Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST A PERUGIA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Supporto telefonico lun-sab
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Perugia - Risparmia con Auto Europe

    Prenota un noleggio auto a Perugia per scoprire le bellezze dell’ Umbria partendo da questa splendida città dall’antico centro storico medievale. Qui è possibile visitare con lunghe passeggiate gran parte dei monumenti più interessanti presenti in città come la Cattedrale di San Lorenzo o la Galleria Nazionale dell’Umbria. Sorta su una verde collina, Perugia regala panorami e scorci di grande bellezza su tutta la valle circostante. Posta nel cuore dell’Umbria, Perugia è punto di partenza ideale per visitare altre splendide città come Assisi, Foligno e Spoleto. Non esitate, prenotate oggi stesso un noleggio auto a Perugia dal sito Auto Europe per visitare ogni giorno nuovi luoghi e per spostarvi con flessibilità e senza perdite di tempo.

    Con gli oltre 60 anni di attività sul mercato dell’autonoleggio Auto Europe vanta una grandissima esperienza in questo settore e molti legami di partenariati con i maggiori fornitori di noleggio auto nel mondo. In più di 24.000 uffici di ritiro auto nel mondo, Auto Europe vi darà l’opportunità di affittare un'auto a noleggio al miglior prezzo garantito. I prezzi convenienti presenti sul nostro sito sono il frutto di solide partnership con compagnie di autonoleggio locali e internazionali. Con Auto Europe potrete prenotare un’offerta direttamente dal nostro sito internet oppure telefonare al numero +39 06 948 045 37 e prenotare con i nostri agenti. Questi ultimi saranno a vostra disposizione anche per qualsiasi chiarimento relativo alle offerte visualizzate.

    Com'è il traffico a Perugia?

    Con i suoi 165.000 abitanti, Perugia è una città relativamente piccola ma, per via della sua conformazione, con la sua imponente acropoli, e per l'enorme quantità di visitatori durante tutti i periodi dell'anno, è soggetta a regole e limitazioni severe in materia di zone a traffico limitato e di parcheggi, anche per una precisa scelta di incentivare la mobilità con l'uso dei mezzi pubblici. Perciò vi consigliamo di parcheggiare la vostra auto nei numerosi parcheggi posti vicino al centro e, da lì, servirsi dei mezzi pubblici e delle scale mobili che consentono di raggiungere agevolmente l'acropoli. Inoltre, grazie ad un autonoleggio a Perugia potrete spostarsi rapidamente nei dintorni della città o sconfinare nelle regioni vicine arrivando anche in Toscana o nel Lazio.

    Durante i vostri giri con la macchina a noleggio, per la vostra e altrui sicurezza, vi raccomandiamo il massimo rispetto della regolamentazione stradale. Osservate sempre i limiti di velocità imposti dalla legge, ma non dimenticate di adeguarli anche alla segnaletica, alle condizioni climatiche o a particolari condizioni del veicolo. Indossate sempre le cinture di sicurezza che, non solo sono obbligatorie per il conducente e i passeggeri, ma in caso di incidente permettono di scongiurare danni o lesioni anche gravi. Infine vogliamo caldamente raccomandarvi di non mettervi al volante dopo aver assunto alcol o droghe. La guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di droghe è severamente punito dalla legge e può costituire un pericolo per la vostra e altrui incolumità. Per altre informazioni sulla guida in Italia date uno sguardo alla nostra pagina dedicata.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio a Perugia?

    Parcheggiare l'auto gratuitamente a Perugia non è semplice, ed è pressoché impossibile in centro, sia nella parte alta che nelle zone immediatamente circostanti, da dove partono mezzi pubblici e scale mobili che portano all'acropoli. Tuttavia, sono numerosi i parcheggi a pagamento, con tariffe variabili e crescenti via via che ci si avvicina al centro. Se sostate in un hotel o in un bed and breakfast, informatevi prima se vi è possibilità di parcheggiare gratuitamente o a tariffa convenzionata con la struttura che vi ospita.

    Se il vostro scopo è parcheggiare l’auto all'aeroporto di Perugia, avrete a disposizione due ampi parcheggi con una capienza di 400 posti ciascuno. Queste aree sono aperte tutti i giorni dalle 06:00 alle 23:00 e i primi 30 minuti di sosta sono gratuiti, poi scattano le tariffe orarie o giornaliere. Il pagamento può essere effettuato alle casse automatiche che si trovano nella zona degli arrivi, utilizzando i contanti o una carta di credito Visa o Mastercard.

    Aeroporto di Perugia

    L'aeroporto di Perugia è ubicato a metà strada tra la città di Perugia e Assisi. L’aerostazione, rinnovata nel 2011 con la costruzione di un nuovo Terminal, su progetto dell'architetto Gae Aulenti, serve soprattutto l'Umbria, la bassa Toscana e alcune province di Marche e Lazio. Tra la zona degli arrivi e il check-in sono dislocate le compagnie di autonoleggio con le quali è possibile ritirare un'auto con un voucher Auto Europe.

    Aeroporto internazionale dell'Umbria - Perugia San Francesco d'Assisi
    Pagina web: www.airport.umbria.it
    Indirizzo:Via dell'aeroporto snc, Sant'Egidio, Perugia, 06134, Italia
    Telefono: +39 075 592141

    Cosa fare a Perugia

    Il capoluogo dell'Umbria è una città di circa 170.000 abitanti che sa coniugare in sé le bellezze artistiche della sua storia millenaria all’atmosfera leggera e gioiosa della città universitaria. L’Università di Perugia è tra le più antiche d’Italia e richiama ogni anno studenti da ogni parte del mondo. Perugia è anche importante meta turistica in Italia per la presenza di importanti monumenti, frutto della sua lunga storia di insediamento etrusco e della sua importanza in epoca medievale e rinascimentale. Lo splendido centro storico medievale perfettamente conservato è la cornice ideale alla Fiera del Cioccolato che si tiene a Perugia tutti gli anni. Perugia è infatti anche nota come la "Città del cioccolato" per la presenza dello storico marchio de La Perugina. Di seguito vi proponiamo gli itinerari più belli da visitare in città e nei dintorni.

    • A passeggio per Corso Vannucci: dedicata al pittore Pietro Vannucci, noto con il nome de “Il Perugino” e vissuto tra il XV e il XVI secolo, è la principale strada del centro storico di Perugia, completamente pedonalizzato da oltre cinquant'anni, che rappresenta anche la passeggiata per eccellenza dei perugino e di coloro che visitano la città. Nel ricalcare il cardo decumanus dell’antica rete viaria romana, sul Corso Vannucci si affacciano alcuni dei più importanti palazzi della città, tra cui il Palazzo dei Priori, il Palazzo Donini, attualmente sede della giunta regionale, e il Palazzo dei Notari. Sono inoltre presenti numerose attività commerciali che rappresentano e propongono le eccellenze della città e di tutto il territorio umbro.

    • Le mura di Perugia: la città è cinta da una doppia cerchia di mura: quelle etrusche, che si snodano per circa tre km., risalgono a circa 2.500 anni fa, e quelle medievali, che risalgono al XIV secolo, e che hanno invece un perimetro di circa nove km.. Delle prime, è particolarmente imponente l’Arco etrusco, o di Augusto, che è una delle porte meglio conservate e che risale al III secolo a.C. Le mura medievali, in generale meglio conservate, rappresentano l’itinerario ideale per una lunga passeggiata alla scoperta dei luoghi fondamentali della città alta.

    • Il duomo e le altre chiese: come facilmente immaginabile, Perugia, che con tutta la regione rappresenta uno dei maggiori centri della cristianità italiana, è impreziosita da numerose chiese, alla cui costruzione e decorazione hanno partecipato alcuni dei maggiori artisti di età medievale e rinascimentale. Precedenza merita il duomo, dedicato a San Lorenzo, e costruito tra il 1345 e il 1490, e caratterizzato dalla facciata lasciata incompiuta e da un interno magnificamente decorato. Ma non si può tralasciare la Basilica di san Domenico, fondata nel 1304, che è la seconda chiesa più grande di tutta la regione, o ancora la basilica di san Pietro, risalente addirittura al 996.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto a Perugia

    Grazie ad un autonoleggio a Perugia andare alla scoperta delle tantissime bellezze dell’Umbria non sarà certo un problema. La regione è abbastanza piccola, ma offre attrazioni adatte ad ogni gusto e palato, dall’arte, alla natura, dall’artigianato alla culinaria e alla gastronomia. Vi proponiamo qui alcune destinazioni raggiungibili in poco tempo, ma che sicuramente richiameranno la vostra attenzione.

    Assisi

    A soli trenta chilometri da Perugia si trova Assisi, cittadina di 30.000 abitanti universalmente nota per essere la patria di San Francesco, sicuramente uno dei santi più amati dell'intero mondo cattolico, nonché di Santa Chiara, patrona dell’Italia. E Assisi è uno dei luoghi più frequentati dell’intera regione anche grazie all’imponente Basilica (superiore e inferiore) di San Francesco. Meta incessante di pellegrinaggio, la cittadina è una destinazione obbligatoria per chi visita Perugia e i suoi dintorni.

    Il lago Trasimento

    Meno di 50 km di strada agevole separano il capoluogo umbro da Castiglione del Lago, il centro principale che si affaccia sulle sponde del Lago Trasimeno. Quarto lago italiano per grandezza, caratterizzato da una profondità molto modesta (dai 4 ai 6 metri massimi), è costituito come parco regionale, preservato in questo modo dalle numerose minacce che la mano poco attenta dell’uomo ha cercato per secoli di apportarvi, con interventi poco attenti al rispetto del delicato equilibrio ambientale. Nel lago sono presenti ben tre isole, di cui una abitata in maniera stabile, e una notevole varietà di fauna e flora, che rendono l’atmosfera, adornata dai graziosi centri che vi si affacciano, romantica e rilassante.

    Foligno

    In poco più di mezz’ora con un noleggio auto da Perugia arriverete a Foligno, uno dei tanti comuni umbri di medie dimensioni ma dal patrimonio artistico particolarmente ricco. Cittadina con un numero di residenti ben superiore ai 50.000 abitanti, è caratterizzata, oltre che da un centro storico molto curato, anche da una incessante attività di organizzazione di eventi, mostre e sagre, tra cui la più famosa è sicuramente la Giostra della Quintana, creata nel 1946 come una disfida cavalleresca tra i rioni di Foligno e diventata da subito uno delle manifestazioni più note di tutto il Centro Italia.

    Informazioni geografiche e cenni storici

    Perugia situata nel cuore dell'Umbria è una città d'arte ricca di storia e monumenti. Posta sulla sommità di un rilievo collinare che ne ha fortemente influenzato tutto l'assetto urbanistico, è ancora oggi chiusa nella cinta muraria che iniziò ad essere costruita dalla fine del Medioevo e dalla quale si accede al centro attraverso quattro splendide porte. Ogni angolo è incantevole nel centro storico, che vi consigliamo di visitare a piedi per goderselo tutto a testa in su e ammirare la tipica architettura degli edifici e dei monumenti.

    La storia di Perugia è legata sicuramente alla storia della popolazione etrusca, che proprio in queste terre, tra Umbria e Alto Lazio, fiorirono e si svilupparono, fino all’incontro scontro con la nascente potenza romana, che li sopraffece. La città rimase di media importanza durante tutto il periodo romano e anche bizantino, per poi letteralmente esplodere, in termini di importanza e quindi di ricchezza, al tempo dei Comuni. Siamo già nel XII secolo, e fino al XIV la città, che nel mentre si adornava di numerose torri, di cui al giorno d’oggi solo alcune sono ancora visibili, fu ricchissima e importante, come dimostrano le opere d’arte che la impreziosiscono ancora oggi. Dopo il ritorno al Papato, per circa 150 anni la città fu una Signoria, opulenta e importante, periodo questo che terminò nel 1540, quando il Papato si riprese la città, dotandola della imponente Rocca Paolina, a lungo odiata dai perugini stessi in quanto simbolo di sopraffazione.

    Come muoversi a Perugia

    Perugia non è una città agevole da percorrere, anche perché le maggiori attrazioni sono concentrate nella parte alta, di stampo medievale. Per spostarsi a Perugia con i mezzi pubblici si possono prendere gli autobus che coprono il centro storico e le parti più periferiche della città. I biglietti sono validi per 70 minuti e sono acquistabili nelle biglietterie autorizzate o presso le edicole e tabaccherie.

    L'aeroporto di Perugia è collegato alla città grazie a bus navetta che raggiungono la stazione di Perugia in circa 30 minuti. Gli autobus si trovano di fronte all'ingresso principale del terminal. Da lì è possibile prendere un autobus per raggiungere altre località dell'Umbria come Assisi o Foligno. In alternativa è possibile noleggiare un veicolo presso le molte compagnie di autonoleggio presenti nella hall degli arrivi, dotate delle migliori flotte di auto sul mercato.

    Link utili

    Comune di Perugia

    Informazioni turistiche su Perugia

    Informazioni turistiche sull'Umbria