Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST AD ALICANTE

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Supporto telefonico lun-sab
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio Auto ad Alicante al miglior prezzo

    Mare limpido, spiagge fantastiche, panorama mozzafiato, musei imperdibili e una cucina deliziosa. Ad Alicante, i turisti non possono chiedere di meglio! Alicante è uno dei maggiori porti della Spagna e una città in continua espansione. Grazie alla sua posizione geografica gode di un ottimo clima e per questo motivo è molto frequentata anche durante l'inverno. La sua ricca storia ed il suo clima tipicamente mediterraneo attraggono ogni anno turisti da ogni angolo del mondo.

    Partite subito alla scoperta di questa magnifica città. Esplorate tutto quello che la Spagna ha da offrire con un noleggio auto ad Alicante. E state tranquilli che Auto Europe ha la soluzione adatta alle vostre esigenze. Siamo un noleggio auto internazionale presente in 135 diversi paesi. Grazie alle nostre partnership con compagnie di noleggio locali ed internazionali, siamo in grado di offrirvi un servizio di prima qualità al miglior prezzo. Date un’occhiata alla nostra ampia scelta di vetture disponibili ad Alicante ed approfittate delle nostre offerte speciali in Spagna.

    Com’è il traffico ad Alicante?

    Guidare ad Alicante è come guidare in una qualsiasi città di medie dimensioni. È comunque importante tenere a mente che, nei mesi estivi, il traffico aumenta notevolmente, per via dell’arrivo dei numerosi turisti. Il centro città è raggiungibile dall’aeroporto procedendo sulla A-70 in direzione Nord. Se invece si arriva da Valencia, il centro città dista un paio d’ore con la A-70. Ecco alcuni consigli utili prima di pianificare il vostro prossimo autonoleggio ad Alicante. Per maggiori dettagli sulle norme di guida in Spagna, date un’occhiata qui . Se si ha tempo a sufficienza, raccomandiamo inoltre di percorrere la strada panoramica che, da Alicante porta a Barcellona. La lunghezza del percorso è di circa 500 km se si segue la panoramica AP-7 e resterete sorpresi dai panorami mozzafiato lungo il tragitto!

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio ad Alicante?

    Come in tutte le città turistiche, trovare parcheggio in centro può trasformare il vostro noleggio auto ad Alicante in un vero e proprio incubo. Ad ogni modo, vicino al porto, si trovano due aree con numerosi posti auto a disposizione: il parcheggio sotterraneo vicino al Melia Hotel e quello della galleria Panoramis, dall’altra parte del porto. È importante tenere a mente che il parcheggio sulle strisce gialle non è consentito, mentre le strisce blu indicano un parcheggio a pagamento, quindi aspettatevi di trovare un parchimetro nei pressi. I prezzi del parcheggio variano dai 1.20€-2.00€/all’ora, a seconda della zona, fino ad un massimo di 11.00€-24.00€. Solitamente, il parcheggio è a pagamento dal Lunedì al Venerdì 9:00 -14:00 e 16:00-20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 14:00.

    Aeroporto di Alicante

    L'aeroporto di Alicante si trova a 20 minuti dal centro in direzione sud-ovest, nel comune di Elche. È facilmente raggiungibile da tutte le direzioni e ben segnalato lungo l’autostrada. È attualmente il sesto aeroporto in Spagna per numero di passeggeri e, di recente, è stato profondamente rinnovato, con la sostituzione dei vecchi terminal con uno nuovo, più moderno. Solo nel 2015, l’aeroporto ha visto transitare 10.5 milioni di passeggeri e gran parte del traffico è attribuibile a compagnie quali Ryanair, EasyJet and Vueling.

    Nome ufficiale: Aeroporto di Alicante (ALC)
    Indirizzo: N-338, s/n, 03195 El Altet, Alicante, Spain
    Sito web: www.alicante-airport.net
    Telefono: +34 91 321 10 00

    Cosa fare ad Alicante

    Alicante ne ha per tutti i gusti: è possibile esplorare le bellezze della città oppure godersi il sole sulla spiaggia, perdersi nei quartieri della città vecchia e fare un tuffo nel passato nel magnifico castello di Santa Barbara che si staglia sopra il Barrio de La Santa Cruz. Di notte, la città prende vita tra bar tipici e party fino all’alba. Con una scelta così ricca, ecco i nostri suggerimenti :

    • La spiaggia del Postiguet si trova proprio accanto alla città vecchia, e non ve la potete perdere! Questa spiaggia è molto frequentata, ben attrezzata e costeggiata da una splendida passeggiata alberata con palme e costeggiata da numerosi bar. Se sabbia bianca e mare cristallino non vi soddisfano del tutto, alla spiaggia Postiguet troverete anche delle aree riservate dedicate allo sport ed i famosissimi "Chiringuitos", baretti tipici sulla spiaggia dove dissetarsi o assaggiare le prelibatezze locali! Il parcheggio non è un problema: ci sono numerosi posti auto - a pagamento e non - nelle vicinanze.

    • L'Esplanada de España è uno dei viali più noti della città. 6,600,000 tessere di marmo bianco sono state utilizzate per realizzare lo splendido mosaico con motivo a onde bianche, rosse e nere. La Explanada de España offre una splendida vista sul Mediterraneo da un lato; numerosi hotel, ristoranti e nightclubs dall’altro. La notte, un gioco di luci blu e viola si riflette sulle facciate dei palazzi e sulle onde del mare dando vita ad uno spettacolo indimenticabile.

    • Il castello di Santa Barbara domina la città vecchia ed il mare ed è facilmente raggiungibile a piedi o in ascensore. Il castello si erge sul Benancantil ed offre una magnifica vista panoramica. Questa rocca medievale dai colori pastello ha una ricca storia che risale al IX Secolo, quando la penisola iberica era sotto la dominazione araba. Dopo molti anni e diversi proprietari, è stato dapprima abbandonato, poi bombardato e persino utilizzato come prigione. Ora, il castello ricostruito è aperto al pubblico da Maggio a Settembre ed ospita un museo aperto ai visitatori.

    • I falò di San Juan: Se visitate Alicante intorno al 24 Giugno, consigliamo di vedere “Las Hogueras de San Juan,” appuntamento annuale ricco di divertimenti e spettacoli. Ogni anno si tiene una grande sfilata con grandi sculture di cartapesta, fuochi d’artificio, allegria per le strade, l’offerta floreale alla Madonna del Rimedio e, naturalmente, ottimo cibo e cocktail rinfrescanti. La maggior parte delle sculture viene poi data alle fiamme, mentre le più belle vengono conservate al Museo de Fogueres.

    • La Basilica di Santa Maria è la chiesa più antica di Alicante. La sua costruzione è avvenuta tra il XIV ed il XVI Secolo in stile gotico valenzano e sui resti di un’antica moschea. Può vantare una splendida facciata barocca e l’altare maggiore dorato in stile Rococò. La sala capitolare ospita una pregevole fonte battesimale del XVI Secolo. Nei pressi della basilica, non dimenticatevi di fare un salto alla Calle Villavieja con i suoi mercatini di strada e le sue botteghe artigiane.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto ad Alicante

    Approfittate del vostro autonoleggio ad Alicante per scoprire anche i suoi dintorni. Consulta qui la guida Auto Europe per un road trip in Catalogna. Troverete molte informazioni utili sulle più belle città nei dintorni che si possono facilmente visitare grazie ai rapidi spostamenti in auto. Ecco inostri suggerimenti per una gita nei dintorni di Alicante:

    Spiaggia di San Juan

    Se siete amanti del sole e delle spiagge bianche, allora è il posto giusto per voi! La splendida Playa del San Juan - una delle più belle di tutta la Spagna -dista meno di 10 km da Alicante . La spiaggia è lunga circa 7 km e a pochi minuti potrete trovare una vasta scelta di ristoranti, hotel, locali e persino un campo da golf. Tutto sommato, non è poi un cattivo posto per passare la giornata, circondati dalle bellezze naturali e con una tale varietà di servizi!

    Palmeral de Elche

    Questo vero e proprio eden dista solo 30 minuti da Alicante. Con più di mezzo milione di esemplari, il Palmeral de Elche è il palmeto più grande d’Europa. È stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO ed ha origini antichissime: si pensa, infatti, che sia stato piantato dai fenici. Il palmeral è aperto ai visitatori da Aprile a Settembre, questi possono trascorrere il pomeriggio tra fontane, fiori e uccelli che popolano il parco.

    Torrevieja

    A soli 40 minuti a sud dell’aeroporto di Alicante, nel cuore della Costa Blanca, la città ospita una splendida passeggiata sul mare e numerose aree per lo shopping. I turisti possono inoltre passare la giornata al parco acquatico Aquopolis o al Museo del Mare e del Sale. Nonostante sia una città turistica, con una scelta di più di mille tra ristoranti e bar, è comunque possibile stare a contatto con la natura e ammirare la bellezza selvaggia delle sue spiaggie e della sua vegetazione. Torrevieja è circondata dalle Saline di Torrevieja - due lagune naturali di acqua salata dai colori luminosi Una è rosa chiaro, l’altra è di un verde acceso.

    Informazioni geografiche e cenni storici

    Alicante si trova nel cuore della splendida Costa Blanca, sulla costa est della Spagna ed è la seconda città della comunità valenciana. Conta più di 330,000 abitanti ed è bagnata dal Mar Mediterraneo. La Costa Blanca è, infatti, il litorale più lungo della Spagna, con spiagge famose come quella di San Juan. Il costante afflusso di turisti è attribuibile alle temperature miti della regione. Agosto è il mese più caldo, con una temperatura media di 26°C, mentre le temperature più basse si registrano in Gennaio con una media di 12°C. D’estate, non manca certo il tempo per rilassarsi in spiaggia, con 11 ore al giorno di luce. Il mese più piovoso è, invece, Ottobre con una media di 660 mm di pioggia.

    Alicante, grazie al suo fantastico clima, ha sempre attratto visitatori da tutto il mondo. La sua origine risale addirittura al 5000 A.C., quando varie tribù di cacciatori e raccoglitori provenienti dall’Europa centrale si stanziarono nelle valli del Benacantil, in un area dove oggi sorge il Castillo de Santa Barbara. Nel 1308, Alicante viene annessa al Regno di Valencia da Giacomo II d’Aragona. Circa 200 anni dopo, la città acquista notevole importanza ed è al centro delle principali rotte commerciali dell’epoca. Alicante è stata coinvolta in numerose guerre che ne hanno arrestato lo sviluppo a più riprese e solo dopo il XVIII Secolo la città ha ripreso a crescere. La presenza di un importante snodo ferroviario, del porto e la sua popolazione in continua crescita, rendono Alicante una città moderna e cosmopolita, la seconda della Comunità valenciana.

    Come muoversi ad Alicante

    Alicante è una città a misura d’uomo e la maggior parte dei suoi luoghi d’interesse sono raggiungibili a piedi. Inoltre, la rete di trasporto pubblico offre una copertura ottimale e rende il trasporto pubblico particolarmente economico ed efficiente. Per periodi di almeno 10 giorni, suggeriamo l’acquisto della carta Mobilis, disponibile presso tabaccai, rivenditori autorizzati , e stazioni del tram. Per brevi soggiorni, suggeriamo di aqcquistare la BONO Travel Card, valida per 10 corse, al costo di 9,00€. Per la convalida, è sufficiente inserire il biglietto nelle obliteratrici rosse presenti ad ogni fermata, o sull’autobus affianco all’autista.

    Autobus

    Grazie al suo servizio di bus, Alicante assicura una copertura capillare del suo territorio e collega fra loro i punti di maggior interesse della città e del suo hinterland. Il prezzo di una corsa semplice è di 1.45€ e le corse partono frequentemente e a cadenza regolare dalla mattina fino a notte fonda. È possibile scaricare gli orari di tutte le linee e di tutte le fermate sul sito ufficiale del comune di Alicante. La linea C6 collega l’aeroporto con il centro città ogni 20 minuti, con fermate alla stazione centrale e nelle vie principali.

    Treni

    Alicante fa parte della Renfe, la rete ferroviaria nazionale che collega la provincia con il resto della Spagna. La stazione centrale è servita dalle principali tratte, e dal treno ad alta velocità che consente di raggiungere Madrid in sole 2 ore e 20 minuti. La città è anche servita dalla rete tramviaria, un mezzo di trasporto economico con quattro linee diverse, che vi permetterà di raggiungere tutte le attrazioni principali di Alicante. Il servizio di tram è attivo dalle 6:00 alle 23:00 ed il costo di una corsa singola è di 1.35€.

    Se non siete inclini ad utilizzare il trasporto pubblico, potete sempre prendere un taxi in una delle numerose stazioni. Il costo di una corsa in taxi dall’aeroporto al centro città, per esempio, è di circa 20.00€. Prendere un taxi in aeroporto è semplicissimo: c’è una fermata proprio davanti all’area Arrivi (piano terra) e una davanti alle partenze (secondo piano). Per prenotare il taxi, raccomandiamo l’utilizzo di TaxiTender, un portale che vi consentirà di prenotare comodamente la vostra corsa in taxi.

    Posso noleggiare un camper ad Alicante?

    La Spagna non a caso è una delle mete turistiche più frequentate nel mondo: il fascino del passato, le meravigliose opere d'arte, la gastronomia, le feste e le tradizioni popolari ed anche le bellissime coste, che uniscono mare cristallino a divertimenti sfrenati e ad una vita sociale brillantissima; allora, scopri questo meraviglioso Paese con un camper ad Alicante. Alicante si trova nel sud della Spagna, una terra baciata dal sole che offre solo l'imbarazzo della scelta circa i posti e le spiagge da visitare. Allora, selezionate la destinazione Alicante nel motore di prenotazioni camper del nostro sito web, e scegliete tra le opzioni offerte. Troverete certamente la soluzione più adatta alle vostre esigenze di viaggio!

    Link utili

    Informazioni turistiche

    Torna su