Auto Europe

  • ITALIA
  • Contatta i nostri specialisti

    AUTONOLEGGIO LOW COST AD ANCONA

    Noleggio auto in tutto il mondo
    Alamo Rental Car
    Avis Car Rental
    Budget Rental Car
    Dollar Car Rental
    Europcar
    Hertz
    National Car Rental
    Sixt Rent a Car
    Noleggio auto in tutto il mondo
    Perché prenotare con noi
    • Confronto delle migliori offerte
    • Cancellazione gratuita 48h prima del ritiro auto
    • Nessuna tassa sulla carta di credito
    • Supporto telefonico lun-sab
    • 24.000 sedi di noleggio in tutto il mondo

    Noleggio auto a Ancona - Prenota e risparmia adesso

    Un noleggio auto ad Ancona è il mezzo ideale per scoprire le Marche partendo dal suo capoluogo. Affacciata sulla costa adriatica delle Marche, la città possiede un centro storico di grande interesse culturale ed uno dei maggiori porti italiani che collegano la città alla Grecia, all'Albania, alla Croazia e al Montenegro rendendola meta ideale per chi desidera proseguire le proprie vacanze oltremare. Dal sito Auto Europe potrete noleggiare un'auto ad Ancona aeroporto, alla stazione ferroviaria o in centro città e scegliere tra un'ampia rosa di autovetture a prezzi modici e condizioni vantaggiose.

    Auto Europe vanta oltre sessant’anni di esperienza nel settore dell’autonoleggio. Con oltre 24.000 uffici di ritiro auto di 180 paesi del mondo, Auto Europe vi offre la possibilità di ritirare un'auto a noleggio al miglior prezzo garantito. I prezzi economici che vi proponiamo sono possibili grazie alle numerose partnership con compagnie di autonoleggio locali e internazionali. Il nostro processo di prenotazione è estremamente semplice e veloce: basta andare sulla homepage di Auto Europe e compilare i dati richiesti dalla maschera di prenotazione. Riceverete subito le migliori offerte di diversi autonoleggiatori e potrete in pochi minuti scegliere l'autonoleggio perfetto per voi. In alternativa potete chiamare telefonicamente i nostri agenti al numero +39 06 948 045 37 e prenotare con loro. I nostri collaboratori sono a disposizione anche per qualsiasi domanda o chiarificazione in merito alle offerte visualizzate.

    Com’è il traffico ad Ancona?

    Il centro storico di Ancona merita di essere visitato a piedi per godere pienamente di ogni caratteristico scorcio. È dunque consigliabile parcheggiare l'auto e mettersi in cammino. Senz'altro un autonoleggio ad Ancona è consigliabile per spostarsi rapidamente nella regione o negli immediati dintorni per visitare altre città come Rimini, Perugia o Pescara.

    Per chi vuole fare un breve ripasso sulle regole stradali vigenti, di seguito troverete i nostri consigli per circolare con la vostra vettura in tutta tranquillità. In particolare, non dimenticate di allacciare le cinture di sicurezza prima di partire e rispettate sempre i limiti di velocità: 50 km/h in città, 110 km/h sulle strade statali e 130 km/h sulle autostrade. Ricordate inoltre che in Italia l'uso del cellulare durante la guida è consentito soltanto con l'auricolare o con un dispositivo viva-voce e che la guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di droghe è severamente vietata; Il tasso alcolemico consentito per guidatori comuni è di 0,5 g/l e, in caso di incidenti stradali provocati con l'autonoleggio a causa di alcool o droghe, l'assicurazione non rimborserà alcun danno. Per chi volesse maggiori approfondimenti, è a disposizione la nostra pagina relativa alla guida in Italia.

    Dove posso parcheggiare il mio autonoleggio ad Ancona?

    Se avete prenotato un noleggio auto a Ancona è opportuno sapere che per parcheggiare l'auto in città, specialmente nelle zone più centrali, sono a disposizione i parcheggi su strada che sono a pagamento dalle 8:00 alle 20:00; alternativamente è possibile utilizzare i diversi parcheggi multipiano dislocati in vari punti della città. In questo caso il pagamento avviene presso le casse automatiche e l’orario di apertura copre l’arco delle intere 24 ore.

    Anche all’aeroporto di Ancona la sosta gratuita è possibile soltanto in caso di sosta breve (kiss and fly, come ormai viene comunemente chiamata questa possibilità):10 minuti sono infatti gratuiti. L'aeroporto dispone di due parcheggi: uno per le soste brevi, con una capienza di 290 posti auto e posto di fronte al terminal delle partenze e uno multipiano per soste di lunga durata, con disponibilità di 350 posti auto, che si trova a poca distanza dal terminal degli arrivi. I parcheggi sono aperti tutti i giorni, 24 ore su 24.

    Aeroporto di Ancona

    L'aeroporto di Ancona è ubicato nel vicino comune di Falconara Marittima e dista circa 18 chilometri dal centro città. L'aerostazione è dotata di due terminal e vi operano voli di linea e vettori charter nazionali e internazionali. Presso la sala degli arrivi è possibile noleggiare un'auto con un voucher Auto Europe.

    Nome ufficiale: Aeroporto delle Marche Raffaello Sanzio (AOI)
    Telefono: +39 071 28271
    Indirizzo: Piazzale Sordoni s.n.c. 60015, Falconara Marittima (AN), Italia
    Sito web: aeroportomarche.regione.marche.it

    Cosa fare ad Ancona

    Il capoluogo delle Marche è una città di circa 100.000 abitanti che unisce una storia millenaria ad una abbondante presenza di opere d’arte. E certamente non si può dimenticare l’importanza del suo porto naturale e le spiagge che la punteggiano. Insomma, c’è sempre un motivo per fare un salto qui e scoprire questa città. Vi suggeriamo allora alcuni dei più interessanti luoghi da visitare, lasciando a voi la scelta di aggiungerne altri e scoprirne di nuovi.

    • Parco del Conero: istituito ufficialmente nel 1987 dopo una battaglia ambientalista durata tanti anni, il Parco regionale del Conero, con la sua imponente mole che svetta sulla città, rappresenta una causa vinta e contemporaneamente uno dei più importanti esempi di parco integrato con la città. Ancona infatti contribuisce per oltre il 50% all’estensione del parco, insieme ad altri comuni, Sirolo, Numana e Camerano. Come ovvio, la massiccia presenza dell’uomo ha caratterizzato in modo marcato le proprietà di questo parco, che rappresenta un esempio di ricerca di equilibrio tra la presenza dell’uomo e il rispetto della natura e delle bellezze paesaggistiche.

    • Passeggiata tra chiese e palazzi: chi si reca ad Ancona non potrà che meravigliarsi per tutte le bellezze architettoniche che caratterizzano la città, forse non adeguatamente conosciute al livello nazionale e internazionale. Una passeggiata per Via XXIX Settembre, Piazza del Papa o Via delle Loggia vi potrà portare a scoprire i maggiori punti di interesse: il Duomo di San Ciriaco, la Chiesa di Santa Maria della Piazza o la Chiesa di San Francesco alle Scale, solo per citare alcuni esempi, vi daranno un sufficiente quadro dei migliori esempi di architettura religiosa; a questa si contrappone idealmente i numerosi edifici di architettura civile, tra cui il Palazzo del Senato, il Palazzo degli Anziani, il Palazzo del Governo e la Loggia dei Mercanti sono i migliori esempi della fioritura della città tra il XIII e il XVII secolo.

    • Selva di Gallignano: La Selva di Gallignano rappresenta un interessante, e ormai piuttosto raro, esempio di bosco autoctono,miracolosamente sopravvissuto a millenni di antropizzazione. questo spiega anche perché sorga proprio in questa area anche l’orto botanico dell’Università di Ancona, il cui pregio è quello di contenere (o meglio di essere ospite) proprio di un’area boschiva che ha conservato i suoi caratteri di originalità. Ecco perché, senza contenere attrazioni clamorose, quest'area riveste una particolare importanza per la comprensione della flora e della fauna di queste aree.

    Le migliori escursioni con il mio noleggio auto ad Ancona

    Prenotare un autonoleggio ad Ancona è un’ottima soluzione per visitare le località vicine, con i spostamenti facilitati dall’efficiente rete autostradale che agevola gli spostamenti lungo la dorsale adriatica sia verso sud che verso nord. Ecco allora alcune destinazioni che possono essere raggiunte e visitate con una gita in giornata.

    • Loreto: Trenta chilometri di autostrada separano ancona da Loreto, uno dei massimi luoghi della cristianità, in quanto ospita, nella Basilica ad essa dedicata, la Santa Casa, ovvero quella che, secondo i credenti, sarebbe la casa dove sarebbe cresciuta Maria, la madre di Gesù. La cittadina è perciò meta continua di pellegrinaggi da tutto il mondo cristiano, con grande devozione nei confronti della cosiddetta Madonna Nera, patrona, tra l'altro, dell’Aeronautica Militare Italiana.

    • Rimini: Centoventi km. di autostrada A 14, percorribili in circa 80 minuti, separano Ancona da Rimini, la città più conosciuta della Riviera Adriatica, vera e propria mecca del divertimento nazionale e internazionale, insieme alle altra località della zona (tutte a poche km. di distanza), quali Riccione, Cesenatico Cattolica. Ma Rimini ha delle ottime carte da giocare anche fuori stagione, e non solo perché molti locali sono aperti quasi tutto l’anno., ma anche perché la città ha molte attrazioni artistico-culturali che meritano una visita. Spaziando dall’antica Roma (arco di Augusto), al Rinascimento (Tempio Malatestiano) fino ai giorni nostri, nelle opere del Maestro del cinema italiano Federico Fellini, ci sono veramente tante cose da vedere e conoscere.

    • Recanati: In circa mezz’ora d’auto si arriva con la vostra auto da Ancona a Recanati, il cui nome è, per chi ama la poesia, fortemente evocativo di uno dei più amati autori italiani, Giacomo Leopardi. La cittadina, posta in cima ad un colle, anzi “ad un ermo colle”, come dice appunto il poeta, si trova in provincia di Macerata, e oltre ad avere il pregio di far godere una deliziosa vista sui monti circostanti, è anche arricchita da numerose chiese e palazzi di pregio, adeguati al rango di una città che ebbe un ruolo importante nel corso dei secoli passati. Ma sono i luoghi della memoria del poeta, il passero solitario, la casa di Silvia, la piazza del sabato del villaggio, oltre che la sua casa natale che attirano ogni anno migliaia di visitatori e amanti della musa leopardiana.

    Come muoversi ad Ancona

    Ancona non è una città dalle dimensioni enormi, per cui per visitare il suo centro è consigliabile passeggiare, e scoprire così tutti i suoi tesori. Può essere meglio utilizzare l’auto per spostarsi verso le zone naturalistiche che circondano la città o verso le spiagge.

    Dall'aeroporto di Ancona Falconara è possibile raggiungere il centro città con la linea urbana dedicata, gestita dalla Conero Bus che conduce fino alla stazione ferroviaria di Ancona. Le corse sono giornaliere, con una frequenza di 60 minuti, e sono attive dalle 6:30 alle 19:30. In città è possibile muoversi grazie alle linee di autobus e filobus che collegano tutta la città, con l’ulteriore possibilità di servirsi dell’ascensore panoramico del Passetto.

    Link utili

    Comune di Ancona

    Informazioni turistiche Marche