaugurato nel 1992, è diventato il primo sistema ferroviario leggero del Regno Unito con 7 linee e 93 fermate. Serve principalmente in città ed è un’ottima opzione per esplorare il centro di Manchester senza stress. Nel frattempo è in costruzione una linea aggiuntiva che collegherà il sistema esistente a Trafford Centre.

    Bus - Circa l’80% dei viaggi di trasporto pubblico sono serviti dagli autobus. Manchester è servita da 50 diverse compagnie di autobus rendendola l’opzione più popolare, con linee che collegano tutta la città e tutti i distretti ma anche pullman nazionali per tutto il Regno Unito.

    Taxi - Come tutte le grandi città anche Manchester dispone di servizio taxi. Questi ultimi sono dotati di tassimetro, tranne per le tratte più lunghe fuori città poichè in questo caso la tariffa andrà concordata con l’autista prima del viaggio. Anche servizi di mini taxi sono disponibili per tutta la città.

    Link utili

    Turismo a Manchester